Film da vedereNetflix

Film consigliati da vedere su Netflix, ecco quali vedere!

Ecco 15 film consigliati da vedere su Netflix che non potete perdere assolutamente!

A chi non è capitato di accedere al catalogo Netflix e perdere anche ore a scegliere cosa guardare? La piattaforma streaming con la sua variegata offerta può facilmente mandare in crisi gli indecisi come noi. Ecco perché noi di Film Post abbiamo provato a stilare una top 15 dei film consigliati Netflix. Una top che in quanto tale è in primis mossa dal gusto personale di chi scrive e per ciò da non prendere come “definitiva” ed “assoluta”. Una lista che comunque può essere un ottimo punto di partenza se non volete impiegare ore a decidere che film vedere.

Abbiamo cercato inoltre di creare una selezione che sia il più variegata possibile. Per questo motivo abbiamo selezionato opere partendo da alcuni generi. Dal thriller, al film d’azione per passare alla commedia; inoltre abbiamo cercato di dare spazio anche alla produzione nostra scegliendo alcuni film italiani che sono disponibili su Netflix. Speriamo che questi film consigliati aiutino gli eterni indecisi come noi. Dunque vi lasciamo alla nostra top 15 e vi invitiamo a seguire filmpost.it per tanti consigli su film e serie tv da vedere!

Indice

Film consigliati su Netflix

Prima di buttarci a capofitto fra i vari generi summenzionati vogliamo consigliarvi tre film conisgliati su Netflix a prescindere da ogni eventuale categorizzazione. Tre must see secondo la redazione che dovete recuperare se non avete già visto; nel caso invece siate già incappati in questi titoli vi consigliamo di rivedere e rivedere queste opere perché hanno segnato o potrebbero segnare la storia della cinematografia mondiale.

1 – The Master

film consigliati netflix

The Master di Paul Thomas Anderson racconta le vicissitudini di Freddie Quell (Joaquin Phoenix); reduce della seconda guerra mondiale che, nella integerrima società americana degli anni ’50, fatica a trovare il suo posto. Fino a quando non finisce su una nave dove incontra una persona magnetica e misteriosa, Lancaster Dodd (Philp Seymour Hoffman). Il misterioso uomo è il fondatore de La Causa, una pseudo-setta che gira gli Stati Uniti per portare alle persone una nuova verità. Freddie diventerà amico e “collaboratore” di Mr. Dodd, ma le loro personalità così a gli antipodi genereranno non pochi problemi a loro stessi e alle persone che li circondano.

Potremmo classificare questo film come “drammatico”, ma The Master è molto di più di un dramma su un disadattato che cerca un posto nel mondo. La geniale sceneggiatura e regia di Paul Thomas Anderson unita alla carica emotiva e alle doti di Phoenix e Hoffman vi traghetteranno in un’opera assoluta. Un film senza tempo, perfetto stilisticamente quanto enigmatico narrativamente. terminata la visione di questo film vorrete rivederlo non solo perché vi avrà rapito ma  anche perché dovrete cercare sopire i dubbi; domande, questo fa il cinema quando diventa arte, pone domande senza necessariamente dare risposte. Nota di chiusura, il film è liberamente ispirato ai fatti che hanno portato alla nascita di Scientology.

2 – Grosso guaio a Chinatown

film consigliati netflix

John Carpenter è noto in primi per i suoi film horror, entrati nella storia del cinema; da Halloween a La Cosa, solo per citare i primi lavori. Eppure con nel 1986 da vita ad una commedia a tinte fantasy che segnerà le generazioni di cinefili avvenire. Grosso guaio a Chinatown è la storia di Jack Burton (Kurt Russell) che dopo il lavoro passa le sue giornate in bische e locali di Chinatown per sbronzarsi e fare qualche soldo extra. Un giorno decise di accompagnare l’amico Wang a l’aereoporto che deve accogliere la sua fidanzata in arrivo dalla Cina. La ragazza viene però rapita da una gang di Chinatown. Così “l’impavido” Jack decide di affrontare criminali e antiche arti magiche per aiutare l’amico a salvare la fanciulla.

Non sono molte le commedie fantasy che oggi si possono ricordare. Ma quest’opera di Carpenter è storia e non potete lasciarvela scappare. Con una finissimo lavoro di scrittura e regia il mito americano del self-made man imperante nell’America degli ’80 viene smontato mattone dopo mattone. Jack Burton è un inetto ma riuscirà mai a rendersene conto? Uno dei film consigliati netflix perché un perfetto mix comicità, azione e riflessività. Oggi come oggi, in ogni angolo dell’occidente, è un film attualissimo che mostra, forse, che in più di trent’anni l’occidente si è ben poco evoluto.

3 – Le Iene

film consigliati netflix

Nella nostra lista dei film consigliati su netflix non poteva mancare Le Iene di Quentin Tarantino. Primo vero film di genere pulp, che verrà superato qualche anno dopo da l’inarrivabile Pulp Fiction dello stesso autore. In ogni de Le Iene si può parlare di “capolavoro” nel senso di aver dato ufficialmente il via ad un genere, o meglio ad uno stile. Tanti hanno provato ad imitare lo stile di Tarantino, fallendo quasi sempre o non toccando le corde che il cineasta riesce a muovere in ogni spettatore di tutto il mondo. Un film a tratti surreale per la caratterizzazione dei personaggi che però nel loro parlare così comune sembrano frammenti della personalità di ognuno di noi.

Per chi non avesse ancora visto quest’opera meravigliosa possiamo dirvi che le vicende ruotano attorno una banda di criminali professionisti. I malviventi sono riuniti sotto la guida Joe un malavitoso che è per la banda come un padre o un fratello. Gli uomini devono rapinare un’importante gioielleria che potrebbe fruttare loro un sacco di soldi. Qualcosa però va storto così uno dopo l’altro i rapinatori si riuniscono in un garage per capire chi o cosa abbia sventato il loro piano. Comicità, violenza e tensione si mescolano in una forsennata “caccia a l’uomo” che è ormai da annali del cinema.

Film consigliati Netflix: Thriller 

La storia del cinema è costellata di produzioni che possono essere racchiuse sotto la dicitura di “thriller”. Questo genere, derivato dal più canonico giallo, ha assunto negli anni diverse sfumature, riscuotendo successo. Noi di filmpost.it vi proponiamo quindi una selezione di alcuni titoli che potete trovare sulla piattaforma di streaming più celebre del momento; ecco a voi quindi i film consigliati Netflix: thriller edition.

4 – Lo sciacallo – Nightcrawler

film consigliati netflix

Al suo esordio alla regia Dan Gilroy sfrutta la grandiosa presenza scenica di Jake Gyllenhaal per dare vita a un film che si allontana dalla ricerca di empatia. Con una candidatura all’Academy Award per la migliore sceneggiatura originale nel 2015, Lo sciacallo – Nightcrawler  ci catapulta in un mondo dove l’umanità è stata ormai messa da parte. Ora, a trionfare, è l’arrivismo e la smania di successo tanto esaltato dai mass media.

È in questo mondo che si muove Lou Bloom. Un mondo dove la logica del guadagno subentra a quella civile. Lou, un Gyllenhaal straordinario, sembra l’erede diretto di questa trasformazione. Da rivenditore di materiale metallico, il protagonista di questo thriller sui generis, che sfocia nel noir e nel dramma, si ritrova autore di un meccanismo perverso. Illuminato da un evento casuale, Lou decide di prendere in mano una videocamera e, sfruttando una radio della polizia, spostarsi tempestivamente nei luoghi in cui in cui sono avvenuti degli incidenti. Il tutto con un unico scopo: rivendere il materiale ai network televisivi.

Il lavoro di Lou si dimostra presto un’esemplificazione di un sentimento alienante. Spersonalizzato, ormai al limite della moralità, lo sciacallo protagonista finisce per oltrepassare quella linea sottile tra reportage e strumentalizzazione della notizia. Innescando, così, la scintilla che darà via al coinvolgimento diretto di Lou in un caso sotto la giurisdizione della polizia.

5 – Shutter Island

film consigliati netflix

Un gioco di maschere e doppie identità tira i fili di uno dei film più apprezzati diretti da Martin Scorsese. Una costruzione labirintica caratterizza Shutter Island, thriller-noir tratto dall’omonimo romanzo di  Dennis Lehane. La pellicola, che vede il premio Oscar Leonardo DiCaprio come protagonista, si sviluppa seguendo un iter canonico per il suo genere. Due detective vengono inviati su un’isola, dove l’Ashecliff Hospital accoglie i criminali malati di mente; qui, i due sono incaricati di risolvere un caso: ritrovare un paziente scomparso.

Tuttavia, mano a mano che la storia prosegue, lo spettatore più attento viene catturato da una serie di dettagli che insinuano il dubbio nella sua mente; è davvero la risoluzione del caso il fulcro della storia? La percezione del film, quindi, cambia. Ciò che diventa necessario è riuscire a capire cosa, effettivamente, stoni nel quadro generale. Non si tratta più di una storia lineare; e la ricerca del paziente scomparso passa in secondo piano cedendo il posto a una serie di elucubrazioni che sembrano non avere risposta.

Shutter Island si presenta quindi come un film orchestrato nei mini dettagli fino alla fine, che con una frase iconica conclude la sua storia, lasciando lo spettatore interdetto; ancora perso nei meandri del proprio io. “Cosa sarebbe peggio? Vivere da mostro o morire da uomo per bene?

6 – Prisoners

film consigliati netflix

L’acclamato Denis Villeneuve ci dà un assaggio del suo talento dando vita a una pellicola in cui la parola d’ordine è ossessione. Ambientato in una piccola città della Pennsylvania, Prisoners incastra su due assi paralleli un caso di rapimento di minori e la decostruzione del detective incaricato delle indagini.

È il Giorno del ringraziamento quando Anna e Joy scompaiono nel nulla. La ricerca delle due bambine viene affidata al detective Loki, che ad un primo sguardo sembra restituirci l’immagine di un uomo votato al proprio dovere; un uomo rispettoso della legge e delle sue norme. Tuttavia, man mano che il film procede, ci ritroviamo ad assistere allo sgretolamento di questa percezione. Loki non è l’esempio della moralità, ed essere messo alla prova in un’indagine di pedofilia inizia a causare le prime crepe di quella che ci si rende conto essere una maschera perfetta.

Nel frattempo, parallelamente, le indagini vanno avanti. Queste si sviluppano in un intreccio labirintico – elemento chiave nel film –, e finiscono per dar vita a una spirale di violenza esasperata nella figura di Keller Dover (Hugh Jackman), padre di una delle bambine scomparse. E se Keller e Loki mostrano una discesa verso l’immoralità, da loro prima tanto decantata, lo spettatore è costretto a chiedersi dove sia il confine da questa stabilito. Ci si chiede, per l’appunto, se certe azioni compiute in virtù di una spasmodica ricerca di giustizia possano essere o meno giustificate. Ci si chiede, insomma, se quella che prima era la vittima possa diventare a suo modo un carnefice tanto quanto l’effettivo colpevole.

Film consigliati Netflix: Azione 

Nonostante Netflix sia il paradiso di chi ama godersi una storia sdraiato sul divano non significa che non ci si possa concedere un po’ di azione! Eccovi tre film per chi desidera trascorrere una serata spericolata ma al riparo dai rischi riservati agli eroi cinematografici!

7 – Matrix 

film consigliati netflix

Il film che ha riportato in auge le arti marziali a Hollywood e che ha rivoluzionato gli effetti visivi applicati al genere. Scritto e diretto dai fratelli (ora sorelle) Wachowski, Matrix rappresenta un frullato di suggestioni che vanno dalla fantascienza letteraria ai film di Bruce Lee. Fu una scommessa ardita per la Warner Bros: un film da 65 milioni di dollari con una sola star (Keanu Reeves) e due giovani autori sconosciuti. Il risultato fu uno dei maggiori incassi nella Storia dello studio cinematografico.

La corsa dell’impavido Neo che passa da essere un hacker solitario a diventare il probabile salvatore dell’umanità ancora oggi funziona a meraviglia. Affiancato da un cast strepitoso (Laurence Fishburne, Hugo Weaving, Carrie-Anne Moss) Reeves raramente ha funzionato così bene su schermo. Il film ha generato un universo di sequel, corti animati, fumetti e videogame che, sfortunatamente, non hanno mai raggiunto l’efficacia del capostipite.

8 – Mission: Impossible – Rogue Nation 

film consigliati netflix

Giunto al quinto capitolo della saga, Tom Cruise (al solito anche produttore) sembra avere finalmente trovato la giusta dimensione. Dopo i primi episodi che vedevano in cabina di regia maestri come Brian De Palma e John Woo, la superstar ha deciso di affidarsi ad abili artigiani che hanno l’unica ambizione di fare un buon film. È il caso di Christopher McQuarrie, sceneggiatore di lungo corso e già collaboratore di Cruise in “Jack Reacher” (2012).

L’agente Ethan Hunt, lo sappiamo tutti, è destinato a lottare da solo contro superforze che vorrebbero annientarlo. In questa avventura cercherà di abbattere il Sindacato, un’oscura agenzia criminale, ma per farlo non potrà contare sulla Impossible Missions Forces perché smantellata. Al suo fianco si shciereranno solo i fedelissimi, da Simon Pegg e Ving Rhames. Come potete immaginare, la confezione sempre accurata e le spettacolari acrobazie di Cruise faranno il resto.

9 – Crank 2: High Voltage

film consigliati netflix

Nel 2006 il piccolo film Crank, diretto dagli ex-stuntmen Mark Neveldine e Brian Taylor, divenne un cult. La frenetica storia del killer Chev Chelios (il granitico Jason Statham) che cercava di catturare i suoi nemici in una lotta contro il tempo per via di un veleno che lo stava uccidendo era un gioiellino. Azione pompata all’estremo e diretta con il giusto stile vorticante di chi è abituato a impugnare la cinepresa in qualsiasi circostanza per ottenere le scene più estreme.

Il sequel Crank 2: High Voltage, se possibile, preme ancora di più il piede sull’acceleratore. Qui il Chelios interpretato da Statham, deve recuperare il suo stesso cuore, trapiantato a un boss del crimine. Per riuscirci dovrà fare affidamento su di un cuore artificiale che va costantemente alimentato a colpi di scariche elettriche racimolate ovunque, dalle batterie delle auto fino allo sfregamento su tessuti in acrilico (!!) Il film non lascia un attimo di tregua e mescola azione estrema a risate scorrette. Forse non è per tutti ma sicuramente non può lasciare indifferenti.

Film consigliati Netflix: Commedia 

Esistono così tante categorie che fanno parte del genere “comedy” che risulta molto difficile riassumerle all’interno di un’unica categoria. Noi ci abbiamo provato, ed ecco non un solo film consigliato Netflix commedia, ma ben tre! Buona visione!

10 – Il grande Lebowski

film consigliati netflix

Con un genere un po’ a cavallo tra il crime e la commedia, Il grande Lebowski dei fratelli Coen è senz’altro un film imperdibile per gli amanti dei colpi di scena e dello humor nero (tra le altre cose). È una pellicola pregiata, con continui rimandi ad altre forme d’arte -che dimostra l’intelligente concepimento della stessa- senza però renderla stucchevole. Anzi, tutti questi rimandi non hanno il fine di lodare, ma piuttosto di ridicolizzare; creando così un universo fatto di personaggi assolutamente più unici che rari.

Tutto ciò è assolutamente paradossale. Lebowski (Jeff Bridges), pigro e fannullone anti eroe per eccellenza, è l’iconico protagonista della pellicola. In seguito ad una serie di sfortunate coincidenze, causate da un incredibile caso di omonimia; Lebowski si troverà coinvolto in una movimentata avventura fatta di rapimenti, riscatti, pornoattori ed artisti eccentrici. I Coen non solo vi faranno ridere, ma vi faranno anche riflettere senza pesantezza.

11 – Notting Hill

film consigliati netflix

Cosa può accadere se un maldestro proprietario di una libreria e una famosa e bellissima attrice si incontrano per caso nella magnifica Londra? Assolutamente niente, se fossimo nel mondo reale. Ma ecco la magia delle commedie romantiche, in cui non importano le dinamiche del mondo reale; ma importa soltanto esaudire i desideri del cuore, che non può vederli realizzati se non sul grande schermo.

Così in Notting Hill, in una Londra anni ’90, ha luogo il romantico tira e molla tra William (Hugh Grant) e Anna (Julia Roberts). Lo spettatore rimarrà soddisfatto di questa pellicola luminosa dall’inizio alla fine, perdendosi (in senso buono) nel grande sorriso della Roberts. Se da un lato si tratta di una commedia romantica a tutti gli effetti, dall’altro il giusto pizzico di humor inglese non la rende melensa e ridicola. Tuttavia, il tipico happy ending americano vince sul cinismo britannico: ma così il cuore ne uscirà sollevato e risanato.

12 – Il sapore del successo

film consigliati netflix

Il sapore del successo, diretto da John Wells nel 2015, vede Bradley Cooper nel ruolo di Adam Jones. Adam è un arrogante chef stellato, reduce da problemi di tossicodipendenza e alcolismo; ma con tanta voglia di redimersi e riscattarsi dopo aver causato il fallimento de suo ristorante a Parigi. Torna a Londra, ambiente più che mai competitivo, per aprire il suo nuovo ristorante ed ottenere la quanto mai desiderata terza stella Michelin. Deve però confrontarsi con i suoi storici amici, vecchi colleghi con il dente avvelenato e con la bella Helene (Sienna Miller) Sous Chef del suo nuovo ristorante.

Una commedia spumeggiante e accesa, che unisce un personaggio molto ben caratterizzato all’ambiente della cucina – molto in voga in questi ultimi anni; unendo un pizzico di romanticismo in questo ambiente sempre ostile e cannibale. Nella pellicola appare anche l’attore nostrano Riccardo Scamarcio nel ruolo di Max, un vecchio amico del protagonista.

Film consigliati Netflix: Italia edition 

Vi proponiamo ora 3 film consigliati Netflix italiani, di generi molto diversi ma ugualmente interessanti e assolutamente da vedere. Il cinema nostrano non è infatti assolutamente da sottovalutare: ecco allora tre titoli a portata di mano.

13 – Il capitale umano

film consigliati netflix

Come si chiama quell’ammontare di denaro, calcolato su “l’aspettativa di vita di una persona, la sua potenzialità di guadagno, quantità e qualità dei suoi legami affettivi?”. È proprio detta Il capitale umano. Ma il capitale umano è anche quel mix di conoscenze e capacità, professionali e relazionali, che un individuo acquisisce nel corso della vita. È il capitale su cui ogni persona investe, ogni giorno, per raggiungere i suoi fini economici e sociali. E così Paolo Virzì, ne l’omonimo film del 2013, si concentra sul “Capitale umano” di due famiglie brianzole.

Dino Ossola (Fabrizio Bentivoglio), un “giargiana” che pecca di discrezione e razionalità, guarda con ammirazione ed invidia l’apparente felicità dei Beraschi; famiglia borghese molto ricca. Dino riesce, tramite escamotage poco ortodossi, a diventare un socio di Giovanni Bernaschi (Fabrizio Gifuni); aspirando a far parte della sua stessa classe sociale. Ma esclusività, eleganza, ricchezza e cultura portano alla felicità? Lo spettatore assiste ad un dramma enigmatico, con delle tinte quasi thriller grazie alla costruzione della pellicola stessa (divisa in IV capitoli); attraverso gli occhi di personaggi enigmatici, in tensione con loro stessi e con l’ambiente in cui vivono.

14 – Smetto quando voglio

film consigliati netflix

Smetto quando voglio, diretto da Sydney Sibilia nel 2014, è un film dominato da quello che si dice  oggi del mondo del lavoro: incertezza e precarietà. Come altro descrivere un competente ricercatore neurobiologo senza fondi per la ricerca (Pietro Zinni, interpretato da Edoardo Leo)? Due latinisti che lavorano presso un benzinaio? Un chimico che fa il lavapiatti? Se già questo sembra ingiusto, la ciliegina sulla torta è quel figlio di papà che, sfoggiando un nuovissimo fuoristrada, dice di non avere i soldi per pagare le ripetizioni di Pietro.

Come salvarsi allora dal baratro della disoccupazione? Pietro crea una qualificata equipe di persone colte e competenti come lui, ma prive di adeguati riconoscimenti lavorativi. E, seguendo gli ottimi insegnamenti di Walter White, iniziano a produrre e spacciare un’ottima smart drug. Smetto quando voglio si trasforma quindi in una dinamica commedia che, con ironia, prende in giro e sdrammatizza le difficoltà che attanagliano il nostro presente.

15 – Lo chiamavano Jeeg Robot

film consigliati netflix

Il primo superhero movie italiano non è assolutamente un altro film di supereroi. Nettamente staccato dai cliché tipici della categoria, Gabriele Mainetti ha diretto Lo chiamavano Jeeg Robot nel 2014; trasformando completamente il genere rendendolo suo. È in una Roma corrotta, sporca e misera che le vicende dei protagonisti hanno luogo; personaggi che non si guadagnano la stima dello spettatore, ma che inevitabilmente lo terranno incollato allo schermo dall’inizio alla fine.

È a causa del contatto con delle sostanze radioattive che Enzo Ceccotti (Claudio Santamaria), squallido delinquente, acquisisce i superpoteri. Lo schivo Enzo, felice di essere stato dimenticato dal mondo fino ad allora, si ritrova adesso a dover fare i conti con una forza sovrumana che non può non passare inosservata. Anzi, sarà notata proprio dallo “Zingaro” (Luca Marinelli), criminale senza scrupoli masticato e sputato dal mondo della televisione. Alla ricerca di notorietà e celebrità, lo Zingaro vuole ad ogni costo scoprire come Enzo abbia ottenuto i suoi poteri per poter ritornare ad essere sulla bocca di tutti.

Se vuoi conoscere altri film da vedere su Netflix, ti consigliamo di leggere anche quest’articolo: 10 Film da Vedere su Netflix

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker