Film da vedereFilmPost consigliaTop

10 film da guardare che hanno segnato la storia del cinema! (Parte II)

7 – C’era una volta in America di Sergio Leone

film da guardareNegli anni ’80 il cinema di genere italiano sta lanciando gli ultimi fuochi. Sergio Leone è uno dei più gradi esponenti del cinema “non autoriale” italiano che ha, però, rivoluzionato la storia del cinema mondiale. Nel 1984 dà ai posteri il suo testamento artistico con C’era una volta in America, epopea gangster senza eguali.

Questa Odissea, divisa in più piani temporali, racconta la storia di Noodles (Robert De Niro) e la sua cricca di amici che deve farsi strada nel ghetto ebraico di New York all’inizio del XX secolo. De Niro e compagni faranno fortuna con il proibizionismo; l’abolizione della legge e la discordanza di visioni sul fine dell’organizzazione criminale porterà dissidi nella banda gangster-amici. Risvolti drammatici e una storia d’amore travagliata del protagonista assesteranno un duro colpo all’impero del crimine di Noodles e soci.

Un film da guardare anzitutto per la maestria di Leone, la cui maturità artistica è messa al servizio di un’opera innovativa che ispirerà molte generazioni di registi. Un film da guardare perché vi ingloberà nella sua sinuosa combinazione di epopea epica e dramma interiore di un uomo innamorato.

Quest’opera è un film da vedere per scoprire i rimandi ad altre arti, come nella scena della giovane Deborah che balla tra i sacchi di farina. Per scoprire un montaggio, un po’come quello di Kubrick, che non viaggia nello spazio ma nel tempo; per ammirare a pieno la sapiente combinazione di variegate inquadrature, tipiche del cinema di Sergio Leone. Quasi quattro ore che si vivono con un trasporto tale da sembrare quattro minuti.

8 – Fargo di Joel ed Ethan Coen

film da guardarePer il nostro ottavo film da guardare facciamo un’altra incursione nel noir. Con Fargo del 1996 i fratelli Joel ed Ethan Coen scrivono una pagina indimenticabile del cinema post-moderno e si prendono di diritto un posto nella storia del cinema.

William H. Macy è un padre di famiglia frustrato perché non riesce a realizzarsi. Rivenditore di auto che non riesce a fare il salto di qualità; un suocero ricco imprenditore che lo ritiene un fallito e che non crede nei suoi progetti gli nega un finanziamento. A questo punto per racimolare denaro Macy decide di far rapire la moglie da una coppia di criminali poco affidabili. Con il riscatto l’uomo potrà finalmente rimettere in sesto la sua vita. Il rapimento però non va liscio come previsto e sulla strada finisce qualche morto, questo mette sulle tracce dei rapitori-assassini un’ostinata e arguta poliziotta incinta (Frances McDormand).

Fargo è un film da guardare perché l’esperienza irreale di questo Stato del Minnesota completamente ricoperto di neve e macchiato di sangue rosso acceso vi farà scendere nel micro-cosmo dei fratelli Coen. Un’esperienza estatica che non dimenticherete mai. un film da vedere con attenzione per scoprire come i grotteschi caratteri dei personaggi scritti dai due fratelli sono anche più folgoranti della messa in scena.

Un film da vedere con approccio critico, per capire come il postmodernismo non sia solo Quentin Tarantino. Quello dei Coen è un cinema postmoderno in cui la citazione è poco palpabile ma la messa in scena e la scrittura innovativa rendono il loro cinema fondante di un nuovo movimento artistico che ingloba in se tutto il passato.

Continua a leggere “10 film da guardare che hanno segnato la storia del cinema! (Parte II)”

Pagina precedente 1 2 3 4 5Pagina successiva
Tags

Seguici sui nostri canali social:

Facebook  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close