Film da vedereTop

Film romantici su Netflix: i migliori da vedere sulla piattaforma!

Siete in vena di film romantici su Netflix? Ecco quali sono i più belli disponibili sulla piattaforma streaming!

Certe volte è proprio difficile scegliere quali film vedere, specialmente su una piattaforma come Netflix, che ha da offrire così tanto. Film drammatici, di fantascienza, horror, e chi più ne ha e più ne metta. Noi oggi vi vogliamo però parlare di film romantici da vedere su Netflix: quali sono i più belli che vale assolutamente la pena vedere?

Ma ricordatevi che, come diceva il buon Eraclito, “Panta rhei – tutto scorre, tutto muta”; e lo stesso vale anche per la piattaforma streaming. I film vengono continuamente aggiunti e rimossi, per questo ci impegneremo a tenere questa classifica sempre aggiornata. Se avete suggerimenti, o notate che qualcosa debba essere eliminato o integrato, lasciateci un commento! Vi lasciamo ora alla lista di film romantici da vedere su Netflix. 

Indice

Film romantici su Netflix – Commedie romantiche

Il Diario di Bridget Jones

Cosa sarebbe successo se Elizabeth Bennet fosse vissuta ai giorni nostri, avesse frequentato uomini sbagliati e avesse scritto un diario? La risposta è ne “Il diario di Bridget Jones”, dove Bridget è una rivisitazione contemporanea e decisamente più comica della brillante Lizzie. La pellicola, diretta nel 2010 da Sharon Maguire, è senz’altro una delle commedie romantiche più riuscite di sempre.film romantici netflix

Il film ha inizio un primo gennaio, il giorno dei tanto temuti “buoni propositi”. Bridget (Renee Zellweger) ne ha tantissimi, e per questo decide di iniziare un diario; sul quale verranno appuntati tutti i suoi pensieri, le sue avventure e, specialmente, disavventure. E piano piano vedremo come, nero su bianco, tutti i suoi fantastici buoni propositi verranno infranti uno dopo l’altro, proprio a partire dalla vita sentimentale. 

Sin dalle prime scene si instaura un inconsapevole triangolo amoroso: Bridget è infatti in mezzo a due fuochi decisamente opposti. Daniel (Hugh Grant) è il tipico uomo egocentrico, pieno di se stesso e donnaiolo. Mark Darcy (Colin Firth) è invece timido, riservato, generoso, anche se apparentemente altezzoso. “Il diario di Bridget Jones” inizia e termina con un nuovo inizio, facendovi sorridere dalla prima all’ultima scena, grazie ad una sceneggiatura frizzante ed un cast d’eccezione. 

L’amore non va in vacanza

Ritrovarsi soli e tristi durante le festività natalizie non piace a nessuno. Sebbene in maniere diverse, Iris (Kate Winslet) e Cameron (Adam Woods) si ritrovano single, stressate, e con un enorme bisogno di cambiare aria. Così, decidono di scambiarsi la casa per il periodo natalizio: Cameron andrà nel cottage immerso nell’innevata campagna inglese di Iris; mentre Iris andrà nella lussuosa casa con piscina a LA di Cameron. film romantici netflix

Entrambe intraprenderanno un percorso che le aiuterà a superare le delusioni amorose che le hanno portate a quella scelta. Il “percorso” ha un nome, per entrambe: Miles (Jack Black) e Graham (Jude Law). È un film romantico per eccellenza, dove si parla di storie finite, amori non corrisposti, famiglia, amicizia e anche amore per se stessi. Diretto da Nancy Meyers nel 2006, è stato uno dei film con più incassi diretto da una regista donna negli anni 2000. Un film romantico da non perdere se avete voglia di gustarvi una pellicola spensierata che vi metta il sorriso sulle labbra, e che rappresenti una buona iniezione di ottimismo.

Qualcosa è cambiato 

Per una persona che soffre di disturbi ossessivi compulsivi, abituata alla sua routine immacolata e costante, il minimo cambiamento può essere decisivo per una svolta radicale. Ed è proprio quello che succede a Melvin Udall (Jack Nicholson) in “Qualcosa è cambiato”. All’improvviso, nella vita del protagonista entreranno insistentemente due nuove presenze di cui, di fatto, già era a conoscenza, ma che aveva deliberatamente snobbato sino a quel momento.film romantici netflix

Stiamo parlando di uno Yorkshire, Verdell, il cane del suo vicino di casa; e di Carol Connelly (Helen Hunt), cameriera di una tavola calda che ogni giorno gli serve il pranzo, sopportandone il carattere scorbutico. Per una serie di eventi che non vogliamo spoilerarvi, queste figure verranno viste da Melvin sotto una luce completamente diversa: quella dell’affetto e, perché no, dell’amore. 

Abbiamo infatti deciso di inserire la pellicola in questa top 10 non tanto perché si tratti di una delle storie più passionali mai viste sul grande schermo, ma perché racconta un percorso di consapevolezza dei propri sentimenti, dell’affetto che si trasforma in amore. “Mi fai venire voglia di essere un uomo migliore” dice Melvin a Carol, in una delle scene che ha fatto ormai la storia del cinema. Non a caso, il film – diretto da James L. Brooks nel ’97 – è annoverato dalla rivista Empire come uno dei 500 più belli di sempre; ed è inoltre valso il premio Oscar ad entrambi gli attori protagonisti. Quindi sì, un film romantico su Netflix da non perdere assolutamente!

10 cose che odio di te

Se i film di cui vi abbiamo parlato fino ad ora riguardano amori perlopiù maturi, “10 cose che odio di te” ci catapulta nell’adolescenza anni ’90. Diretto da Gil Junger nel 1998, è una rivisitazione in chiave moderna e giovanile de “La bisbetica domata” di Shakespeare. Le due protagoniste sono due sorelle totalmente opposte: Kat (Julia Stiles) è scontrosa ed irascibile, mentre Bianca (Larisa Oleynik) è popolare e gentile.film romantici netflix

Il padre delle due ha imposto una regola molto rigida: Bianca potrà uscire solo di sera e solamente se accompagnata da Kat, la quale detesta però qualunque evento sociale. Cameron (Joseph Gordon Lewitt) è innamorato di Bianca, e per uscire con lei decide di pagare il ribelle Patrick (Heath Ledger) per portare fuori Kat, cosicché anche la sorella possa uscire.

Sebbene fatto inizialmente solo per gioco, Patrick imparerà ad apprezzare e a conoscere il lato umano di Kat, innamorandosi di lei. Si tratta di un teen commedy romantica che ha fatto la storia nel suo genere, e la dichiarazione di amore/odio di Kat a Patrick è senz’altro una delle più belle del cinema.Si tratta proprio di uno dei classici film romantici su Netflix da non perdere assolutamente!

Film romantici su Netflix – Drammi romantici

Le pagine della nostra vita

Sappiamo tutti chi è Nicholas Sparks, autore di romanzi rosa uniti da un inesorabile denominatore comune: finiscono sempre male. Numerosi film sono stati ispirati dai suoi libri, e “Le pagine della nostra vita” è uno di questi. Diretto nel 2004 da Nick Cassavetes, è interpretato da Ryan Gosling e Rachel McAdams. Il filone narrativo principale viene raccontato in modalità flashback da un vecchio signore (James Garner), che ci trasporta negli ’40, in una calda Carolina del Sud.film romantici netflix

Allie e Noah vengono da due universi completamente opposti: Noah è un umile operaio, mentre Allie è un’agiata ereditiera. Entrambi adolescenti, vivono uno di quelli amori brevi, ma così intensi, da essere ricordati per una vita intera. Anni dopo, i due si incontrano nuovamente, più maturi, con esperienze dure alle spalle.. e con un anello al dito. Può un amore di un estate sopravvivere così a lungo? Può una passione simile durare per una vita intera? Non vogliamo rivelarvi troppi dettagli, ma possiamo darvi un suggerimento: preparate i fazzoletti!

Blue Jay

Un uomo ed una donna si incontrano casualmente, dopo anni, e sembra che abbiano tanto da dirsi. Davanti ad un caffè, parlano della loro vita, di come sia cambiata da quando si sono persi di vista, di tutte le cose che hanno vissuto sino ad ora senza averle condivise. “Blue Jay“, film del 2016 diretto da Alex Lehmann, mostra con una malinconia in bianco e nero la proiezione nell’oggi di una grande storia d’amore, finita decenni prima. film romantici netflix

Dopo il caffè, è difficile lasciarsi, ci sono tante domande senza risposta, tanti ricordi da ripercorrere. Jim (Mark Duplass) ed Amanda (Sarah Paulson) si spostano a casa di Jim, ingenuamente, cullandosi in ricordi lontani che per un momento li fanno sentire nuovamente giovani, nuovamente vivi.

Blue Jay è un film estremamente malinconico, la cui forza sta nell’intensità dei dialoghi e nelle performance dei protagonisti. Mostra come una persona giusta possa sempre farti sentire a casa, ma anche di come delle scelte sbagliate possano inesorabilmente allontanarti da essa. Lo riteniamo un film romantico, perché in esso si respira l’amore vissuto dai due protagonisti che, dopo anni, riescono ancora a sorridere per la felicità vissuta anni prima. 

Il lato positivo 

Il lato positivo” è un film diretto da David O. Russell nel 2013 che ha ricevuto ben 8 nomination ai premi Oscar. Pat Solitano (Bradley Cooper) è appena uscito da un istituto psichiatrico, nel quale è entrato mesi prima a causa di un disturbo bipolare emerso dopo aver scoperto il tradimento della donna. Per Pat è difficile tornare alla normalità, nella casa dei suoi genitori, ma il suo più grande desiderio è quello di tornare alla normalità e riconquistare la (ex) moglie.il lato positivo analisi film

Ma poi arriva Tiffany (Jennifer Lawrence), che rappresenta tanto più di quanto possa essere lontano dalla definizione di “normalità”. Tiffany è una ragazza misteriosa, aggressiva, promiscua, ma estremamente fragile. Tra i due nascerà un rapporto delicato, che sembra possa infrangersi da un momento all’altro, a causa dell’imprevedibilità dei due protagonisti. 

Ciò che apprezziamo del film è senz’altro il suo approccio realistico al disagio psichico, ma specialmente come i due protagonisti riescano a rialzarsi e a rivalutare se stessi grazie all’aiuto dell’altro. Di certo, il romanticismo in esso presente è anticonvenzionale e quasi indecifrabile. Ma in fondo l’amore è così che nasce, quando meno lo si aspetta. 

Film romantici su Netflix – Film riflessivi

Amore e altri rimedi

Jamie Randall (Jake Gyllenhaal) è un donnaiolo (quasi) di mestiere. Non importa dove si trovi o cosa stia facendo: state certi che riuscirà comunque a portarsi a casa qualche ragazza. Cosa potrebbe mettere in crisi una persona così orgogliosa, sfacciata e sicura di sé? L’amore. E l’amore ha gli occhi di Maggie (Anne Hathaway), una ragazza anti convenzionale, un’artista, una donna indipendente; abbastanza menefreghista da voler iniziare con lui una semplice storia di sesso. film romantici netflix

Ad essa si concatenano molte altre vicende, che rendono il film una narrazione più complessa e per nulla banale. La scoperta del Viagra, promosso da Jamie in quanto rappresentante farmaceutico; e l’aggravarsi del Parkinson, malattia che affligge Maggie. Inoltre, quella che sembrava solo una storia di sesso tra due persone terrorizzate ad impegnarsi veramente, inizia a trasformarsi in amore da quando i due iniziano a rivelare le proprie debolezze, paure, insicurezze.

Come avrete capito, “Amore e altri rimedi” è una storia di crescita, grazie alla consapevolezza di sé e degli altri. Passa dal comico al drammatico in continuazione, perché alla fine è proprio così che funziona la vita. Diretto nel 2010 da Edward Zwick, il film ha ricevuto due nomination ai Golden Globe ed è stato definito dalla critica come un “adult romance”. Riteniamo che non esista definizione più azzeccata per distinguerlo dagli altri film romantici su Netflix.

Eternal Sunshine of the spotless mind

“Eternal Sunshine of the spotless mind” è famoso per essere uno dei film con il titolo tradotto in italiano più terrificante di sempre. “Se mi lasci ti cancello” dà infatti l’idea di una pellicola superficiale, comica, banale: ma mai giudicare un libro dalla copertina. O meglio, mai giudicare un film dal titolo. Diretta nel 2004 da Michel Gondry e sceneggiato da Charlie Kaufman, è una pellicola “psicologica” che racconta l’amore in una prospettiva totalmente insolita.

La storia tra Clementine (Kate Winslet) e Joel (Jim Carrey) è finita così male che Clementine ha deciso di rimuovere dalla sua mente qualunque ricordo legato a Joel. E così, un po’ per ripicca, un po’ per smettere di soffrire, anche Joel farà la stessa scelta. E così ha inizio la vicenda principale nel film, proprio nella mente di Joel.

I ricordi vengono cancellati a ritroso, dagli ultimi, i più brutti, per poi andare sempre più indietro nel tempo. Ed è lì che sono custoditi i ricordi più belli, quelli di cui Joel si rende conto, in itinere, di non voler più cancellare. E’ difficile superare una storia d’amore finita, ma ancora più difficile è sforzarsi di dimenticarla. Non perdetevi questo incredibile film romantico su Netflix, perché è assolutamente unico nel suo genere. 

Questione di tempo

“Questione di tempo”, diretto da Richard Curtis nel 2013, ha inizio con una vera e propria rivelazione. Il protagonista, Tim (Domhnall Gleeson), scoprirà di avere un potere sensazionale: può viaggiare indietro nel tempo. Questa capacità permetterà a Tim di ingannare il destino, forzando gli eventi più volte per incontrare Mary (Rachel McAdams). Gran parte della storia si focalizza proprio sull’evoluzione della relazione tra i due, ma la pellicola abbraccia il concetto di amore in maniera molto più ampia.questione di tempo analisi

Il film racconta gli affetti, racconta l’importanza delle scelte e delle conseguenze che ne derivano, racconta di come sia importante la propria visione della vita.Nonostante l’escamotage “fantasy”, non dovete aspettarvi un film intrippante ricco di colpi di scena; anzi, molte critiche contro il film sono state mosse proprio a causa dei gap presenti sotto questo aspetto. Ma come vi abbiamo già detto qui, la pellicola non vuole focalizzarsi più di tanto sul suo lato fantasy, ma piuttosto sul senso della vita e, perché no, sul segreto per la felicità.

 

Tags
Back to top button
Close