CuriositàFilm da vedereTop

Top: 5 film sul paranormale da vedere



3 – CRIMSON PEAK (2015)

film sul paranormale
Crimson Peak è forse il film che più si avvicina ai tipici clichè tipici della cinematografia horror: una vecchia casa spaventosa, fantasmi terrificanti, omicidi. Tuttavia, proprio perché vengono abbracciati tutti questi luoghi comuni, essi passano quasi in secondo piano permettendo allo spettatore di prevederli senza spaventarsi troppo e godersi così il film. Diretto nel 2015 da Guillermo Del Toro, Crimson Peak è una quindi pellicola appartenente al genere thriller-horror. La sua peculiarità è che i fantasmi in tal caso, sebbene apparentemente terrificanti e orribili, non sono maligni: essi non vogliono spaventare la protagonista Edith (Mia Wasikowska); ma piuttosto metterla in guardia dagli altri abitanti della casa, interpretati da Tom Hiddleston e Jessica Chastain. Si assiste così ad un fitto mistero ambientato alla fine del XIX secolo, che verrà svelato minuto dopo minuto. Nonostante la storia possa essere leggermente prevedibile e quindi non cogliere troppo di sorpresa, è un film certamente più che godibile. Sono ammirevoli le splendide scenografie, i curatissimi costumi e, tra tutte, l’interpretazione di Jessica Chastain.

Leggi la nostra recensione di Crimson Peak.

4 – THE OTHERS (2001)

film sul paranormale
The others è una pellicola del 2001 diretta da Alejandro Amenàbar. Ambientato nel 1945, la protagonista è Grace Stewart (Nicole Kidman), vedova di guerra madre di tre bambini. Essi sono affetti da xeroderma pigmentoso, malattia che non permette loro di esporsi alla luce del sole. Per questo, le regole della casa in cui vivono sono molto rigide ed è la stessa madre a fare loro da insegnante data la loro impossibilità di uscire per andare a scuola. La donna decide di assumere tre persone che possano aiutarla con le faccende domestiche. Dopo il loro arrivo, però, nella casa iniziano a manifestarsi strani eventi che vengono percepiti in particolar modo dai figli della donna; ma anche lei stessa piano piano inizia a convincersi che la casa sia infestata dagli ‘altri’ (appunto: the others). Per non rovinare il film a chi ancora non l’ha visto, non proseguiamo oltre a spiegarne la trama. È una pellicola di certo più che consigliata, che vi lascerà attimo dopo attimo sempre di più a bocca aperta.

5 – BEETLEJUICE (1988)

film sul paranormale
Beetlejuice, film del 1988, è il secondo diretto da Tim Burton. È una commedia nera apprezzata sia da pubblico che da critica. I protagonisti, in questo caso, sono una coppia di maldestri fantasmi: essi, morti in seguito un incidente stradale, non sono ancora abituati alla loro nuova condizione di spiriti. La loro incapacità di agire sotto questa nuova veste è evidente nel momento in cui la loro casa viene acquistata dall’odiosa famiglia Deetz. I coniugi cercano -attraverso rocamboleschi tentativi- di spaventarli per farli andare via, ma senza successo. Sarà solo la sensibile  figlia adottiva dei Deetz (Winona Ryder), ragazza Goth, a percepirne la presenza cercando di aiutarli. Essi vengono così a contatto con Beetlejuice (Michael Keaton), una sorta di ‘esorcista al contrario’ che scaccia gli umani per dar pace agli spiriti. Dopo la sua invocazione, avranno inizio tutti i (divertenti) problemi. Si tratta probabilmente di uno dei film più riusciti del noto regista, da non perdere se si ama il genere fantastico accompagnato da una sana dose di ironia.

Scopri con questo quiz quale film di Tim Burton di rappresenta maggiormente!

 

Film horror da vedere: i 15 migliori secondo Film Post!

Quiz: Riconosci il film horror dalla famosa scena

I 10 personaggi migliori di American Horror Story

Top 10: i migliori film horror degli anni 2000

Quiz: Quante ne sai sull’horror nostrano?

 

Pagina precedente 1 2
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close