Film da vedereFilmPost consigliaTop

5 film in costume da vedere

Ecco 5 film in costume da vedere. Filmpost.it vi propone un breve lista di pellicole ambientate in epoche passate. Tra costumi sfarzosi con pizzi e merletti, castelli, battaglie combattute a cavallo e codici d’onere di gentlemen da non violare. E Ancora, persone che combattano contro matrimoni imposti, alla ricerca del vero amore e tanto altro, Buona lettura!

Ecco 5 film in costume da vedere che piaceranno a gli appassionati di storia e non!

**La seguente lista è redatta in ordine cronologico e non di preferenza**



1 – Barry Lyndon di Stanley Kubrick (1976)

film in costume da vedereIl Maestro Stanley Kubrick ha fatto incursioni in tutti i generi cinematografici e nel 1976 regala al mondo Barry Lyndon, un film “storico” da molti punti di vista.

Tratto dal romanzo Le memorie di Barry Lyndon, la pellicola mette in scena la vita del giovane Redmond Barry. Egli vive in un villaggio dell’Irlanda, conduce una vita senza pretese ma l’amore per la cugina lo metterà nei guai. Infatti, Redmond dopo aver affrontato in un duello il pretendente alla mano della cugina è costretto a scappare di casa. Da qui una serie di vicissitudini lo portano a finire sui campi di battaglia nella guerra dei sette anni. Redomond però poco incline alla vita militare abbandona l’esercito britannico e tra amori fugaci e gioco d’azzardo riesce a scalare la piramide sociale, guadagnandosi un posto nella migliore nobiltà dell’Europa della fine del ‘700. Un volta arrivati all’apice però non si può che tornare giù e Redmond lo imparerà a sue spese.

Le sequenze sui campi battaglia, con i soldati che marciano contro gli avversarsi, caricano le baionette e sparano; tutti si muovono all’unisono come in un balletto, perché le guerre dell’epoca erano anzitutto dei riti. I palazzi dei nobili, con stanze enormi, tanto ampie da sembrare vuote, i costumi barocchi ed il trucco bianco, perché il candore è segno di nobiltà. E poi la genialità tecnica di Kubrick. Egli utilizza obbiettivi fotografici che gli permettano di girare solo con luce naturale; con questa luce soffusa, a lume di candela, siamo direttamente  catapultati al tramonto della nobiltà europea, che sarà spazzata via dalle rivoluzioni liberali della fine del ‘700.

Insomma Barry Lyndon è un film in costume da vedere assolutamente, un’opera curata con perfezione e magnificenza che, nel narrare l’epopea di uomo comune dell’epoca, non vi lascerà delusi.

2 – I Duellanti di Ridley Scott (1977)

film in costume da vedereUno dei sogni mai realizzati di Kubrick era quello di dirigere un film su Napoleone. Ed è proprio nell’epoca dell’impero napoleonico che ci immergiamo per il secondo film in costume da vedere.

I Duellanti di Ridley Scott stringe la visuale su due militari dell’esercito francese (Harvey Keitel e Keith Carradine) che si conoscono all’epoca delle campagne militari intraprese da Bonaparte per fondare il suo impero. Ma la fine della Rivoluzione Francese è solo il contesto in cui Scott inserisce una storia sull’onore e i comportamenti umani, forse, troppo umani. Keitel è un soldato che “chiede soddisfazione” a Carradine, il quale lo avrebbe messo in cattiva luce davanti ad una donna. I due si affrontano in duello, fino a che morte non sopraggiunga, un volta, poi un’altra e così via. Un duello che dura una vita, che viene ripreso dai due anche ad anni di distanza, quando ormai entrambi sono importanti generali dell’esercito.

L’ostinazione di Keitel nel voler ristabilire l’onore offeso, l’insofferenza di Carradine che vuole lasciarsi questa assurdità alle spalle, ci danno un spunto per riflettere non solo su antichi codici cavallereschi, ma in primis sul comportamento umano in ogni epoca. Le avversità e le rivalità uniscono le persone più di quanto non possa fare l’amore. E forse è proprio la nostra componente irrazionale ed istintuale che ci fa uomini. Nota di merito per la regia di Ridley Scott, che sa recuperare le grandi inquadrature di Kubrick, dosandole però con un montaggio e una fotografia più intima e calda per farci partecipare all’umanità dei protagonisti.

Continua a leggere nelle pagina successiva!

1 2Pagina successiva
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker