Film da vedereTop

Film per bambini: i migliori 20 titoli per i più piccoli

Anche i bambini vogliono divertirsi ed amano andare al cinema esattamente come i più grandi. Abbiamo quindi deciso di stilare un elenco dei migliori film per bambini, da far loro vedere quando ne hanno più voglia. Si sa, i più piccoli hanno poca attenzione e molto raramente riescono ad arrivare alla fine del film. Per questo motivo vi abbiamo selezionato le 20 migliori pellicole a prova di attenzione di bambino.

Sono per la maggior parte dei film d’animazione, colorati e divertenti, leggeri e anche significativi. Insomma, film che i vostri bambini apprezzeranno. Da F.B.I Operazione gatto fino ai più recenti Coco e Trolls. Film che non solo per i più piccolini, ma molto spesso intrattengono anche gli adulti e a volte insegnano più ai grandi che ai più piccini.  Se siete curiosi e state cercando un film per i vostri cuccioli, eccovi di seguito i 10 migliori film per bambini.

Indice

Film per bambini anni ’30-’60

Il mago di Oz (1939)

Quando si parla di un classico del cinema ci viene subito in mente Il mago di Oz. Film del 1939, uno dei primi ad essere prodotto e girato interamente a colori, che racconta una favola classica e celebre. Dorothy, assieme al suo fidato amico a quattro zampe, Toto, viene catapultata nel magico mondo di Oz. Qui viene accolta come un’eroina dato che il suo arrivo ha provocato la morte della perfida Strega dell’Est. Dorothy per ritornare a casa dovrà raggiungere la città di Smeraldo, e parlare con il mago di Oz. Però il cammino sarà lungo e tortuoso dato che la strega cattiva dell’Ovest è sulle sue tracce dopo che la ragazza le ha ucciso la sorella. Prima di arrivare alla città smeraldo Dorothy incontra uno spaventapasseri, un uomo di latta e un leone che l’accompagneranno verso casa.

Un film che è entrato nella storia del cinema e che i più piccoli apprezzeranno, non solo per la storia, ma anche per le musiche allegre e per i colori vivaci e briosi. Judy Garland divenne un mito del cinema dopo aver interpretato Dorothy. Non solo lei ma anche tutto il film entrò di diritto negli albi d’oro di Hollywood. Un film per bambini che è anche per i più adulti e che lascerà tutti a bocca aperta.film per bambini

Cenerentola (1950)

Da un classico del cinema passiamo ad un altro, presentando Cenerentola, forse il film d’animazione più conosciuto al mondo. Cenerentola è una ragazza di campagna che dopo la morte del padre rimane sola con la matrigna e le due sorellastre: Anastasia e Genoveffa. La ragazza è praticamente la schiava della famiglia, lava i pavimenti, pulisce e dorme in soffitta. Un giorno il re del regno annuncia che ci sarà un ballo in onore del principe, e che costui in quell’occasione, dovrà trovare moglie. L’invito è rivolto a tutte le ragazze in età da marito, e quindi anche Cenerentola è invitata. La matrigna e le due sorellastre faranno di tutto per non permettere alla ragazza di andare al ballo.

Il classico dei classici Disney deve entrare di diritto nella nostra top 10. I bambini lo apprezzeranno soprattutto per musiche, colori e per i topini parlanti. Un film che insegna tanto su come la vita possa essere a volte ingiusta, e come da un momento all’altro i sogni si possano avverare. Cenerentola è un film che fa sognare ed è adatto sia a bambini che adulti.film per bambini

Le avventure di Peter Pan (1953)

Il classico dei classici Disney e della letteratura in generale. I fratelli Wendy, Gianni e Michele amano raccontarsi storie avventurose di pirati e indiani. Non sanno però che tutte le sere alla loro finestra un buffo ragazzo viene ad ascoltare i loro racconti: è Peter Pan. L’eterno bambino che non vuole cresce, che resta bambino per sempre e accompagnato dalla sua fedele fatina, Campanellino. Peter convince i fratelli ad andare con lui nell’Isola che non c’è e di unirsi ai Bimbi Sperduti per combattere Capitan Uncino. I tre accettano ed inizierà così una meravigliosa avventura. Le avventure di Peter Pan è un cult della cinematografia disneiana e del cinema.

La storia dell’eterno bambino che non vuole diventare adulto affascina da sempre adulti e piccini. Ma con il lungo metraggio targato Walt Disney, si ha di fronte il miglior prodotto su Peter Pan in assoluto. Ci sono stati film, sequel e prequel della storia, ma mai nessuno è riuscita a reggere il confronto con la produzione Disney. Siamo nel 1953, in pieno boom di produzione di film Disney Pictures, e Le avventure di Peter Pan è uno dei maggiori successi. Un film adatto ai più piccoli che li farà sognare e li trasporterà sull’Isola che non c’è!peter pan

Film per bambini anni ’60-’90

La carica dei 101 (1961)

Pongo e il suo padrone Rudy vivono in un appartamento a Londra. Un giorno nel parco i due amici incontrano Anita, padrona di una cagnolina dalmata Peggy. I cani e i padroni si innamorano così decidono di sposarsi. Peggy poco dopo rimane incinta e partorisce 15 cucciolini. Sulle loro tracce si immette la perfida Crudelia De Mon, una stilista amica di Anita. La donna vuole comprare i cuccioli per farci delle pellicce pregiate, ma ovviamente Rudy e Anita si oppongono. Allora la donna assolda due ladri al fine di rubare i cuccioli, ma la polizia non è in grado di trovare i due banditi. Così Pongo e Peggy si metteranno in cerca dei propri cagnolini.

La carica dei 101 è un film d’animazione divertente e piacevole. La storia ricca di colpi di scena, la si ricorda soprattutto per l’antagonista, Crudelia De Mon, una delle cattive della storia del cinema più famose e appunto più cattive. Dell’intero film ci si ricorda soprattutto di lei e dei suoi buffi capelli, piuttosto che dei dalmata. Un film per bambini che li farà divertire dall’inizio alla fine. De La carica dei 101 esiste anche un live action prodotto nel 1996 e con Glenn Close nei panni della perfida Crudelia De Mon.

film per bambini

Mary Poppins (1964)

Vi dice niente la parola Supercalifragilistichespiralidoso? E se vi dicessimo Mary Poppins? Ora ci siamo! Proseguiamo la lista con un altro classico del cinema, ovvero Mary Poppins, la famosa tata che viene dal cielo e che atterra in Viale dei Ciliegi numero 17. I piccoli fratelli Jane e Michael Banks vivono con la loro famiglia a Londra divisi tra le numerose tate e la poca attenzione dei genitori. Un giorno bussa alla loro porta, Mary Poppins, una bambinaia dall’aria strana, che porta con sé un ombrello parlante e una grande borsa. I due bambini vivranno con Mary delle avventure incredibili, salteranno dentro ad un dipinto su un marciapiede e puliranno i camini assieme agli spazzacamini. Tutto questo servirà come monito ai genitori dei ragazzi al fine che si prendano cura di loro.

Un film formidabile dalla storia semplice ed avventurosa, che stregherà ogni bambino che lo guardi. Come dimenticare le canzoni allegre e divertenti e le innumerevoli avventure dei ragazzi. Mary Poppins è un classico del cinema che va visto fin da piccoli per poterlo apprezzare poi in tutta la sua bellezza da adulti. Una pellicola per grandi ma soprattutto per piccini, che diverte ed intrattiene come pochi. Assolutamente da vedere assieme ad una bella tazza di cioccolata calda.film per bambini

F.B.I Operazione gatto (1965)

Il protagonista di questa storia è un gatto siamese indipendente, intelligente, con orologio al collo. Egli guida gli agenti dell’FBI sulle tracce di due furfanti che hanno sequestrato una donna. Thriller comico, con una certa dose di suspense, prodotto da Walt Disney. Un gatto superlativo, la simpatica Mills, un mazzetto di bravi caratteristi garantiscono il divertimento. Un film diverso ed insolito, che inscena tutto lo spirito anni ’60. Un gatto complice dell’FBI non si era mai visto prima. È un film che ha dell’assurdo, ma che nonostantw questo, funziona e garantisce un bel divertimento.

Un film per bambini che vogliono divertirsi con un gatto fuori dal comune. Risate assicurate per ogni persona che lo guarda. Quando ci ricapita di vedere un gatto alle prese con due malviventi? Ecco, FBI operazione gatto mescola assieme l’insensato con il sensato, l’irrazionale con il razionale, l’illogico con la logica per un risultato sorprendente e spassoso. Da vedere assieme a tutta la famiglia, magari davanti ad una tazza di cioccolata calda.

film per bambini

Gli Aristogatti (1970)

Gli Aristogatti è un film prodotto dalla Walt Disney Production e ultimo lungo metraggio ad essere approvato da Walt Disney stesso prima della sua morte. La storia racconta le avventure di Duchessa e dei suoi tre cuccioli, che vengono rapiti dal maggiordomo della casa in cui vivono a Parigi. In quanto questo aveva scoperto che l’eredità della padrona di casa sarebbe andata ai 4 micetti anziché a lui. I gatti una volta abbandonati in campagna, troveranno l’aiuto di Romeo, un gatto randagio che li riporterà a Parigi. Una storia d’amore e di lealtà quella raccontata nel film, che a suon di jazz strega qualsiasi bambino.

La storia è emozionante e divertente, intrattiene e coinvolge chi la guarda. Gli aristogatti è un classico Disney che almeno una volta nella vita va visto. Come non si può non ridere alle battute di Romeo “er mejo del Colosseo” o non ballare al ritmo di jazz? Un film d’animazione che oggi è un cult del cinema per bambini, ma che piace anche ai grandi per la sua storia vera e commovente.

film per bambini

Robin Hood (1973)

Il celebre mito di Robin Hood prende vita nel lungo metraggio firmato Disney Pictures. Il film d’animazione impersonifica i personaggi della storia originale in degli animali. Robin Hood è furbo come una volpe, Little John forte come un orso, lo Sceriffo di Nottingham prepotente come un lupo e il Principe Giovanni avido e spietato come un leone senza criniera. Insomma, sono tutti allegorie delle loro vere personalità. Robin Hood è noto come il ladro che ruba ai ricchi per donare ai poveri. Siamo nell’Inghilterra del 1200 e il Re Riccardo cuor di leone è impegnato a combattere nelle crociate, così lascia il trono al fratello Giovanni.

Questo tartassa la popolazione con tasse assurde che ritira grazie all’aiuto del suo esattore delle tasse: lo Sceriffo di Nottingham. Robin Hood, paladino della giustizia, assieme all’aiuto di Little John, deruba le famiglie ricche per distribuire i bottini a quelle più povere. Unico suo punto debole è l’amore per Lady Marion, che lo metterà più volte davanti ad una scelta. La celebre storia di coraggio ed avventura è portata sullo schermo e semplificata per un pubblico di più piccoli. Il tutto è corredato da canzoni orecchiabili e da scene esilaranti, così da riuscire a far divertire grandi e piccini.film per bambini

 

E.T. L’extraterrestre (1982)

E.T. è stato uno dei primissimi film sugli alieni ad essere prodotto e portato al cinema. Viene narrata la storia di Elliot che trova nel suo capanno degli attrezzi un piccolo alieno, che chiamerà E.T., dimenticato dalla sua famiglia sulla Terra. Un viaggio avventuroso che porterà i due ad instaurare uno splendido rapporto d’amicizia. E.T. è in primis un film di fantascienza, ma anche un film psicologico, se così possiamo definirlo, incentrato infatti sulle condizioni umane dei protagonisti e sui sentimenti di essi. Capace di comunicare un messaggio importantissimo e ancora tutt’oggi contemporaneo: anche se E.T. è alieno, e quindi “diverso”, è capace di provare emozioni e sentimenti proprio come gli esseri umani.

Steven Spielberg ha dato vita ad un cult che è diventato uno dei film per bambini e ragazzi più apprezzati. Il suo messaggio e la sua realizzazione hanno fatto sì che E.T. sia diventato un film innovativo per l’epoca e che oggi sia un classico del cinema di fantascienza. Per molti critici del settore il film di Spielberg è un film che conquista il cuore, spazzando via i timori ed i pregiudizi. Vinse ai premi Oscar 4 statuette, tutte nel settore tecnico, su 9 nomination.

film per bambini

Film per bambini anni ’90-’00

Toy Story (1995)

Andy è un allegro bambino di 8 anni che ama giocare e divertirsi assieme ai suoi amici. Tra questi c’è anche Woody, un cowboy, Mrs. e Ms. Potato, Slinky un cane molla, Rexy, un dinosauro fifone e tanti altri. Per il suo compleanno Andy riceve Buzz Lightyear, uno space ranger che crede che sia stato inviato sulla terra per salvarla da una minaccia aliena. Andy subito dopo il compleanno comincia a giocare con Buzz, dimenticandosi di Woody e scatenando la sua gelosia. Riusciranno i due giocattoli a diventare amici?

Toy Story è un classico del cinema per bambini, non solo perchè ha come protagonisti dei giocattoli: i migliori amici dei più piccoli. Ma anche perchè parla di amicizia, di divertimento e di giochi. Parla semplicemente del mondo dei bambini, rappresentandolo e dando vita a coloro che accompagnano i più piccini verso l’età adulta. Un film d’animazione perfetto per i più piccini, ma che strizza l’occhio anche i più grandi che rivedono loro stessi in Andy.toy story

Monsters & Co. (2001)

Mike e Sulley sono due mostri che vivono a mostropoli, città popolata da ogni genere di mostro. I due lavorano alla centrale elettrica, luogo in cui si convertono le urla dei bambini in energia per il sostentamento della città. I mostri entrano di soppiatto nelle camere dei bambini la notte, attraverso delle porte speciali, una volta nelle camerette, hanno il compito di spaventarli. Così le urla si trasformano in energia elettrica. Una sera Sulley trova una porta aperta e vi entra pensando di trovare un mostro intrappolato, invece ad uscirne è una bimba che si intrufola nel mondo dei mostri. Sarà compito di Sulley e di Mike riportarla a casa.

La Pixar con Monsters & Co. Firma uno dei suoi più grandi successi. La storia di Mike e Sulley, mostri buoni e dal cuore tenero, ha conquistato il mondo intero. Prima i bambini e poi gli adulti che si rivedono nelle storie di paura che i mostri raccontano. Un film d’animazione di successo, che ancora dopo anni e anni dalla sua uscita incuriosisce e piace ai più piccoli. Un cult della cinematografia d’animazione che rimarrà negli annali per l’originalità della trama e per l’allegria che trasmette. Nonostante sia un film sui mostri!film per bambini

Shrek (2001)

Era il 2001 quando la Dreamworks lanciava nelle sale di tutto il mondo uno dei suoi prodotti cinematografici più riusciti: Shrek. L’irriverente orco verde che vive a Molto Molto Lontano ha divertito e diverte ancora oggi tantissimi bambini. Il paese di Molto Molto Lontano è popolato dai personaggi delle fiabe, mostri, principi, draghi sputafuoco e gli orchi. Le creature sono minacciate dal perfido Lord Farquaad che vuole liberarsene perché le considera inutili. Dopo l’ennesima caccia agli abitanti magici, molti di loro si riversano nella palude di Shrek, dove vive in solitudine, in cerca d’aiuto. Gli esseri magici lo convinceranno a contrastare Farquaad.

Intanto nel regno si sta svolgendo un torneo per trovare un cavaliere che vada a liberare la Principessa Fiona, detenuta in una torre di un castello protetto da un drago. Shrek è un film divertente, che vi farà piangere dal ridere. Le avventure di Shrek e Ciuchino sono tra le più esilaranti del cinema e che dire poi di tutti i personaggi “famosi” che compongono il film, da Pinocchio ai Tre porcellini fino al Lupo cattivo di Cappuccetto Rosso. Divertimento assicurato.

film per bambini

Lilo & Stitch (2002)

Stitch è un esperimento genetico mal riuscito, tentato da uno scienziato di una civiltà extraterrestre. Assomiglia vagamente ad un cagnolino solo che ha sei zampe e farfuglia parole incomprensibili. Ne viene decisa la sua soppressione ma l’intelligente animaletto riesce a fuggire con un razzo con il quale finirà sul pianeta terra, precisamente in una delle isole Hawai. Qui incontra Lilo, una solitaria bambina che adotta lo pseudocagnolino. I due diventeranno inseparabili e saranno la forza uno dell’altro. Un film commovente oltre che divertente. Una storia d’amicizia e fedeltà che va oltre ogni ostacolo, anche oltre il fatto che Stitch sia un alieno.

La dolce Lilo, da poco orfana, troverà in Stitch un amico vero, che l’aiuterà a superare il trauma. I bambini si divertiranno tantissimo a seguire i tentativi di Lilo di addestrare Stitch e a seguire le loro avventure. Lilo & Stitch è il 42° film della Disney, nonché uno dei più apprezzati ed amati dai più piccoli. Assolutamente da vedere assieme a tutta la famiglia.

film per bambini

L’era glaciale (2002)

Syd, Manny e Diego sono un branco insolito cercando di sopravvivere durante l’era glaciale. Syd è un bradipo puzzolente, Diego una tigre feroce dai denti aguzzi e Manny è un mammut grasso che crede di essere l’ultimo della sua specie. Durante un attacco da parte del branco di Diego ad una tribù di umani. La moglie del capo tribù per salvare il figlio piccolo lo affida a Manny e Syd. I due così partono per riportare il piccolo ai genitori e a loro si unirà anche Diego.

Una storia semplice e divertente. I personaggi de L’era glaciale sono tra i più amati del cinema. Syd, Manny e Diego divertono ed intrattengono con gag e scenette esilaranti. I bambini di tutto il mondo rideranno dall’inizio alla fine. Un film senza dubbio adatto ai più piccoli ma anche agli adulti. L’era glaciale ha avuto altri 3 sequel che raccontano come prosegue la vita del buffo branco durante l’era glaciale.

film per bambini

Alla ricerca di Nemo (2003)

Marlyn è un pesce pagliaccio che abita nella grande barriera corallina australiana assieme al suo unico figlio, Nemo. Marlyn è molto protettivo nei confronti di Nemo a causa di un incidente che gli ha portato via la moglie e gli altri figli. Nel primo giorno di scuola Nemo si allontana dai suoi compagni e decide di raggiungere il mare aperto. Qui verrà preso e portato via da un gruppo di sub. Allora Marlyn parte alla ricerca del figlio, e sul suo cammino incontrerà Dori, una pesciolina dalla memoria corta, un gruppo di squali vegetariani, una tartaruga centenaria e un pellicano.

La storia del piccolo Nemo ha fatto il giro del mondo in pochissimo tempo, posizionandosi come uno dei film d’animazione più apprezzati dai bambini e non solo. La storia è divertente ed esilarante e certe scene sono già diventate dei cult del cinema. Il film ha avuto un sequel Alla ricerca di Dori, ma questa volta non sarà Nemo a perdersi bensì Dori. Insomma, un film che vi consigliamo assolutamente di vedere assieme alla famiglia e di gustarvelo dall’inizio alla fine.

film per bambini

Madagascar (2005)

Alex, Melman, Marty e Gloria sono 4 animali che vivono nello zoo di Central Park. Sono rispettivamente un leone, una zebra, una giraffa e un ippopotamo. Marty un giorno prova il forte desiderio di tornare nella sua terra natala, in Madagascar. Così fugge dallo zoo e si reca alla Grande Stazione Centrale di New York, convinto che il passaggio per il Madagascar sia da lì. Gli altri amici lo inseguono tentando di fargli cambiare idea e di tornare allo zoo, ma vengono catturati dalla polizia e rilasciati successivamente in cattività. Una volta giunti in Africa dovranno fare i conti con la fame di un leone.

Un film Dreamworks divertente ed esilarante che prende in giro il commercio di animali e la detenzione di questi negli zoo. Lo fa ironicamente senza puntare il dito contro nessuno, ma mostrando come un animale in cattività sia ben diverso da uno selvaggio. Madagascar è un film assolutamente per bambini che intrattiene dall’inizio alla fine. Un tripudio di colori e di gag esilaranti fa si che i vostri piccini stiano incollati allo schermo. Da vedere assolutamente.

film per bambini

Cars (2006)

Proseguiamo la nostra lista con un altro film che ha incantato migliaia di bambini di tutto il mondo. Saetta McQueen è un’auto da corsa che corre nel campionato mondiale della “Piston Cup”. Il suo sogno è quello di diventare il primo pilota esordiente a vincere il campionato. I suoi rivali però, The King e Chick Hicks, gli metteranno spesso i bastoni tra le ruote. Durante il viaggio verso l’ultima gara, Saetta McQueen si ritroverà, a causa di un incidente, abbandonato nel nulla. Troverà riparo a Radiator Springs una cittadina caduta in disgrazia perché tagliata fuori dai tragitti dei viaggiatori a causa dell’autostrada. Qui Saetta incontrerà nuovi amici e capirà che l’importante non è vincere un campionato ma ben altro.

Cars è un film perfetto per chi ama il mondo delle macchine e non solo. Una storia sull’amicizia, quella vera, e su come a volte i guai possano essere la soluzione a tutto. Il film ebbe anche altri due sequel, ma il primo della saga rimane tutt’ora il più conosciuto e apprezzato. L’amicizia tra Saetta e Carl Attrazzi è una delle migliori rappresentate e prodotte nella storia della cinematografia d’animazione.

film per bambini

 

Inside Out (2015)

Il mondo delle emozioni raccontato attraverso un film d’animazione, che ha sconvolto il pubblico e la critica. Viene raccontata la storia della piccola Riley, dalla sua infanzia fino al trasferimento in una città sconosciuta come San Fracisco. La particolarità sta nel fatto che la sua vita viene narrata attraverso la sua mente e le sue emozioni che la vivono: Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto. Un viaggio all’interno della psiche umana dei bambini, che solo attraverso un film d’animazione si può raccontare senza scadere nel banale e nello scontato. Argomenti difficili da affrontare, che sembrerebbero più adatti ad un pubblico adulto che a dei bambini, ma che per i suoi colori, per la sua simpatia e freschezza piace proprio a tutti.

A tratti commuove, a tratti diverte con un’alternanza di momenti serie ed esilaranti semplice che da ritmo e movimento all’interno film. Inside Out (qui la recensione) è stato candidato a due premi Oscar, vincendo solamente quello per il Miglior film d’animazione. Se ancora non l’avete fatto, recuperate questa piccola perla di film d’animazione e gustatevela assieme ai più piccoli!

film per bambini

Trolls (2016)

Benvenuti nel mondo dei troll: i piccoli mostriciattoli colorati che amano cantare dall’alba al tramonto. Sul mondo dei troll pesa un’abominevole minaccia. I Bergen amano mangiare i troll, e con l’avvicinamento del “Trollstizio” sono a caccia di essi per il loro prestigioso banchetto. Quando i mostri arrivano nel cuore del mondo dei troll, alcuni degli abitanti del villaggio vengono rapiti. Allora la principessa Poppy, con l’aiuto di Branch, un troll che non ama cantare, cercheranno di salvare i loro amici. Trolls è un film divertente e colorato. Si ride e si scherza dall’inizio alla fine.

Che dire poi delle canzoni. I troll amando cantare, si divertono ad intonare i motivetti più orecchiabili e moderni. Vi assicuriamo che non canteranno soltanto loro, ma anche voi non riuscirete a resistere al sound e al ritmo dei troll. Un film d’animazione divertente e colorato come pochi che vi farà oltre che cantare anche ballare fino allo sfinimento. Provare per credere.film per bambini

Coco (2017)

Miguel è un bambino che ama la musica e che sogna di diventare un musicista. La sua famiglia però è contraria a tutto questo poichè in passato, un musicista ha lasciato miserabilmente la capo famiglia con una bambina appena nata. Miguel però nel giorno del Dia de los muertos, si intrufola nel mausoleo del suo idolo e vi ruba la chitarra, finendo così nel mondo dei morti. Qui incontrerà tutti i suoi avi e anche il suo idolo.

Una storia commovente ma allo stesso tempo divertente. Coco insegna a non perdere il contatto con il passato e perseguire nel raggiungimento dei propri sogni. Coco è un film unico nel suo genere, colorato, divertente e gioioso. Che sprizza gioia da tutti i pori. Chi lo guarda è catturato dai colori e dalla storia entusiasmante del protagonista. I più sensibili potrebbero anche piangere qualche lacrimuccia. Da vedere assolutamente.coco

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close