Film da vedereTop

Film per famiglie: tanti film da vedere in famiglia!

Una classifica di film per tutti che sono diventati dei veri classici e che hanno conquistato il cuore.

Alcuni film mettono d’accordo proprio tutti, dai più grandi ai più piccoli. Sono film spiritosi capaci di far emozionare gli adulti, con storie toccanti, e far divertire i più piccini. Questa classifica di film per famiglie ha lo scopo di farvi ricordare quei momenti passati assieme ai vostri cari a ridere e a condividere istanti che ci ricorderete per sempre. Non vogliamo farvi scendere una lacrimuccia ma solo aiutarvi a ricordare che esistono dei film in grado di suscitare in ciascuno di noi sensazioni forti e che lasciano il segno.

Noi di Filmpost.it vi proponiamo quindi una lista di 25 film per famiglie da vedere assieme a tutta la vostra famiglia. Da Mary Poppins fino al più moderno Inside Out, film che sono oggi dei classici che oltrepassano qualsiasi genere e che sono nella memoria di tutti. Questi di seguito sono i nostri preferiti, quali sono i vostri? Buona lettura.

Indice:

Film per famiglie dal 1930 al 1980

Il mago di Oz (1939)

Un altro classico del cinema per famiglie che va assolutamente inserito nella lista. Il mago di Oz è un film che tutti almeno una volta nella vita dobbiamo vedere. La piccola Dorothy durante un tornado si ritrova catapultata nel magico mondo di Oz assieme al suo cagnolino Toto. Gli abitanti del regno le dicono che per tornare indietro nel tempo deve raggiungere la città di Smeraldo e incontrarsi con il potente Mago. Lungo il cammino però verrà seguita dalla perfida Strega dell’Ovest che vuole vendetta dopo che Dorothy le ha ucciso la sorella: la Strega dell’Est. Durante il tragitto l’aiuteranno uno spaventa passeri senza cervello, un uomo di latta senza cuore e un leone fifone.

La storia di Dorothy nel magico mondo di Oz ha fatto sognare milioni generazioni con le sue canzoni e dialoghi entrati nella storia del cinema. Un film che racchiude al suo interno magia e sorpresa e che ha la capacità di trasportare, grandi e piccini, nel mondo di Oz. Il mago di Oz è quel film da vedere assieme alla propria famiglia, magari in una sera d’inverno mentre fuori nevica.

film per famiglie

Mary Poppins (1964)

Il primo film della lista è Mary Poppins di Robert Stevenson del 1964. Uno dei primi fim di casa Disney che ha trasportato un genere teatrale, il musical, su grande schermo. Ambientato nella Londra di inizio ‘900, precisamene al numero 17 di viale dei Ciliegi, Mary Poppins ruota attorno alla storia della famiglia Banks. Un giorno si presenta alla loro porta la misteriosa Mary Poppins, una donna eccentrica che viaggia al cambiare del vento e che approda dal cielo per aiutare le famiglie a riscoprire l’amore. Una figura che prende vita dapprima nei libri della scrittrice P. L. Travers e poi sul grande schermo con un film tutto suo.

Mary Poppins è oggi diventato un cult assoluto ed un classico della storia del cinema. Un film che è entrato nell’immaginario comune, grazie ad una colonna sonora che ancora oggi è tra le più belle del cinema. Come dimenticarsi di Supercalifragilistichespiralidoso una parola inventata che è entrata nel vocabolario di tutti. Il film ha ricevuto 13 candidature ai premi Oscar e ricevuto solo 5 statuette, tra cui quella per la migliore attrice protagonista a Julie Andrews.

film per famiglie da vedere

Tutti insieme appassionatamente (1965)

Un altro film per famiglie da vedere è senza dubbio Tutti insieme appassionatamente. Un musical con protagnista sempre Julie Andrews, nei panni di Maria: una governante assunta da un padre di famigla (Christopher Plummer) per i figli che da poco hanno perso la madre. Un film delizioso sia per gli occhi, grazie alle splendide scenografie, che per le orecchie, data la splendida colonna sonora che all’epoca restò prima in classifica per due settimane. La storia si basa sul romanzo autobiografico di Maria Augusta von Trapp, La famiglia Trapp. Prima di approdare sul grande schermo, Tutti insieme appassionatamente è stato un musical di Broadway, dal quale provengono numerose canzoni del film.

La pellicola ricevette 10 nomination ai premi Oscar, e vinse 5 statuette tra cui quella di Miglior film, regia e colonna sonora. Un film che deve entrare di diritto in classifica, per il suo impatto nel panorama cinematografico e per la trama semplice ma coinvolgente che mette d’accordo sia i più grandi che i più piccoli.

film per famiglie da vedere

Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971)

Gene Wilder è Willy Wonka nell’adattamento di Mel Stuart del romanzo di Roald Dahl La fabbrica di cioccolato. Il sign. Wonka è il proprietario di una fabbrica di dolci leader del settore. Da qualche anno Willy Wonka è sparito dalla circolazione e ha chiuso le porte della fabbrica per paura che i concorrenti gli possano rubare le sue ricette. Un giorno però lancia un annuncio che a 5 bambini di tutto il mondo sarà possibile entrare nella fabbrica e visitarne l’interno. Però solo a uno di essi verrà concessa una fornitura di dolci per tutta la vita. Tra questi bambini c’è anche Cahrlie Bucket che abita proprio ai piedi della fabbrica assieme alla madre e ai suoi quattro nonni. Charlie è un bambino umile e dolce, che sa cosa vuol dire amare e sacrificarsi per chi si ama. Mentre gli altri bambini sono il simbolo dei vizi della società.

Un film che è stato un successo e che ha portato sul grande schermo un classico della letteratura per ragazzi. La pellicola ha avuto un remake nel 2005 diretto da Tim Burton che affidò la parte di Willy Wonka a Johnny Depp. Però la prima versione è diventata un cult assoluto del genere grazie alla splendida performance di Gene Wilder. Insomma, un film da vedere assieme a tutta la famiglia soprattutto durante le festività natalizie.

film per famiglie

Film per famiglie dal 1980 al 1990

E.T. (1982)

E.T. è stato uno dei primissimi film sugli alieni ad essere prodotto e portato al cinema. Viene narrata la storia di Elliot che trova nel suo capanno degli attrezzi un piccolo alieno, che chiamerà E.T., dimenticato dalla sua famiglia sulla Terra. Un viaggio avventuroso che porterà i due ad instaurare uno splendido rapporto d’amicizia. E.T. è in primis un film di fantascienza, ma anche un film psicologico, se così possiamo definirlo, incentrato infatti sulle condizioni umane dei protagonisti e sui sentimenti di essi. Capace di comunicare un messaggio importantissimo e ancora tutt’oggi contemporaneo: anche se E.T. è alieno, e quindi “diverso”, è capace di provare emozioni e sentimenti proprio come gli essere umani.

Steven Spielberg ha dato vita ad un cult che è diventato uno dei film per tutta la famiglia più apprezzati. Il suo messaggio e la sua realizzazione hanno fatto sì che E.T. Sia diventato un film innovativo per l’epoca e che oggi è un classico del cinema di fantascienza. Per molti ciritci del settore il film di Spielberg è un film che conquista il cuore, spazzando via i timori ed i pregiudizi.Vinse ai premi Oscar 4 statuette, tutte nel settore tecnico, su 9 nomination.

film per famiglie da vedere

La storia infinita (1984)

Una storia avvincente che piace a tutti, un film per famiglie adatto per una visione assieme ai più piccini, che impazziranno per le avventure di Bastian e del giovane Atreyu. Bastian, rimasto orfano di madre da poco, si rifugia nella lettura di romanzi fantastici. In particolare si immedesima nella storia di Atreyu, un arciere che deve sconfiggere e fermare l’avanzare del “Nulla” che sta divorando il “Tutto”. Per il piccolo protagonista la realtà è fatta di dolore e paure, così decide di rifugiarsi nella finzione dei libri, dove tutto appare più sereno ed emozionante. Bastian intraprende un percorso di formazione che lo porta a capire che la fantasia non è un luogo in cui fuggire, ma solo un mezzo per capire ed affrontare la realtà.

Un pensiero che accomuna oggi moltissimi giovani, che però preferiscono rifugiarsi in Internet e interrompere così una vita reale ed i rapporti veri, per abbracciare un mondo virtuale. Un film che trasporta dunque un messaggio contemporaneo, per questo sarà un punto di riflessione per i più grandi ed intrattenimento per i più piccoli.

film per famiglie da vedere

I Goonies (1985)

I ragazzi del quartiere di Goon Docks, che amano chiamarsi Goonies, si vedono sfrattati dalle loro case perché alcuni membri del golf club vogliono costruire nella cittadina dei campi da gioco. I ragazzi in una vecchia soffitta trovano un’antica mappa del tesoro scritta da un pirata del ‘600. Tutti insieme decidono di trovare il tesoro per riscattare il loro quartiere. Il film è un cult del cinema degli anni ’80. Presenta tutti gli elementi tipici di quegli anni: dagli abiti, le musiche e le ambientazioni. Per i giovani dell’epoca è stata una pellicola che ha segnato delle intere generazioni che oggi è un vero mito del cinema.

Un film d’avventura semplice e lineare, che però, per le scenografie, musiche e dialoghi è entrato nella storia. I Goonies è una pellicola perfetta da vedere assieme a tutta la famiglia. Nel giovane cast troviamo gli attori di oggi che sono diventati nomi importanti di Hollywood. Primi tra tutti Josh Brolin, il malvagio Thanos de Gli Avengers, e Sean Austin, alias Samvise Gamgee de Il signore degli anelli.

film per famiglie

Ritorno al futuro (1985)

Il giovane Marty McFly è amico di Doc, il classico scienziato pazzo che dice di aver inventato la macchina del tempo. Un giorno Doc ruba del plutonio a dei terroristi libici, materiale che gli serve per alimentare la sua macchina, la famigerata DeLorean, nonché macchina del tempo. Assieme a Marty, viaggeranno nel tempo fino a tornare nel 1955, anno in cui i genitori del ragazzo si sono conosciuti. Un film che ha sbancato al box office di tutto il mondo. Ritorno al futuro porta sullo schermo la fantascienza, ci trasporta nel tempo, ci fa capire che il mondo è sempre uguale anche in epoche passate e future. Le storie si ripetono, si ripetono gli errori e si cerca sempre in qualche modo di rimediare. Robert Zemeckis, assieme al suo produttore Spielberg, portano al cinema una commedia che gioca con il destino dei personaggi tra passato, presente e futuro.

Il film ci ricorda che il tempo scorre anche se siamo nel passato o nel futuro, e che la tecnologia fa periodicamente dei balzi in avanti per poi guardarsi indietro; proprio come Marty che sogna un futuro sereno per la famiglia ma senza un piccolo salto nel passato non è possibile. Ritorno al futuro segnò intere generazioni e segnò gli anni ’80, diventato oggi un simbolo  della cultura pop di quegli anni.

film per famiglie

Chi ha incastrato Roger Rabbit (1988)

Chi ha incastrato Roger Rabbit racconta la storia di un detective che cerca di scagionare un suo cliente dall’accusa di aver ucciso un corteggiatore della moglie. Il cliente è Roger Rabbit, un coniglio animato che vive a Cartoonia e la moglie è la sexy Jessica Rabbit. Robert Zemeckis torna su schermo con un altro classico dei film per famiglie. Grazie all’intervento di Spielberg e della Disney, il film vede la perfetta fusione tra cartone animato e fotogramma recitato. Sappiamo che Zemeckis ama le novità e sorprendere con i suoi film, basti pensare a Ritorno al futuro,e con questo si è proprio superato, dando vita ad un cult di genere ed ad una commedia divertente e acclamata in tutto il mondo.

La fusione tra personaggi reali ed animati è quasi perfetta, non ci sono scene che stonano e la storia risulta credibile sotto ogni punto di vista. Il film è stato candidato per 7 premi Oscar vincendone 4 tra cui l’Oscar speciale, un premio che viene assegnato occasionalmente quando non vi è alcuna categoria nei premi annuali; in questo caso per la creazione e direzione delle animazioni.

film per famiglie da vedere

Film per famiglie dal 1990 al 2000

Edward mani di forbice (1990)

Johnny Depp veste i panni di Edward un automa creato da un vecchio scienziato che muore prima di creargli le mani. Edward quindi rimane solo nel suo laboratorio e con delle forbici al posto degli arti. Un giorno il ragazzo viene trovato da Peggy Boggs, una rappresentante di cosmetici. La donna lo porta a casa e le cure dalle ferite che si infligge con le forbici. Giorno dopo giorno Edward impara a vivere e a capire come va il mondo. Peggy ha una figlia, Kim, per cui Edward ha un debole. I due ragazzi si innamorano ma le convenzioni sociali non permettono loro di vivere una vita assieme.

Edward mani di forbice segna l’avvio della collaborazione artistica tra Johnny Depp e Tim Burton, i quali sforneranno diverse perle negli anni futuri. Inoltre, il set fu galeotto anche nel far incontrare Johnny Depp e Winona Rider, la coppia più popolare e fotografata degli anni ’90. Una pellicola da guardare assieme ai grandi e piccini, che insegna a non pregiudicare e a non fermarsi alle apparenze.

film per famiglie

Mamma, ho perso l’areo (1990)

Nato come film per ragazzi è diventato oggi un classico dei film per tutta la famiglia. La famiglia del piccolo Kevin parte per le vacanze di Natale ma dimentica il bambino in soffitta. Mentre i genitori sono via Kevin si da letteralmente alla pazza gioia e concerà per le feste due ladri che tentano di entrare in casa. Nella solitudine il bambino capirà il valore della famiglia e farà di tutto per proteggere la sua casa. Una commedia divertente che piace proprio a tutti, oggi diventato un classico delle festività.

Il film si snoda con una tecnica definita gag-traiettoria. Gli scherzi e i marchingegni messi in atto da Kevin per tenere lontani i ladri generano traiettorie e percorsi che concatenano i personaggi dell’inseguimento con gli oggetti e gli ambienti del tragitto. Mamma, ho perso l’aereo è una serie di gag esilaranti e buffe scene che intrattnegono lo spettatore e lo coinvolgono nei piani astuti del piccolo Kevin.

film per famiglie da vedere

Hook – Capitano Uncino (1991)

Spielberg è un maestro nel produrre e girare film per famiglie e con Hook – Capitano Uncino porta al cinema la storia di Peter Pan. L’eterno bambino che non vuole crescere è diventato grande, si è sposato, ha due figli e si è dimenticato chi è e da dove viene. Un giorno Capitano Uncino rapisce i figli di Peter e li porta sull’Isola che non c’è mosso dalla voglia di incontrare di nuovo il suo vecchio nemico. Peter tornerà sull’Isola che non c’è, e con l’aiuto di Campanellino e i Bimbi sperduti ritroverà il suo vero Io. Una storia commovente ed appassionante che vede un cast magistrale nel raccontarla: Robin Williams, Dustin Hoffman, Maggie Smith, Bob Hskins e Julia Roberts.

Una storia a lieto fine che porterà chiunque a riscoprire il bambino che è in sé. Il film è un inno alla giovinezza e alla voglia di vivere, incarnato perfettamente nella figura di Peter Pan. Dapprima uomo in carriera, non si sente giovane e ripudia ogni azione che lo possa associare ad un bambino; non si diverte e non vive veramente. Solo nell’Isola che non c’è prende consapevolezza di chi è davvero e torna a vivere di nuovo. Rinasce un uomo diverso capace di vivere qualunque avventura.

film per famiglie da vedere

Nightmare before Christmas (1993)

Tim Burton segna l’inizio della sua carriera cinematografica con un film in stop-motion formidabile. Il regno di Halloween è governato dallo scheletro Jack Skeletron, che spartisce ordini e commissioni a tutti i mostri che popolano l’omonima festa. Tutto il regno ruota attorno alla festa di Ognissanti e tutti lavorano tutto l’anno per preparare al meglio la ricorrenza. Un giorno Jack stanco di grida e urla mentre vaga per la foresta s’imbatte in un albero, che non è altro che una porta per il regno del Natale. Una volta entrato tenterà ad ogni costo di prendere il posto di Babbo Natale. Con questo film tra i più apprezzati della carriera di Burton, si dà il via al suo successo mondiale.

Da qui in poi i suoi film faranno parlare la critica e accoglieranno sempre più consensi da parte del pubblico. Nightmare before Christmas è quel film che visto durante le festività con una tazza di cioccolata calda in mano assieme a tutta la famiglia per aspettare l’arrivo del Natale. Jack Skeletron e tutti gli altri mostri sono pronti ad accogliervi nel regno di Halloween e a farvi vivere splendide avventure.

film per famiglie

Mrs. Doubtfire (1993)

Ancora una volta Robin Williams si presta per una storia perfetta per un film per tutta la famiglia. Questa volta veste i panni di Mrs. Doubtfire, una donna eccentrica ed esilarante che sarà la governante di tre bambini. Sì perchè il personaggio di Robin Williams, Daniel, è un padre al quale è stato negato di vedere i figli. Così escogita un modo per poterli vedere di nascosto travestendosi da Mrs. Doubtfire. Un film che mostra, grazie ad una splendida sceneggiatura, il divorzio ai bambini come un intoppo probabile della vita, che suggerisce di andare avanti sempre e comunque. Un messaggio forte per moltissimi bambini che vivono le stesse esperienze dei protagonisti del film, i quali si trovano spesso soli e abbandonati da entrambi i genitori che pensano solo a danneggiarsi tra di loro.

Il lavoro maggiore lo fa Robin Williams, che con trucco e parrucco strabilianti, regala una delle sue migliori interpretazioni. Una trasformazione camaleontica nella quale si immedesima completamente, rendendo il personaggio di Mrs. Doubtfire amorevole e credibile agli occhi di tutti. Non un classico film per famiglie, ma un film che si carica di valori etici e morali, che tocca piano argomenti pesanti e sempre difficili da raccontare al cinema senza essere banali.

film per famiglie da vedere

Il re leone (1994)

Il re leone non è solo diventato un classico dell’animazione ma anche un film per tutta la famiglia. La storia del piccolo leone Simba, al quale viene ucciso il padre Mufasa, dal perfido zio Scar, è entrata nel cuore dei più grandi e dei più piccoli. Un film d’animazione che non solo racconta una storia semplice e divertente ma cela dietro un messaggio profondo che forse solo da grandi si riesce a cogliere completamente: non si può fuggire dal passato, esso ci rincorrerà sempre e prima o poi presenta il conto da pagare. Per Simba, che tenta in tutti i modi di fuggire da ciò che in realtà è, crescendo capirà che non si può vivere rinnegando il proprio destino e la propria storia.

Uno dei film Disney più amati in assoluto che è diventato poi un musical di Broadway e prossimamente sarà anche un film. La storia liberamente ispirata all’ Amleto di William Shakespeare, ha trovato riscontri positivi sia tra critica e pubblico che ancora oggi è amato e apprezzato come uno dei migliori prodotti Disney.

film per famiglie da vedere

Jumanji (1995)

Nella lista troviamo ancora una volta un film con Robin Williams. Questa volta interpreta Alan Parrish un uomo che è stato trasportato nella giungla mentre giocava a Jumanji, un pericoloso gioco in scatola. Alan rimane intrappolato nel gioco per ben 26 anni, ovvero fino a quando i fratelli Peter e Judy non ricominciano il gioco liberandolo. Ora però i ragazzi sono costretti a finire la partita per riportare indietro tutte le creature uscite dal gioco. Un classico film d’avventura cult degli anni ’90. Una pellicola che ha anche lanciato la carriera di Krinsten Dunst che qui interpreta Judy.

Insomma, Jumanji è un film per famiglie a tutti gli effetti. Da vedere assieme agli amici per passare una serata spensierata e leggera in compagnia di personaggi che oggi sono entrati nell’immaginario comune. Chi non ha sognato almeno una volta di giocare a Jumanji e di vivere delle strepitose avventure? Il film ebbe anche un sequel nel 2017 Jumanji – Benvenuti nella jungla con Dwayne Johnson e Jack Black.

film per famiglie

Toy story (1995)

Il connubio Pixar (produzione ) e Disney (distribuzione) porta al cinema il primo cartone animato completamente realizzato con la computer grafica. Toy story racconta la storia dei giocattoli di Andy, che quando sono soli prendono vita e vivono spettacolari avventure. Tra i giocattoli spicca il cowboy Woody, il giocattolo preferito da Andy, al quale tutti fanno seguito; ma gli equilibri cominciano a vacillare con l’arrivo dello space ranger Buzz Lightyear. La pellicola nel 1995, anno di uscita, ha cambiato letteralmente il modo di fare cinema d’animazione e il modo di raccontare le storie per bambini. Toy story appassiona gli adulti, che ricorderanno con nostalgia i loro giocattoli, ed intrattiene i bambini, che si divertono a pensare che i propri pupazzi siano davvero vivi.

Inoltre la figura di Buzz è una sorta di personificazione del film stesso. Ovvero il nuovo che arriva e sconvolge il vecchio, proprio come la pellicola, che, realizzata con nuovissime tecnologie, rivoluziona il cinema d’animazione. Portando su schermo il messaggio che la tecnologia e la novità non sempre sono sinonimo di sventura ma al contrario di progresso. Lo space ranger Buzz è solo l’evoluzione del cowboy Woody.

film per famiglie da vedere

Matilda sei mitica (1996)

Denny DeVito è alla regia di un classico della cinematografia basato sul romanzo di Roal Dahl Matilda. La piccola Matilda è una bambina dotata di un’intelligenza superiore alla normalità dei suoi coetanei. Ama leggere e documentarsi su tutto ciò che la circonda. La sua famiglia la considera la pecora nera di casa solo perché non ama guardare la tv. Un giorno scopre di avere dei poteri sovrumani, ovvero è capace di manipolare gli oggetti con la mente e decide di usarli per punire gli adulti che la trattano male. Con l’arrivo dell’autunno inizia anche la scuola, e qui troverà la complicità della sua insegnante, la signorina Honey che la sprona e l’aiuta. La scuola però è governata dalla signorina Trinciabue, una donna esperta nel lancio del martello, che punisce ingiustamente tutti i bambini della scuola. Così Matilda decide di darle una lezione.

Un classico del cinema che intrattiene sia grandi che piccini con piccoli trucchi di magia e divertenti escamotage. Matilda sei mitica insegna come i bambini certe volte siano più grandi e maturi degli adulti difronte alle ingiustizie e alle avversità. Denny DeVito è perfetto nella parte del padre della piccola Matilda, poiché ci fa odiare con tutto il cuore il suo personaggio e gli adulti in generale. Che dire poi della signorina Trinciabue, l’incubo di tantissimi bambini e uno dei personaggi cattivi del cinema entrato nella storia e oggi un cult.

film per famiglie

Film per famiglie dal 2000 a oggi

Il Grinch (2000)

Ron Howard firma un classico dei film per famiglie, Il Grinch: il simpatico e buffo mostro verde che abita a Chinonso e che odia il Natale. Durante i preparativi per le festività il Grinch ruba tutti i doni e gli addobbi degli abitanti di Chinonso lasciandoli senza la loro festa preferita. Il suo gesto e tutto l’intero film è una critica sottile al consumismo che accompagna il periodo natalizio. In quanto siamo convinti che non è Natale senza addobbi, alberi di Natale, luminarie e regali. Elementi che non sono presenti nella festività vera e propria del Natale, ma che provengono da credenze e significati tipici della politica consumistica. Per questo il film ci fa capire che è Natale anche senza doni e decorazioni.

L’importante è condividere momenti assieme a chi si vuole bene e ai propri cari, anche in assenza di tutti quegli elementi che addobbano solamente e non trasportano amore e gioia. Jim Carrey impersona il Grinch con un trucco sorprendente, che ci trasporta in questo mondo fatto di consumo e merce. Il suo personaggio però non vuole fare la morale a nessuno, ma solo riportare un po’ di equilibrio a Chinonso e nella relatà. Infatti il film adatto a tutti è una favola moderna, che diverte ed intrattiene, diventato un classico film di Natale, ma che porta un messaggio profondo.

film per famiglie da vedere

Una notte al museo (2006)

Ben Stiller è un padre divorziato al quale la giustizia ha minacciato di togliere la custodia congiunta del figlio se non troverà presto un lavoro. L’uomo troverà impiego come guardiano notturno del museo di storia naturale di New York, luogo magico in cui di notte tutto prende vita. Una storia divertente che intrattiene sia i più grandi che i più piccoli, ed è perfetto come film per tutta la famiglia. Un cast inoltre che si fa riconoscere, come il presidente degli Stati Uniti Theodore Roosvelt interpretato da un sottile Robin Williams, oppure il piccolo cowboy Jedediah impersonato da Owen Wilson, ed infine i vecchi guardiani: Dick Van Dyke, Bill Cobbs e Mickey Rooney.

I personaggi vivono avventure uniche, la storia si mischia, i cowboy si alleano con gli unni e con i romani ed i dinosauri sono mansueti e giocherelloni. Una commedia che vale il biglietto e regala uno spettacolo fine e leggero, adatto alle famiglie.

film per famiglie da vedere

Wall-e (2008)

La Walt Disney Pictures assieme alla Pixar Animations Studios sono liete di presentarvi Wall-e: uno dei film d’animazione più belli degli ultimi anni. Il piccolo robot Wall-e rimane da solo sulla terra dopo che gli esseri umani l’hanno abbandonata per l’eccessivo inquinamento. Egli si occupa di compattare i rifiuti e mentre ripulisce il pianeta sperimenta e utilizza gli oggetti che trova. Un giorno arriva nel pianeta Eve, un robot di altissima tecnologia mandato sulla terra a cercare nuove forme di vita. Un film dolce e tuttavia attualissimo, che dietro la storia d’amore tra i due robot, racchiude un messaggio importantissimo. Quello di prendersi cura della terra e del proprio pianeta.

Un messaggio che non passa mai di moda e che rimane attuale anche oggi giorno. Wall-e è uno dei film d’animazione Disney più apprezzato degli ultimi anni. Una pellicola che si sofferma sui cambiamenti climatici e di come questi siano così imminenti. Il piccolo Wall-e ci insegna a capire quali sono le cose importanti e come prendersi cura di ciò che amiamo. Un film da far vedere ai più piccoli ma anche ai più grandi e da guardare assieme a tutta la famiglia.

film per famiglie

Up (2009)

Up è uno degli ultimi film Disney più amati di sempre. Le avventure del piccolo Russel assieme al vecchietto Carl Fredricksen in giro per il mondo a bordo di una casa che può volare grazie a dei palloncini, è entrata nel cuore di tutti. Racconta la determinazione di un uomo che spinto dall’amore per la defunta moglie, intraprende un viaggio ai confini del mondo pur di raggiungere il luogo a loro tanto caro. Un film d’animazione che viene per questo apprezzato molto di più dai grandi che dai piccini, che devono aspettare l’arrivo del piccolo Russel per vedere finalmente un film d’animazione. La sequenza di immagini con la quale si racconta la storia d’amore tra Carl e la moglie è una di quelle scene che toccano il cuore di tutti, talmente tenera, dolce ed emozionante.

Nel complesso Up è un film leggero, un film per famiglie da vedere, che ironizza su tematiche forti, come: l’invecchiare da soli, sogni non realizzati e del rapporto tra giovani ed anziani. Up vinse 2 premi Oscar per il Miglior film d’animazione e per la Migliore colonna sonora, su 5 nomination tra cui anche quella a Miglior film.

film per famiglie da vedere

Moonrise Kingdom (2012)

Wes Anderson dirige una perla cinematografica degli ultimi anni: Moonrise Kingdom. Una pellicola semplice, dolce e perfetta da ogni punto di vista. Parla di due ragazzini che si innamorano, Sam e Suzy. Entrambi hanno 12 anni e dopo un intero anno passato a scriversi lettere decidono di incontrarsi l’estate successiva e di scappare insieme. Suzy viene da una ricca famiglia alquanto bigotta, mentre Sam orfano vive con l’associazione Khaki Scout. Il capo dell’associazione, e i genitori di Suzy faranno di tutto per tentare di trovarli e riportarli a casa.

Come in tutti i film di Wes Anderson anche in Moonrise Kingdom regna l’armonia delle inquadrature e dei dialoghi. Inoltre, vi è quel pizzico di pazzia mista a ironia che trascina lo spettatore in un turbinio di colori e suoni che fanno sorgere un sorriso spontaneo nei loro volti. Insomma, una commedia dolce e sensibile come la storia e i piccoli protagonisti. Insegna a vivere la vita appieno e a rischiare per essa, senza alcuna scusante.

film per famiglie

Inside out (2015)

Il mondo delle emozioni raccontato attraverso un film d’animazione, che è più per adulti per tematiche ed argomenti, piuttosto che per bambini. Viene raccontata la storia della piccola Riley, dalla sua infanzia fino al trasferimento in una città sconosciuta come San Fracisco. La particolarità sta nel fatto che la sua vita viene narrata attraverso la sua mente e le sue emozioni che la vivono: Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto. Un viaggo all’interno della psiche umana dei bambini, che solo attraverso un film d’animazione si può raccontare senza scadere nel banale e nello scontato. Argomenti difficili da affrontare, che sembrerebbero più adatti ad un pubblico adulto che a dei bambini, ma che per i suoi colori, per la sua simpatia e freschezza piace proprio a tutti.

A tratti commuove, a tratti diverte con un’alternanza di momenti serie ed esilaranti semplice che da ritmo e movimento all’interno film. Inside Out (qui la recensione) è stato candidato a due premi Oscar, vincendo solamente quello per il Miglior film d’animazione. Se ancora non l’avete fatto, recuperate questa piccola perla di film d’animazione e gustatevela assieme ai più piccoli!

film per famiglie da vedere

Coco (2017)

Miguel Rivera è un bambino con la passione per la musica che un giorno spera di diventare un grande musicista, pur avendo contro tutta la famiglia. Nel giorno del Dia de los muertos Miguel s’intrufola nel mausoleo di Ernesto de la Cruz, suo grande idolo, a cui ruba la chitarra. Da quel momento si ritrova in un mondo parallelo popolato dai defunti. Riuscirà Miguel a ritornare dalla sua famiglia? Un film per bambini e per adulti che esplora il rapporto delle persone con il passato. Un passato che a volte può far male che a volte spaventa più del futuro. Coco è un film d’animazione semplice e delicato che commuove e fa ridere allo stesso tempo.

Adatto sia ai bambini, in quanto è pieno di colori, allegro e ha delle musiche orecchiabili; ma è anche un film per adulti poiché evidenzia come si possa imparare dal passato e come si debba andare avanti nonostante tutto. Perché a volte è bello rimanere attaccati ai ricordi ma è anche importante proseguire e andare avanti con la propria vita. Miguel ci insegna tutto questo e come la musica, da grande nemica della sua famiglia, possa essere invece una splendida alleata.

film per famiglie

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close