Film da vedereTop

Film YouTube: le migliori pellicole presenti sulla piattaforma

YouTube non è solo vlog o video ricette ma anche grandi cult e classici del passato!

In questo articolo andremo a scoprire i migliori film su YouTube. Le piattaforme di streaming online ormai sono tantissime, tutte però a pagamento. YouTube, la piattaforma di video online più famosa al mondo, offre una scelta abbastanza buona e consistente di film, tutti rigorosamente gratuiti. Nel catalogo possiamo trovare un po’di tutto: dai grandi classici che hanno fatto la storia del cinema come Nosferatu e Metropolis, ai film per tutta la famiglia come La ricerca della felicità e Un ponte per Terabithia, passando per pellicole italiane come la recentissima La terra dell’abbastanza.

Indice

Cult del passato – Film YouTube

Nosferatu

Il grande capolavoro del maestro del cinema Friedrich Wilhelm Murnau. La storia è tratta dal romanzo Dracula di Bram Stoker. Hutter, un giovane agente immobiliare, viene mandato in Transilvania per concludere la vendita di un’abitazione al conte Orlok. Quando arriverà nel castello capirà di essere finito nelle mani di un vampiro. Anche una volta riuscito a fuggire la maledizione del “conte” Hutter continuerà ad essere minacciato insieme alla moglie Ellen. Sarà proprio la donna a sacrificarsi e a sconfiggere il vampiro.

Il film muto del 1922 è uno dei massimi esponenti dell’espressionismo tedesco ma anche un cult del genere dell’orrore. Visionario e perturbante, ancora oggi Nosferatu è in grado di turbare con la sua sagoma spettrale che si leva dal sepolcro, presagio del male puro. Lo stile visivo si caratterizza per la contrapposizione tra l’ombra del regno infernale, dove si muove il vampiro, e la luce della terra, dove troviamo la coppia.film youtube

Metropolis

Una pellicola visionaria che ha fatto la storia del cinema mondiale influenzando l’intero genere fantascientifico moderno. Negli anni duemila la città di Metropolis è divisa in due: nella parte superiore vivono le persone più ricche, in quella inferiore gli operai. Mentre i primi godono di ogni agio, i secondi sono trattati come schiavi. Il figlio del padrone della città è all’oscuro della logica che governa la società in cui vive fino a quando non incontra Maria. La ragazza proviene dalla città operaia ed è convinta che la loro condizione di sfruttamento possa essere risollevata.

Fritz Lang inventa il genere della fantascienza, sarà questo infatti il modello di confronto per centinaia di opere successive. Un film profetico sull’evoluzione della società sviluppata per piani, dove le macchine hanno il predominio e gli uomini diventano quasi delle loro estensioni. L’apparato visivo è strabiliante: architetture futuristiche che fanno riferimento allo skyline di New York.film youtube

Blue Velvet – Velluto blu

Tra i film presenti su YouTube anche una pellicola del regista visionario David Lynch, autore tra gli altri di Mulholland Drive e Twin Peaks. Il giovane Jeffrey Beaumont (Kyle MacLachlan) fa ritorno al paese natale per assistere il padre malato. Qui inizierà ad indagare sul ritrovamento di un orecchio mozzato. Le indagini lo porteranno al Blue Velvet nightclub della zona molto famoso dove si esibisce la cantante Dorothy Vallens (Isabella Rossellini).

Inconfondibile lo stile di Lynch, visionario e onirico, anche se più lineare rispetto ad altre sue pellicole. Un noir dove diversi elementi vengono mescolati con sapienza: l’amore, il grottesco, il perverso, il sublime e il mistero. Velluto blu si fonda su eccessi stilistici derivati dalla fervida immaginazione della mente del regista. La colonna sonora, firmata, come in altri film, da Angelo Badalamenti, è parte integrante dell’opera. Canzoni come Blue Velvet e Love letters sembrano composte appositamente per il film.film youtube

Cult contemporanei – Film YouTube

Memento

Su YouTube troviamo Memento, un vero e proprio classico moderno. Scritto e diretto da Christopher Nolan, il film nel 2002 è stato candidato come miglior sceneggiatura e miglior montaggio ai premi Oscar. Leonard Shelby deve trovare e uccidere l’assassino della moglie, è proprio questo uomo che, colpendolo alla testa, gli ha provocato dei disturbi alla memoria. Per questo motivo Leonard è costretto a tatuarsi e a riportare su post-it ogni cosa per potersela ricordare e per raggiungere il suo obiettivo.

Nolan riporta in questa pellicola molte tematiche a lui care, una su tutte il labile confine tra realtà e immaginazione. Una sorta di film interattivo dove la vicenda viene raccontata dal punto di vista del protagonista ma lo spettatore deve essere attivo e obbligato ad uno sforzo mentale. L’empatia con Leonard sarà totale. Un thriller psicologico che parte dalla fine per giungere ad un inizio che lo spettatore stesso ha paura di scoprire.film youtube

Donnie Darko

Richard Kelly, al suo esordio alla regia, porta sugli schermi una pellicola diventata nel tempo oggetto di culto (ci fu anche un sequel ma con pessimi risultati), specialmente tra i più giovani. “Il mondo finirà tra ventotto giorni”, inizia con questa predizione, da parte del coniglio Frank, il film che vede Jake Gyllenhaal nel ruolo del protagonista. Donnie Darko è un ragazzo con problemi psicologici e Frank non è altro che una creazione della mente del giovane. Il coniglio però salva la vita a Donnie che da quel momento, fino all’ipotetica fine del mondo, cercherà di capire come poter intervenire sul tempo e sul destino.

Il film mescola diversi generi e tratta altrettanti argomenti, il fulcro è però il rapporto futuro – destino. Un’affascinante fiaba moderna, magari difficile da comprendere, ma che spinge lo spettatore a guardare e riguardare il film all’infinito. I personaggi sono tutti caratterizzati da una profonda umanità ed ognuno ha un ruolo fondamentale nella vicenda (nel cast anche Drew Barrymore e Patrick Swayze). Azzeccata l’ambientazione anni Ottanta e la colonna sonora da brividi (anche questa diventata cult).film youtube

Film YouTube per tutti

La ricerca della felicità

Film del 2006 diretto da Gabriele Muccino con Will Smith nei panni di Chris Gardner. Chris è un venditore che si ritrova in difficoltà economiche, abbandonato dalla moglie e con un figlio da mantenere. Trova posto come stagista presso un’importante società di consulenza di borsa ma senza retribuzione. Verrà sfrattato dal suo appartamento e costretto a cercare rifugio nei ricoveri per senza tetto e nei bagni pubblici. Nonostante ciò non si perderà ma d’animo e non smetterà mai di dare cure e amore al figlio. Insieme i due supereranno ogni ostacolo.

Uno dei film di maggior successo di Muccino che narra una storia vera. La storia di un uomo che non ha mai smesso di cercare la felicità, neanche quando tutto sembrava remargli contro e il lieto fine, infatti, ne premia la forza d’animo, la dignità e l’onestà. Sono molti i momenti in cui ci si emoziona e memorabile è un passaggio della sceneggiatura dove il padre si rivolge al figlio: “Non permettere mai che qualcuno ti dica che non puoi fare qualcosa. Se hai un sogno lo devi proteggere. Se vuoi qualcosa vai e conquistalo”.film youtube

 

Un ponte per Terabithia

Tra i film che YouTube propone anche quest’ottima pellicola per i più giovani (ma non solo) tratta dall’omonimo libro di Katherine Paterson. Jess (Josh Hutcherson) e Leslie (AnnaSophia Robb) sono due tredicenni dotati di forte immaginazione. I due ragazzini trasformano il bosco vicino casa in un posto magico chiamato Terabithia. Qui loro sono il re e la regina e possono rifugiarsi dalla loro quotidianità. Questa felicità non sarà destinata a durare in eterno; Jess, però, costruirà un ponte per raggiungere in ogni istante quel luogo incantato e la sua amica.

Un ottimo film di intrattenimento che affronta anche importanti temi pedagogici, come il primo contatto con la morte. Fu proprio la morte della migliore amica del proprio figlio a spingere l’autrice Paterson a scrivere il romanzo. Gabor Csupo, al suo esordio alla regia, ci regala un’opera davvero deliziosa che non ha niente a che vedere col fantasy. Riesce ad esortare i ragazzini ad utilizzare l’immaginazione e a risvegliare la fantasia degli adulti.film youtube

 

Film YouTube consigliati

Profumo – Storia di un assassino

Ispirato al romanzo di Patrick Suskind Il profumo(fenomeno letterario tradotto in quarantacinque lingue diverse) e trasportato sullo schermo da Tom Tykwer. Francia, XXVIII secolo, Jean-Baptiste Grenouille è un orfano dotato di un olfatto straordinario che da grande andrà a lavorare nel negozio di uno dei più grandi profumieri di Francia. Il suo obiettivo è però quello di ricercare il profumo perfetto, ovvero il profumo delle donne. Obiettivo che si trasformerà in ossessione e lo farà diventare un assassino.

La costruzione narrativa riprende fedelmente il romanzo. Il regista riesce abbastanza efficacemente a dare forma agli odori, impresa che era parecchio complicata. Vista, udito e anche olfatto riescono ad amalgamarsi magicamente in questo film. Efficace la ricostruzione della Francia del ‘700 e altrettanto efficace il cast che vede Ben Whishaw nel ruolo del protagonista e Dustin Hoffman nei panni del profumiere Baldini.profumo

In time

Un thriller fantascientifico che cerca di analizzare il malessere sociale dei giorni nostri attraverso una trovata originale e avvincente. In un futuro imprecisato gli uomini sono destinati a raggiungere i venticinque anni d’età. Da lì in poi la loro vita diventa un affanno, costretti a guardare il timer che hanno sul braccio con i minuti e secondi che sono riusciti a guadagnarsi. Will (Justin Timberlake), un giorno, salva la vita ad un uomo che come ricompensa gli dona un secolo.

La separazione, in futuro, tra mortali e non mortali, rappresenta la metafora del divario sociale dei nostri tempi dove meno hai più è difficile la sopravvivenza. L’idea di partenza è quindi sicuramente interessante, lo svolgimento un po’meno. Il regista (Andrew Niccol), infatti, tende a sminuire i contenuti e anche la coppia protagonista TimberlakeAmanda Seyfried non eccelle. Un film comunque piacevole e il fatto che YouTube ne consenta la visione gratuita non guasta.in time

La terra dell’abbastanza

 

Tra i film proposti da YouTube anche una recentissima pellicola italiana: La terra dell’abbastanza. Mirko (Matteo Olivetti) e Manolo (Andrea Carpenzano) sono due ragazzi che abitano nella periferia romana. Una sera investono un uomo e lo uccidono. L’uomo in questione è il pentito di un clan criminale della zona. Uccidendolo ai due ragazzi viene offerta la possibilità di entrare nel clan. La loro vita potrebbe cambiare.

I gemelli D’Innocenzo, al loro esordio alla regia, firmano un piccolo capolavoro. Un film che si articola sulla falsa riga di Non essere cattivo di Caligari: contesti sociali disadattati ed esistenze difficili. Due ragazzi che entrano in un mondo malavitoso per puro caso ed iniziano la loro discesa all’inferno. Si lasciano trasportare dagli eventi, senza imporsi, spinti a compiere scelte sbagliate dalle loro famiglie. Un film crudo con due ottimi interpreti.la terra dell'abbastanza

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close