NetflixNews

“To the bone”: tutte le informazioni sull’emozionante film targato Netflix

Tutto quello che c’è da sapere sull’ultimo film targato Netflix “To the bone”: data di uscita, cast e trailer.

To the bone”, in italiano “Fino all’osso”, è l’atteso film originale Netflix che tratta il delicatissimo tema dell’anoressia.

Quando sarà possibile vederlo? La data di uscita è il 14 luglio 2017.

Trama e cast

Tutto quello che c'è da sapere di "To the bone", il film Netflix sull'anoressia

La protagonista è Ellen, una ragazza affetta sin da adolescente da una grave forma di anoressia per la quale, nonostante i vari ricoveri in diversi centri di recupero, non è riuscita a trovare la giusta via per la guarigione.
Tutto cambia quando viene mandata in una casa famiglia per giovani problematici dove, seguita da un medico assolutamente non tradizionale e a contatto con le esperienze di altri ragazzi, si metterà veramente a nudo. Trovandosi così faccia a faccia con la sua malattia, tenterà di sconfiggerla per davvero.

Ellen viene interpretata da Lily Collins, che aveva già parlato in passato dei suoi problemi alimentari durante l’adolescenza nel romanzo “Unfliltered: No Shame, No Regrets, Just Me”; ragion per cui la sua interpretazione risulta particolarmente coinvolgente e definita dalla critica come “una performance assolutamente incredibile”.

Il Dottor William Beckham viene invece interpretato dal grande Keanu Reeves, mentre altri personaggi secondari hanno i volti di Carrie Preston (Arlene Fowler in “True Blood”), Lili Taylor (che ha ottenuto un Emmy per la sua interpretazione di Lisa Kimmel Fisher in “Six Feet Under”), Liana Liberato (che ha già recitato al fianco di Lily Collins in “Stuck in Love”), Alex Sharp e Ciara Bravo.

Il film è stato diretto da Marti Noxon, produttrice di “Buffy – l’ammazzavampiri” e sceneggiatrice di questo e molti altri telefilm: Grey’s Anatomy -l’episodio 3×17, in cui Meredith Grey si trova in una sorta di limbo tra la vita e la morte-, Private Practice, Glee, Brothers & Sisters.
Fino all’osso” è il suo esordio nel ruolo di regista e, grazie alla tematica affrontata, la Noxon, anche lei in gioventù affetta da questa malattia, e Lily Collins sono state premiate dall’associazione “Project Heal”, una comunità che si preoccupa di appoggiare economicamente ed emotivamente le persone che soffrono di disturbi alimentari.

Il trailer

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker