Marvelmania: il successo planetario dei film ha influenzato tanti neo-genitori che hanno fatto una scelta curiosa

Molti genitori, nel 2021, hanno scelto di chiamare i loro figli come i personaggi preferiti di film e serie tv

L’Universo cinematografico Marvel ha conquistato telespettatori e fan in tutto il mondo. I suoi film e i loro protagonisti sono diventati i beniamini degli appassionati di cinema e fumetti. Un fenomeno che è stato rafforzato tantissimo anche grazie alla diffusione di gadget a tema  Ciò che risulta però ancora più interessante è stata la scelta curiosa di tanti neo-genitori presi da un vera e propria Marvelmania. ,

A quanto pare infatti tantissimi di loro, nel 2021, hanno scelto di chiamare i figli con i nomi dei propri personaggi preferiti. L’impennata di nomi sembra essersi registrata dopo l’uscita, ad inizio 2021, della serie tv WandaVision. Secondo uno studio condotto da BabyCenter e diffuso dal sito Buzzfeed, il nome Wanda ha riscontrato un incremento del 54% comparato al 2020. Seguono i nomi Agatha con il 32%, Visione al 22%  e Darcy all’11%. La serie che ha aperto la Fase 4 del MCU dopo la conclusione con l’ultimo film degli Avengers Endgame, ha quindi avuto un successo in un ambito alquanto inaspettato. 

 Marvelmania: l’impennata di nomi ispirati ai protagonisti più amati 

Ma non è stata solo la serie tv Marvel ad ispirare tanti nuovi genitori. Sembrerebbe infatti che siano stati registrati anche nomi come Daphne ed Eloise, direttamente ispirati alle protagoniste di un’altra grande serie di successo questa volta Netflix: Bridgerton. Infine anche il nome Raya ha riscontrato un notevole successo, proprio dopo l’uscita del film d’animazione  Raya e l’ultimo Drago, il 59° classico Disney disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Che dire, i fan di questi prodotti considerano i loro protagonisti come di famiglia. 

Marvelmania neo-genitori scelta curiosa 1

Bridgerton. Shondaland

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *