News

So I’m a Spider, So What?: su Crunchyroll l’anteprima ufficiale dell’anime sottotitolata in italiano

Il canale Youtube della piattaforma streaming ha pubblicato parte del primo episodio con i sottotitoli in italiano

Attraverso il suo sito ufficiale Crunchyroll ha confermato che l’anime di So I’m a Spider So What? debutterà il prossimo 8 gennaio 2021. Il canale YouTube ufficiale della piattaforma streaming ha pubblicato parte del primo episodio con i sottotitoli in italiano. A fine articolo potrete fare la conoscenza della protagonista, doppiata da Aoi Yuki. L’anteprima di So I’m a Spider So What? sarà disponibile solo per sette giorni, dopodiché verrà rimossa definitivamente. L’8 gennaio il primo episodio sarà disponibile per tutti gli abbonati Crunchyroll, mentre i non abbonati dovranno attendere la settimana successiva, e più precisamente il 15 gennaio 2021, prima di poter recuperare la premiere. So I’m a Spider So What? nasce originariamente come serie di light novel scritte da Okina Baba e illustrate da Tsukasa Kiryu.

Trama dell’anime So I’m a Spider, So What?, in anteprima su Crunchyroll

In un mondo parallelo al nostro, l’Eroe e il Re dei demoni si scontrano in una battaglia epica, le cui ripercussioni giungono fino alla nostra realtà, causando la sconcertante esplosione di un’aula scolastica. Una tragedia che miete le vite di un gruppo di studenti, tutti destinati però a reincarnarsi nel mondo parallelo, dove potranno proseguire le loro esistenze. Per una di loro, però, la sorte ha riservato un’ulteriore sorpresa: il corpo nel quale tornerà a vivere non è quello di un essere umano bensì quello di… un ragno! Per giunta intrappolato in un pericolossimo dungeon!

Armata solo della sua astuzia umana e delle sue conoscenze, la nostra sfortunata eroina dovrà così farsi largo tra i temibili mostri che popolano il dungeon, in un’avventura emozionante e straordinaria. Arriva il nuovo fenomeno isekai che ha fatto innamorare il Giappone!

So I’m a Spider So What? è stato sviluppato da Studio Millepensee (Berserk 2016); lo staff è composto da Shin Itagaki alla regia, Yuichiro Momose e Okina Baba (già autore dei light novel originali) alla sceneggiatura. Kii Tanaka al character design mentre Masahiko Suzuki, Ryo Hirata e Hiromi Kimura si occupano del monster design. Gli studi exsa (Kengan Ashura, Gundam The Origin) ed ENGI (Kemono Michi) si sono occupati della computer grafica, Shuji Katayama (Overlord) compone la colonna sonora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button