Space Jam: New Legends, anche Fedez nel cast vocale italiano

Fedez, Carlton Myers, Gianluca Gazzoli, Cecilia Zandalasini e Flavio Tranquillo nella squadra delle voci italiane

Nella squadra delle voci italiane di Space Jam: New Legends, in arrivo al cinema dal 23 settembre, troveremo Fedez, Carlton Myers, Gianluca Gazzoli, Cecilia Zandalasini e Flavio Tranquillo. Fedez presterà la voce a Wet-Fire, membro della Goon Squad interpretato nella versione originale da Klay Thompson. E versione digitale super potenziata del giocatore, capace di creare ostacoli meteorologici sul campo; sparare fiamme o schizzare onde d’acqua contro la squadra avversaria. Carlton Myers, leggenda del basket italiano, sarà la voce di The Brow. Giocatore della Goon Squad doppiato nella versione originale da Anthony Davis. Veloce, forte, con 9 metri di ali blu brillanti per elevarsi al di sopra degli avversari in campo. Cecilia Zandalasini doppierà White Mamba, giocatrice della Goon Squad interpretata nella versione originale dalla star del basket Diana Taurasi. Capace di trasformarsi in un vero mamba mortale, in grado di scivolare, avvolgere e colpire come mai prima d’ora.

Space Jam: New Legends, anche Fedez nel cast vocale italiano

Gianluca Gazzoli e Flavio Tranquillo siederanno in prima fila, al tavolo dei commentatori, nella partita più pazza della vita di LeBron James e della Tune Squad. Prestando la propria voce ai telecronisti interpretati nella versione originale rispettivamente da Lil Rel Howery ed Ernie Johnson Jr. Nel film LeBron James e il figlio Dom si troveranno intrappolati in un universo virtuale; comandato da una perfida intelligenza artificiale di nome Al G Rhythm (Don Cheadle). A quel punto dovranno fare squadra con Bugs Bunny, Lola Bunny e il resto dei Looney Tunes per partecipare ad un torneo di basket virtuale e vincere, tornando così nel nostro mondo.

Quando LeBron e il suo giovane figlio Dom vengono intrappolati in uno spazio digitale da una malvagia Intelligenza Artificiale, LeBron farà di tutto per tornare a casa sani e salvi guidando Bugs, Lola Bunny e l’intera banda dei notoriamente indisciplinati Looney Tunes verso la vittoria, sul campo di gioco, contro i campioni digitalizzati dell’Intelligenza Artificiale: una super potente squadra di basket piena di professionisti all stars mai vista prima. Tunes contro Goons nella sfida con la posta in gioco più alta della sua vita, che ridefinirà il legame tra LeBron e suo figlio, mettendo in luce il potere di essere se stessi. Pronti all’azione, i Tunes sovvertono le convenzioni, sovraccaricando i loro talenti unici e sorprendendo anche “King” James con il loro modo di giocare.

Articoli correlati