Tenebre e Ossa: Netflix rinnova la serie per una seconda stagione

I nuovi episodi della serie fantasy dovrebbero arrivare nel corso del 2022

Dopo l’ottimo responso da parte del pubblico, Netflix ha deciso di rinnovare per una seconda stagione Tenebre e Ossa, uscita lo scorso aprile sulla piattaforma streaming. La serie fantasy è tratta dai romanzi del Grishaverse di Leigh Bardugo, che ha commentato la notizia del rinnovo così: “Scrivo lo Grishaverse da quasi dieci anni ora, e quindi sono entusiasta all’idea di proseguire quest’avventura. Ci sono tanti luoghi che dobbiamo ancora scoprire; non vedo l’ora di presentare al nostro pubblico più santi, soldati, teppisti, principi e corsari che rendono questo un mondo fantastico da esplorare. Sarà veramente magico vedere ampliarsi il nostro talentuoso cast”. Netflix ha svelato che la prima stagione è stata vista da più di 55 milioni di account nei primi 28 giorni di disponibilità, finendo nella top 10 in 93 paesi e poi al primo posto in 79 paesi.

Tenebre e Ossa è stata rinnovata per una seconda stagione

Tenebre e Ossa è ambientata in un mondo diviso dalla guerra dove un’orfana chiamata Alina Starkov (Jessie Mei Lei) ha liberato un potere straordinario che potrebbe essere la chiave per liberare la sua nazione. Una terribile minaccia incombe e Alina decide di mettere in sospeso la sua vita per allenarsi, e diventare parte di un gruppo militare di élite composto da soldati dotati di poteri magici, chiamato Grisha. Qui cerca di controllare il suo potere e scopre che alleati e nemici potrebbero essere la stessa cosa e nulla in questo mondo favoloso è ciò che appare. Servirà molto più della magia per sopravvivere.

Eric Heisserer (ArrivalBird Box) è lo showrunner della serie, che è stata girata a Budapest. La serie è prodotta da 21 Laps Entertainment; Leigh Bardugo figura anche da produttrice esecutiva, insieme a Pouya Shahbazian (per New Leaf Literary & Media), e Shawn Levy, Dan Levine, Dan Cohen e Josh Barry. La seconda stagione della serie non ha al momento una finestra di lancio ufficiale; sappiamo tuttavia che uscirà nel corso del 2022, per una messa in produzione prevista entro la fine dell’estate e l’inizio del prossimo autunno.

Articoli correlati