The Last of Us: l’apocalisse è arrivata in queste prime foto dal set

Le prime immagini dal set in Canada, mostrano i resti di una città post-apocalittica

Le riprese dell’attesissima serie The Last of Us, sono attualmente in corso in Canada e alcune foto dal set trapelate online ci permettono di dare un’occhiata ad un’ambientazione a dir poco apocalittica. Sviluppato da Naughty Dog, il film è tratto da un videogioco survival horror di azione e avventura che ha già venduto oltre 17 milioni di copie in tutto il mondo. La location in questione si trova nella città canadese di Calgary, per l’occasione trasformata per fare da sfondo alle vicende con protagonisti Joel ed Ellie. Le foto sono state scattate dall’emittente locale CTV News e condivise da un profilo Twitter dedicato a tutto ciò che riguarda l’universo dell’apprezzata serie di Naughty Dog. Di seguito anche un video condiviso da una utente:

The Last of Us: l’apocalisse è arrivata in queste prime foto dal set

Queste aree di Calgary sono state trasformate in una strada post-apocalittica probabilmente per assomigliare al punto di partenza di The Last of Us; che si svolge nel North End di Boston, Massachusetts. Per ora il risultato è davvero soddisfacente, visto l’enorme investimento da parte dell’HBO: definendo quella che è stata chiamata “la più grande produzione televisiva nella storia canadese”. La prima stagione dello show sarà composta da 10 episodi e dovrebbe essere presentata in anteprima su HBO nel 2022. Nel cast insieme a Pascal e Ramsey, troviamo anche Gabriel Luna nel ruolo di Tommy Miller, Nico Parker nei panni di Sarah, figlia di Joel. Murray Bartlett in quelli di Frank, Jeffrey Pierce è Perry, Con O’Neill è Bill e Merle Dandridge tornerà nel ruolo che ricopre nel videogame; Marlene, leader del gruppo della resistenza noto come Fireflies. La sinossi rilasciata da HBO recita: 

La storia si svolge vent’anni dopo la distruzione della civiltà moderna. Joel (Pedro Pascal), un sopravvissuto ormai temprato dalle sfide affrontate, viene assunto per liberare Ellie (Bella Ramsey); una ragazzina di 14 anni, da una zona di quarantena. Quello che si presenta come un lavoro semplice, presto si trasforma in un brutale e straziante viaggio, in cui i due si trovano a dipendere l’uno dall’altra per poter sopravvivere.

Articoli correlati