News

The United States Vs. Billie Holiday: il trailer del biopic sulla regina del jazz

Il trailer ufficiale del nuovo dramma biografico di Lee Daniels, incentrato sulla vita di Billie Holiday

Prima di Janis Janis Joplin e Aretha Franklin, la voce femminile che ha conquistato un posto di rilievo nel mondo del jazz e del blues è quella di Billie Holiday. Un biopic la celebra nel primo trailer di The United States Vs. Billie Holiday, il nuovo film diretto da Lee Daniels, dove a vestire i panni della leggenda della musica americana ci sarà Andra Day. La cantante ha sopportato molte tragedie durante la sua breve vita; iniziando dalla tortuosa relazione con alcol e droghe che l’ha portata nel mirino del Federal Bureau of Investigation già nel 1939, per poi arrivare ad un processo cruciale nel 1947 che ha quasi rovinato la sua carriera.

Anche le correnti politiche sotterranee della sua musica, inclusa la sua ballata rivoluzionaria Strange Fruit, la resero vulnerabile alle autorità dell’epoca. Il frutto della canzone raccontava il corpo di un nero ucciso da un gruppo di bianchi e appeso ad un albero. La canzone divise il pubblico, ma nel 1978 venne premiata con un Grammy Hall of Fame Award.

Il trailer di The United States Vs. Billie Holiday

The United States Vs. Billie Holiday racconterà proprio il delicato rapporto di Lady Day (così la chiamavano nei locali in cui si esibiva) con le autorità, e il potere rivoluzionario della sua musica. Il film di Daniels è scritto da Suzan-Lori Parks, ed è ispirato al libro di Johann Hari Chasing the Scream: The First and Last Days of the War on Drugs, che esamina la storia e l’impatto della criminalizzazione della droga. Andra Day sarà circondata da un cast altrettanto valido composto da Trevante Rhodes e Natasha Lyonne ma anche da Garrett Hedlund, Miss Lawrence, Rob Morgan, Da’Vine Joy Randolph, Evan Ross, Tyler James Williams, Tone Bell e Erik LaRay. Il film sarà disponibile dal 26 febbraio in esclusiva su Hulu. Di seguito il primo trailer ufficiale di The United States Vs. Billie Holiday.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button