News

To Your Eternity: il nuovo trailer sulle note di Hikaru Utada

La serie anime uscirà anche in Italia su Crunchyroll

Il sito ufficiale dell’adattamento anime di To Your Eternity ci dona un nuovissimo trailer, in cui non è solo possibile farsi un’idea generale della qualità della serie, ma dove ci viene proposto anche un piccolo assaggio di Pink Blood, main theme realizzata dalla celebre artista giapponese Hikaru Utada. La serie uscirà ufficialmente il prossimo 12 aprile e compirà il suo debutto in simulcast anche in Italia. Lo studio Brain’s Base (Mawaru Penguindrum) si occuperà delle animazioni e accompagnerà la prima stagione per un totale di 20 episodi. Ad ogni modo, potete dare un’occhiata al comparto tecnico messo in campo dalla compagnia con il nuovo trailer, che potete ammirare a fine articolo.

To Your Eternity: il nuovo trailer sulle note di Hikaru Utada

Vincitore del 43° Premio Manga Kodansha nella categoria Miglior Shonen Manga, in Giappone To Your Eternity è in corso di serializzazione su Weekly Shonen Magazine di Kodansha dal 9 Novembre 2016. L’opera è stata finora raccolta in 14 volumi. In Italia il manga è pubblicato da Edizioni Star Comics, che della stessa autrice ha in catalogo anche A Silent Voice – La Forma della Voce. L’autrice Yoshitoki Oima ha iniziato un nuovo progetto nel 2016 e dopo 5 anni di serializzazione è giunto anche per il suo ultimo manga l’occasione di ricevere un adattamento animato che si preannuncia davvero ambizioso. Crunchyroll descrive la storia di To Your Eternity con la trama che segue:

Un ragazzo che vaga da solo per le regioni artiche del Nord America incontra un lupo e i due diventano subito amici, facendo affidamento l’uno sull’altro per sopravvivere in un ambiente inospitale. Ma il ragazzo cela qualcosa nel suo passato, e anche il lupo non è precisamente quel che sembra.

L’anime avrebbe dovuto debuttare lo scorso ottobre, ma è stato posticipato in quanto il COVID-19 ha stravolto i piani di produzione. Inizierà la sua messa in onda il 12 aprile sull’emittente nipponica NHK Educational, ma Crunchyroll ce lo proporrà in versione sottotitolata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button