Recensioni

RECENSIONE WHIPLASH – SOFFRIRE PER OTTENERE

 

“Non esistono in qualsiasi lingua del mondo due parole più pericolose di “bel lavoro”!

Andrew Neiman (Miles Teller) studia batteria in uno dei conservatori più importanti di tutta New York,il suo talento viene subito notato dal professore più severo di tutta la scuola: Terence Fletcher (J. K. Simmons).
Sarà l’incontro che cambierà per sempre la vita di Andrew,il giovane batterista si dimostrerà pronto ad affrontare le dure lezioni di Fletcher che non ha nessuna preoccupazione di quello che potrebbe causare ai suoi studenti,usa le parole e gli insulti più duri che esistano,li aggredisce non solo mentalmente ma spesso fisicamente,vuole da ogni costo spingere i suoi allievi a superare il loro limite e ad andare ben oltre le loro capacità,per farlo è pronto a tutto.
Fletcher è proprio il personaggio chiave di tutto il film,è inquietante il modo in cui distrugge mentalmente i suoi allievi,ha sempre un asso nella manica,non si lascia intimorire da nessuno,è senza scrupoli,non si metterebbe problemi a rovinare l’intera carriera a un qualsiasi musicista alle prime armi.
Andrew rispecchia perfettamente l’alunno che Fletcher vorrebbe avere,ha una forza di volontà e una passione per la batteria che nessun altro ragazzo della sua età avrebbe.
Per questo in molte scene Andrew arriverà a perdere addirittura sangue dalle mani oppure a suonare per tantissime ore di fila,ciò ne comprometterà anche la sua salute e lo farà diventare ancora più folle per la batteria.
Vuole dimostrare che il primo posto nella band alla batteria è suo e non deve essere messo in discussione e per farlo ricorre a ogni mezzo,addirittura a rinunciare all’amore,alla famiglia e agli amici.
“Whiplash” di Damien Chazelle non lascia un attimo di respiro allo spettatore,che viene catturato nella storia di Andrew e facilmente si rimane colpiti e sorpresi dalla forte personalità di Fletcher.
NoteVerticali.it_Whiplash_8

Dal punto di vista tecnico si tratta di un’opera davvero ben curata,la regia del giovane Chazelle è superba,considerato soprattutto che si tratta soltanto del suo secondo film e ha a malapena trentun anni,un regista dotato di un innumerevole talento.
Durante le riprese ha voluto a tutti i costi che Miles Teller nelle scene dove suona intensamente non venisse mai interrotto,in modo che fosse anche lui davvero spinto al limite delle sue capacità.
Il giovane attore inoltre prima di girare il film ha dedicato ben dodici ore alla settimana per tre settimane in lezioni di batteria per offrire la miglior interpretazione possibile.
image_03

Ciò che va a completare il film è la colonna sonora,perfettamente in tema col film,un’ora e quarantasette minuti di adorazione al jazz,con numerosissime citazioni e riferimenti anche a noti artisti della storia della musica come Buddy Rich,da cui Andrew si ispira.
Il film ha vinto numerosissimi premi,tra cui ben tre premi Oscar,dove è stato anche premiato J. K. Simmons per la sua perfetta interpretazione da “attore non protagonista”.
Il finale spiazza completamente lo spettatore,facendolo rimanere senza fiato per gli ultimi quindici minuti,la recitazione di Miles Teller e J. K. Simmons raggiunge il suo apice proprio negli ultimissimi minuti,una conclusione degna per un capolavoro.
Quest’opera vuole mandare un messaggio ben preciso: vale la pena fare qualsiasi sacrificio per ottenere qualcosa?
La riposta la troverete guardando il film.

Whiplash-6613.cr2

DATA USCITA: 12 febbraio 2015
GENERE: Drammatico
ANNO: 2014
REGIA: Damien Chazelle
SCENEGGIATURA: Damien Chazelle
FOTOGRAFIA: Sharone Meir
MONTAGGIO: Tom Cross
MUSICHE: Justin Hurwitz
PRODUZIONE: Blumhouse Productions, Bold Films, Exile Entertainment
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia
PAESE: USA
DURATA: 105 Min

INTEPRETI E PERSONAGGI:
Miles Teller: Andrew Neiman
J. K. Simmons: Terence Fletcher
Melissa Benoist: Nicole
Austin Stowell: Ryan Connelly
Paul Reiser: Jim Neiman
Nate Lang: Carl Tanner
Chris Mulkey: zio Frank
Jayson Blair: Travis

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close