Commedie

Drammatiche, romantiche, comiche. Esistono molte sfaccettature diverse di un genere che, più che tale, è un vero e proprio contenitore: la commedia. Nate nell’antica Grecia, le commedie non devono necessariamente avere un lieto fine o un canone unico, ma semplicemente raccontano scene di vita quotidiana. Secondo questa definizione, infatti, la maggior parte dei lungometraggi di ieri, oggi e domani possono considerarsi come commedie. Sia in Italia che all’estero, vi sono dei veri e propri geni legati al genere, come i neorealisti italiani e francesi. De Sica, Visconti, Gassman, Godard, Truffaut.

Ma anche i moderni Moccia, Brizzi, Almodóvar, Stiller. Impossibile poi non citare il sempreverde Woody Allen, il moderno Damien Chazelle, Rob Marshall e Sam Mendes. Tutti questi registi, a modo loro, hanno cercato e continuano a provare a raccontare la quotidianità attraverso i loro lavori. Le diverse impronte, contaminate da generi differenti, possono variare dal romantico al comico, dal thriller all’horror. Ma la bravura di attori e registi permette allo spettatore di non storcere il naso, e continuare a godere della visione. Ecco quindi la pagina dedicata alle recensioni delle commedie, curate dalla redazione di FilmPost.it!

love in the villa recensione

Love in the villa: recensione del film di Netflix con Kat Graham e Tom Hopper

Love in the villa – Innamorarsi a Verona è il classico film commedia americana, fatto per far sognare tutti gli spettatori che sperano in un…

bullet train recensione

Bullet Train: recensione dell’action thriller con Brad Pitt

Che sia una storia drammatica, un thriller o un film di guerra non fa differenza, Brad Pitt è sempre Brad Pitt; attore poliedrico e camaleontico,…

sotto il sole di amalfi recensione

Sotto il sole di Amalfi: recensione del sequel di Sotto il sole di Riccione

Dopo Sotto il sole di Riccione, ecco approdare su Netflix il suo sequel che abbandona un po’ quell’impostazione da commedia all’italiana per una nuova storia,…

thor love and thunder recensione

Thor: Love and Thunder – Recensione del nuovo film Marvel sul Dio del Tuono

Thor: Ragnarok, terza avventura del Dio del tuono, diretta da Taika Waititi, ha segnato un drastico cambiamento per il personaggio interpretato da Chris Hemsworth. Dai…

la mia ombra è tua

La mia ombra è tua: recensione del film con Marco Giallini e Giuseppe Maggio

La mia ombra è tua, di cui vi proponiamo la nostra recensione, è un film italiano di genere drammatico-commedia e sapore nostalgico-romantico, che dura 107…

la galleria dei cuori infranti

La galleria dei cuori infranti: recensione della commedia romantica Netflix

Quando una relazione finisce sembra che un vuoto invada il nostro cuore. C’è chi cerca di eliminare qualsiasi traccia ci sia dei bei momenti passati…

love & gelato recensione

Love & Gelato: recensione del film Netflix con Susanna Skaggs

Love & Gelato, di cui vi presentiamo la recensione, è un nuovo film Netflix che conferma la passione del cinema statunitense per il nostro Paese.…

Io e Lulu recensione

Io e Lulù: recensione del film di Channing Tatum

Dal 12 maggio al cinema, Io e Lulù, film di cui vi presentiamo la recensione in questo articolo è un film diretto da Channing Tatum…

il sesso degli angeli recensione

Il sesso degli angeli: recensione del nuovo film di Leonardo Pieraccioni

Il sesso degli angeli, di cui vi proponiamo la nostra recensione, segna il ritorno alla regia per Leonardo Pieraccioni dopo Se son rose del 2018.…

novità prime video agosto 2022

Gli idoli delle donne: recensione del film di Lillo e Greg

Gli idoli delle donne, di cui vi proponiamo la nostra recensione in anteprima, arriverà in sala il prossimo giovedì 14 aprile. Il duo comico torna…

sonic 2 recensione

Sonic 2: recensione del sequel con Jim Carrey e James Marsden

Sonic 2, di cui vi proponiamo la nostra recensione in anteprima, uscirà nelle sale italiane il prossimo 7 aprile. Il primo capitolo cinematografico di Sonic…

c'era una volta il crimine

C’era una volta il crimine: recensione dell’ultimo capitolo della trilogia di Massimiliano Bruno

C’era una volta il crimine, di cui vi proponiamo la nostra recensione arriva al cinema, dopo Non ci resta che il crimine e Ritorno al…