Film da vedereNetflixNews

15 film da vedere tra i film in scadenza su Netflix!

9) Shame – Scad. 14 ottobreMedia: 7,8 (7,2 IMDb, 72 Metascore, 9 FP)

Si passa dalla violenta e travagliata New York ottocentesca a quella odierna, ugualmente trasandata, sebbene per motivi differenti, in Shame. Dove Steve McQueen, una tra le migliori leve registiche degli ultimi tempi, riabbraccia calorosamente l’eclettico Michael Fassbender con il quale aveva suggellato un patto già all’esordio con Hunger, e che continuerà anche nel terzo e ultimo film 12 anni schiavo. Protagonista è Brandon, aitante trentacinquenne in carriera, che arresosi alla vacuità dei sentimenti e dei rapporti interpersonali della società odierna, conduce una vita monotona e solitaria. Con una sola unica e grande dipendenza: il sesso. Chiaramente inteso nel senso più materiale possibile, in tutte le sue forme e pratiche. Ci si potrebbe aspettare scene di nudo superflue e ridondanti; che sono in realtà presenti sì, ma mai fine a sé stesse. L’arrivo in città della sorella Sissy (una magnifica Carey Mulligan) stravolge poi la quotidiana routine.

Un film doloroso, a tratti pesante, ma che fa riflettere e ci concede infine il lusso di qualche sporadico stralcio d’umanità (come la reinterpretazione di New York New York della Mulligan, tra le scene più potenti del film). DA VEDERE.


8) Coraline –Scad. 18 ottobreMedia: 7,9 (7,7 IMDb/80 Metascore/8 FP)

Coraline e la porta magica è un film d’animazione in stop-motion del 2009 diretto da Henry Selick. Sì, l’Henry Selick di Nightmare Before Christmas, poi naufragato miseramente con l’agghiacciante Monkeybone. Tra i principali discepoli Burtoniani, e difatti il gusto per il gothic-fantasy non manca di certo. Assumendo, tuttavia, anche una certa originalità, frutto di temi e intrecci più spiccatamente horror. Non un’opera per bambini, dunque. Anzi: se qualcuno dovesse ancora dirvi che I cartoni sono per bambini, tirate pure fuori dal taschino Coraline. L’animazione in stop-motion fa da contraltare a disegni spigolosi, e il risultato è tra i più freschi ed originali; grazie anche ad esplosioni di colori e forme piuttosto psichedeliche. La protagonista Coraline è un’eroina incerta e in cerca di un’identità, in un mondo popolato da adulti vittime di eccessi qualunque sia il lato della medaglia che si guardi. Una piccola perla fiabesca indispensabile per gli amanti dell’animazione e non.

7) Kung Fury – Scadenza: 21 ottobreMedia: 8,1 (8,1 IMDb)

Inizialmente programmato come bonus dell’articolo, poi facendo fede alla media IMDb per classificarlo (la critica non si è mai pronunciata, e neanche io riuscirei a farlo, ndr). Perché effettivamente Kung Fury, mediometraggio scritto, diretto e interpretato da David Sandberg, è tutto. Tutto tranne che categorizzabile. Finanziato con un progetto di crowdfunding su Kickstarter (raggiunse la cifra prefissata in meno di 24 ore dall’apertura, triplicandola alla chiusura), Kung Fury rappresenta un nuovo modo di fare cinema. Abbiate fede. Parodia trash degli anni 80, il risultato è mastodontico. Presente anche su YouTube. Qualcuno si chiederà: perché inserirlo in un articolo di film Netflix in scadenza, se fin dal lancio è presente gratuitamente su YouTube coi sottotitoli di praticamente qualsiasi paese? Perché altrimenti non l’avreste visto, e sarebbe un grave, grave peccato.

Continua a pagina 4 per gli altri film!



Pagina precedente 1 2 3 4 5Pagina successiva
Tags

Seguici sui nostri canali social:

Facebook  Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close