News

Dawn Wells: morta di Covid-19 a 82 anni Mary Ann de L’isola di Gilligan

L'attrice si è spenta mercoledì 30 dicembre 2020 nella città di Los Angeles

Si è spenta all’età di 82 anni Dawn Wells, attrice nota per aver interpretato il personaggio di Mary Ann nella serie CBSL’isola di Gilligan“. La scomparsa è avvenuta mercoledì 30 dicembre 2020 a Los Angeles, con la Wells che ha perso la vita per alcune complicazioni dovute al Covid-19. Nata il 18 ottobre 1938 a Reno, Dawn Wells, eletta Miss Nevada nel 1959, riuscì a battere 350 attrici conquistando il ruolo di Mary Ann Summers nella serie di culto L’isola di Gilligan. La Wells è apparsa in oltre 150 serie tv – tra queste Bonanza, Maverick, Cheyenne, 77 Sunset Strip, Colombo e Baywatch – oltre che in numerosi film.

Addio a Dawn Wells, la Mary Ann de L’isola di Gilligan

Non c’era una Mary Ann in onda da non so da quanto tempo“, ha detto alla TV Academy Foundation in un sit-down del 2008 per la serie video The Interviews. “Non c’era una brava ragazza che avesse più di 14 anni, e Mary Ann lo era molto. La questione di Mary Ann-Ginger è sempre presente. Dovevi essere un vero uomo per capire Ginger, e Mary Ann sarebbe andata al ballo con te e sarebbe stata la tua migliore amica. Molti ragazzi venivano da me e dicevano ho sposato una Mary Ann. Aveva i valori. ”

Il suo personaggio, l’ingenua Mary Ann Summers, si contrapponeva a quello della focosa Ginger (Tina Louise), stella del cinema approdata, insieme al altri passeggeri (Jim Backus, Natalie Schafer e Russell Johnson) sul veliero SS Minnow, guidato dallo Skipper (Alan Hale) con l’aiuto di Gilligan (Bob Denver). A causa del maltempo, il gruppo naufraga su un isola deserta dando vita a divertenti scaramucce che hanno fatto la storia della tv degli anni ’60.

Nonostante la sua longevità, L’isola di Gilligan è stata solo un moderato successo per la CBS durante i suoi primi tre anni dal 1964-67, andando in onda in una differente serata e orario ogni stagione. Ha debuttato di sabato nel settembre 1964 dopo il Jackie Gleason Show e si è classificata al 18 ° posto nelle classifiche finali della stagione a tre reti. Ma quando le sue repliche arrivarono sulle onde radio locali, la serie divenne uno dei più grandi successi della fine degli anni ’60 e degli anni ’70.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button