News

Alan Rickman: i suoi diari raccolti diventeranno presto un libro

I diari saranno pubblicati in un unico libro nel 2022

I diari dello scomparso Alan Rickman – conosciuto soprattutto per il ruolo di Severus Piton nella saga di Harry Potter – saranno pubblicati in un unico libro nel 2022. Si tratta di 27 manoscritti che coprono più di 25 anni di vita e carriera di Rickman. L’attore iniziò a scriverli all’inizio degli anni ’90 con l’intenzione di pubblicarli quando la sua carriera includeva già ruoli importanti. Ad occuparsi della pubblicazione sarà la casa editrice Canongate, che ha recentemente acquisito i diritti dei 27 volumi scritti interamente a mano.

Ha commentato Rima Horton, vedova dell’attore:

Sono felicissima del fatto che Canongate pubblicherà i diari di Alan, non avrei potuto desiderare un editore migliore di Alan Taylor. I diari non ci parlano soltanto dell’Alan attore, ma anche del vero Alan, del suo senso dell’umorismo, del suo spirito d’osservazione, del suo essere artigiano e della sua devozione verso l’arte.

Alan Rickman: i suoi diari raccolti diventeranno un unico libro nel 2022

L’edizione di quello che si dovrebbe intitolare “The Diaries of Alan Rickman” sarà curata da Alan Taylor, editore della Scottish Review of Books. Queste le sue dichiarazioni rilasciate al The Guardian:

I diari di Rickman contengono aneddoti indiscreti, spiritosi e incredibilmente sinceri. Quella a cui si prestano è una lettura compulsiva dato che offrono una visione impareggiabile della vita quotidiana di un attore straordinario, tanto amato negli Stati Uniti quanto nel Regno Unito.

Alan Sidney Patrick Rickman  è stato un attore britannico, vincitore di un Golden Globe, un Emmy Award, un BAFTA e uno Screen Actors Guild Award. Viene ricordato per i suoi numerosi ruoli da antagonista nella sua carriera, specialmente per aver interpretato Severus Piton nella saga di Harry Potter. Uno dei primi grandi ruoli ricoperto dall’attore è stato quello del pericoloso terrorista tedesco Hans Gruber in Trappola di cristallo, primo episodio della saga di Die Hard con protagonista Bruce Willis. Il suo personaggio comparirà anche in alcune sequenze del terzo capitolo, Die Hard – Duri a morire. L’attore si è spento nel 2016, all’età di 69 anni a causa di un tumore del pancreas.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button