Tragico incidente sul set di Rust: Alec Baldwin spara e uccide Halyna Hutchins – Gli ultimi aggiornamenti

Gli ultimi aggiornamenti dopo la tragica notizia

È una vera tragedia quella che ha avuto luogo sul set del film western Rust nelle scorse ore. Un incidente letale che è costato la vita alla quarantaduenne direttrice della fotografia Halyna Hutchins, ferita mortalmente da un colpo di pistola sparato da Alec Baldwin. Anche il regista Joel Souza ha riportato ferite. In un primo momento non si conoscevano i dettagli sulle condizioni del regista; successivamente l’attrice Frances Fisher ha dichiarato che Souza è stato dimesso dall’ospedale. La buona notizia ha avuto, in un secondo momento, una conferma diretta anche dai rappresentati del regista. Stando alle ricostruzioni della polizia, non ci sono dubbi che sia stato proprio Alec Baldwin a sparare uccidendo accidentalmente la Hutchins.

Tutti i dettagli sul tragico incidente occorso sul set di Rust – Alec Baldwin ha sparato con una pistola di scena uccidendo Halyna Hutchins

Teatro della tragedia, il set del film indipendente Rust; l’incidente mentre si stava girando una scena d’azione al Bonanza Creek Ranch a Santa Fe, nel New Mexico. Halyna Hutchins è stata trasportata immediatamente in elicottero in ospedale; poco tempo dopo è morta a causa della gravità delle ferite. L’ufficio dello sceriffo della contea di Santa Fe ha riferito che Alec Baldwin ha colpito Halyna Hutchins e Joel Souza scaricando una pistola di scena. Gli investigatori stanno indagando per cercare di ricostruire quale tipo di proiettili siano stati scaricati. Data l’apparente natura accidentale dell’evento, al momento, non vi è alcuna accusa formale.

La produzione del film ha immediatamente deciso di sospendere i lavori fino a data da destinarsi.Siamo letteralmente devastati dalla tragedia di oggi si legge nel comunicato della produzione. “Mandiamo le nostre più sincere condoglianze alla famiglia di Halyna e ai suoi cari. Abbiamo deciso di sospendere i lavori per un tempo indeterminato. Collaboreremo in tutto e per tutto con la polizia di Santa Fe. Alec Baldwin non ha ancora rilasciato dichiarazioni ufficiali dopo la morte di Halyna Hutchins provocata da un colpo accidentale esploso con una pistola di scena. Una testata giornalistica locale ha riferito che l’attore ha deciso di presentarsi spontaneamente all’interrogatorio visibilmente sconvolto e in lacrime.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *