News

Black Lives Matter: Spider-Man in città per George Floyd

Giovani vestiti da Uomo Ragno sono apparsi a New York durante le manifestazioni

Spider-Man in città per il Black Lives Matter. Una notizia delle ultime ore vuole che per le strade della città di New York siano apparsi giovani vestiti da Spider-Man; il motivo del travestimento è da rintracciare nelle proteste del Black Lives Matter, movimento contro il razzismo. In questi giorni il Black Lives Matter si è mobilitato riempiendo le strade di New York; lo scopo è manifestare contro l’omicidio di George Floyd, e più in generale contro gli episodi di razzismo a questo affini.

Il Black Lives Matter è un movimento nato in seno alla comunità afroamericana, attivo contro la violenza della polizia a danno di uomini di colore, e contro altri episodi di discriminazione raziale; di recente sono stati avvistati giovani appartenenti al gruppo travestiti da eroi dei cinecomics. Pare che qualcuno abbia fotografato i manifestanti in vari luoghi della città, tra i quali spicca il ponte di Brooklyn. La città di New York non si ferma, dunque, e continua a lottare contro gli atti spregevoli e violenti, e contro il sempre vivo razzismo.

Quiz personaggio marvel cinematic universe
Captain America: Civil War, Marvel Studios

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button