News

Claire Foy è nel cast del sequel di “Millennium – Uomini che Odiano le Donne”

La Regina Elisabetta II di "The Crown" sarà la protagonista del nuovo film tratto dalla serie di romanzi "Millennium"

Sarà Claire Foy a vestire i panni di Lisbeth Salander nel sequel di Millennium – Uomini che odiano le donne (2011) diretto da David Fincher, remake dell’omonimo film svedese.

Claire Foy è nel cast del sequel di “Millennium – Uomini che Odiano le Donne”

The Girl in the Spider’s Web” (Quello che non uccide, titolo italiano del libro originale) è il quarto romanzo della serie Millennium; scritto da  David Lagercrantz dopo la prematura morte del creatore originale della saga Stieg Larsson, nonché autore dei primi tre volumi. Dopo vari problemi legati all’insuccesso del remake ad opera di Fincher, la produzione di un sequel era stata lasciata in attesa per ben sei anni. Successivamente, il progetto è passato nelle mani di Fede Alvarez che ha diretto il secondo film americano tratto dalla saga.

Claire Foy, resa celebre per la sua interpretazione della Regina Elisabetta II nella serie targata NetflixThe Crown” e passata per il grande schermo grazie al film “L’ultimo dei templari”, è ora nel cast di The Girl in the Spider’s Web nel ruolo di Lisbeth Salander, già interpretata da Noomi Rapace nel primo adattamento cinematografico del primo capitolo della serie di libri e da Rooney Mara nel remake statunitense del film svedese. Il cast vanta inoltre i nomi di Sylvia Hoeks (Blade Runner 2049), Lakeith Lee Stanfield (Selma, Get out) e Stephen James Merchant (Logan).

Dunque si prospetta un film interessante per gli amanti della saga. La data di distribuzione del film nelle sale è per ora fissata per il 9 novembre 2018.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rivelato

Per favore supportaci attraverso la disabilitazione del tuo Ad Blocker