Cole Sprouse è stato arrestato durante una manifestazione di Black Lives Matter

La star di Riverdale ha raccontato online di essere stato arrestato mentre protestava pacificamente a Santa Monica

Cole Sprouse è stato arrestato mentre stava partecipando a una manifestazione di Black Lives Matter. Continuano le proteste nelle città americane contro l’eccessivo uso della forza da parte dei poliziotti, scatenate dalla vicenda George Floyd, la cui morte è avvenuta durante un arresto. Tra i partecipanti alla manifestazione di Santa Monica era presente anche Cole Sprouse. La star di Riverdale ha condiviso la sua esperienza con un post su Instagram in cui racconta quanto accaduto nella giornata di ieri.

Buzzfeed ha dichiarato che l’attore è rimasto coinvolto in una situazione resa complicata a causa dell’arrivo di un gruppo che ha iniziato a compiere atti vandalici, violenti e distruttivi mentre era in corso una protesta pacifica. Gli agenti di polizia si sono quindi ritrovati in difficoltà perché dovevano mettere sotto controllo la situazione e ha bloccato anche le persone che stavano protestando senza causare disordini. Cole Sprouse è stato arrestato mentre protestava pacificamente. L’attore ha commentato così :

Prima che i media incentrino la notizia su di me, devo parlare di questo, Black Lives Matter. Tutte le forme di protesta, pacifiche o no, sono legittime. Proprio per loro stessa natura i media mostreranno quelle che generano più visualizzazioni, confermando la loro lunga storia di razzismo. Mi hanno arrestato mentre mi trovavo in prima linea, insieme a molti altri.

https://www.instagram.com/p/CA5851tJlun/?utm_source=ig_embed

Articoli correlati