News

Dark: perché la serie non ha ricevuto nomination agli Emmy?

0 candidature alla 72° edizione degli Emmy per Dark

Sono state rese note ieri le nomination agli Emmy 2020; Watchmen spicca nell’elenco con candidature in ben 26 categorie. Risaltano, tuttavia, anche alcune illustri esclusioni che in queste ore non smettono di far discutere. Per esempio, perché Dark non ha ricevuto nomination alla 72° edizione degli Emmy? Cerchiamo di capire le ragioni di questa esclusione nel nostro articolo. Dark, esattamente come Peaky Blinders è la serie tv che più colpisce fra i titoli snobbati; alla base di tale esclusione, pero, ci sono delle ragioni ben precise. Vediamo allora perché la serie Netflix Dark ha ottenuto 0 nomination agli Emmy 2020.

Gli Emmy sono il massimo riconoscimento nell’ambito della televisione e sono tra i premi più importanti in generale. Questo, insieme agli Oscar per quanto riguarda il cinema, i Tony Awards per il teatro e i Grammy nel panorama musicale. Le nomination rese note ieri in diretta streaming riguardano i Primetime Emmy; si tratta dei premi assegnati agli show televisivi e i film per la tv che vanno in onda in prima serata negli Stati Uniti. I Primetime Emmy vengono assegnati dall‘Academy of Television Arts & Sciences. I Daytime Emmy, invece, sono riconoscimenti per gli show televisivi che vanno in onda – sempre negli Stati Uniti – tra le 14 e le 18 ora locale.

I criteri di ammissione agli Emmy

Rispetto a quanto accadeva in precedenza, oggi possono essere candidate agli Emmy anche serie tv che vanno in onda su piattaforme streaming come Netflix o Amazon Prime Video. Vediamo meglio la regola specifica a riguardo qui sotto.

Uno show deve essere trasmesso originariamente dalla televisione americana durante il periodo di ammissibilità che va dal 1° giugno dell’anno precedente alla premiazione al 31 maggio dell’anno della cerimonia. Il programma deve andare in onda tra le 18 e le 2 coprendo almeno il 50% degli Stati Uniti. Per quanto riguarda i programmi televisivi trasmessi via web, questi devono essere disponibili per il download o lo streaming in oltre il 50% del Paese e possono partecipare solo a una delle competizioni nazionali Emmy.

Questo breve estratto sottolinea già alcuni criteri fondamentali alla base della competizione. Sempre riflettendo sull’esclusione di Dark dagli Emmy 2020, occorre tener presente le regole riguardanti le produzioni straniere.

La produzione televisiva straniera non è ammissibile a meno che non sia il risultato di una co-produzione tra Stati Uniti e partner stranieri. Lo scopo dev’essere comunque quello di mostrare lo show alla televisione americana.dark emmy

Dark: possibili ragioni dell’esclusione dagli Emmy 2020

Dark è una serie tedesca, recitata per intero in lingua tedesca e prodotta in Germania. Più nello specifico, si tratta di una co-produzione tra Netflix e la tedesca Wiedemann & Berg Television. Stando ad alcuni criteri di ammissione agli Emmy, Dark avrebbe potuto concorrere con la seconda stagione della serie tv. La terza stagione, infatti, è stata trasmessa da Netflix solo a partire dal 27 giugno 2020.

In conclusione, le ragioni dell’esclusione di Dark dagli Emmy 2020 potrebbero essere due. La prima – e più probabile – riguarda il criterio di ammissione per cui uno show co-prodotto con un Paese estero debba essere pensato per essere messo in onda sulla tv americana. La seconda invece potrebbe riguardare una scelta della stessa Netflix; in questo caso, la piattaforma streaming avrebbe deciso di non candidare Dark per evitare di farsi concorrenza da sola limitando il numero definitivo di nomination. Queste potrebbero essere le ragioni dell’esclusione della popolare serie tv dalla competizione; voi cosa ne pensate?

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button