News

David Lynch: il regista sta per fare un importante annuncio

Potrebbe trattarsi della nuova serie Netflix, intitolata provvisoriamente Wisteria

Tramite il suo canale Youtube dove riporta le condizioni meteo di Los Angeles, David Lynch ha dichiarato che oggi, 1 febbraio 2021, verrà fatto un importante annuncio. Il regista non ha svelato altro, ma è molto probabile che parli della nuova serie Netflix. Intitolata provvisoriamente Wisteria, le riprese dovrebbero iniziare a maggio 2021 ai Calvert Studios – già utilizzati per alcuni episodi di Twin Peaks – e sarà scritta e girata da Lynch. Secondo un post di reddit, poi ripreso dal sito Welcome to Twin Peaks, Wisteria sarebbe in lavorazione già da febbraio 2020, con un budget di 85 milioni di dollari e un numero di episodi compreso tra 13 e 25. Insieme al regista ci sarà la produttrice Sabrina Sutherland, che ha lavorato a Twin Peaks: The Missing Pieces. Se così fosse, la serie tv potrebbe uscire nel 2022.

Pubblicità

David Lynch: il regista sta per fare un importante annuncio

Wisteria sarebbe la seconda collaborazione tra David Lynch ed il colosso dello streaming; nel 2020 ha infatti diretto e pubblicato il cortometraggio What Did Jack Do? dove, nei panni di un detective interroga una scimmia sospettata di omicidio, il tutto immerso in un alone di inquietante surrealismo. Nel frattempo, ha pubblicato sul suo canale Youtube – dove dall’inizio del lockdown fa surreali previsioni del tempo – un video di auguri proprio per Sabrina Sutherland, la produttrice di Twin Peaks con cui dovrebbe collaborare anche per la nuova serie. Il cortometraggio What Did Jack Do? vede come protagonista lo stesso regista nei panni di un detective. L’aspetto più singolare è che il personaggio è intento a interrogare una scimmia sospettata di omicidio. Tutto sembra rientrare nelle corde del cinema visionario di Lynch che, ha da poco ricevuto il premio Oscar alla carriera. Tra le sue opere recenti più recenti è possibile citare Twin Peaks – The Return, ovvero la terza stagione della sua famosa serie tv, giunta sugli schermi dopo 25 anni dalla fine della seconda stagione.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button