NewsStranger Things

Emmy 2017: annunciate le candidature

Gli Emmy 2017 sono sempre più vicini: pochi minuti fa sono state annunciate le candidature per l’edizione di quest’anno,  la quale si terrà il 17 settembre al Microsoft Theatre di Los Angeles.

 

Riportiamo le candidature qui sotto:

Migliori serie drammatica:

Better Call Saul (AMC)

The Crown (Netflix)

The Handmaid’s Tale  (Hulu)

Stranger Things (Netflix)

This Is Us  (NBC)

Westworld (HBO)

House Of Cards (Netflix)

 

Miglior serie comica:

Atlanta  (FX)

Black-ish    (ABC)

Master of None  (Netflix)

Modern Family  (ABC)

Silicon Valley (HBO)

Unbreakable Kimmy Schmidt (Netflix)

Veep (HBO)

 

Miglior Miniserie:

Big Little Lies (HBO)

Fargo (FX Networks)

Feud: Bette and Joan (FX Networks)

The Night Of  (HBO)

Genius  (National Geographic)

 

Miglior talk show:

Full Frontal 

Jimmy Kimmel Live!

Last Week Tonight

Late Late Show

Real Time

 

Miglior attore in una  commedia:

Anthony Anderson (Black-ish)

Aziz Ansari (Master Of None)

Zach Galifianakis (Baskets)

Donald Glover  (Atlanta)

William H. Macy  (Shameless)

Jeffrey Tambor  (Transparent)

 

Miglior attrice in una miniserie:

Pamela Adlon  (Better Things)

Jane Fonda (Grace And Frankie)

Allison Janney (Mom)

Ellie Kemper  (Unbreakable Kimmy Schmidt)

Julia Louis-Dreyfus  (Veep)

Tracee Ellis Ross (Black-ish)

Lily Tomlin (Grace And Frankie)

 

Miglior attore in una miniserie:

Riz Ahmed   (The Night Of)

Benedict Cumberbatch  (Sherlock: The Lying Detective)

Robert De Niro  (The Wizard Of Lies)

Ewan McGregor (Fargo)

Geoffrey Rush (Genius)

John Turturro (The Night Of)

 

Miglior attrice in una miniserie:

Carrie Coon  (Fargo)

Felicity Huffman (American Crime Story)

Nicole Kidman (Big Little Lies)

Jessica Lange (Feud: Bette And Joan)

Susan Sarandon (Feud: Bette And Joan)

Reese Witherspoon (Big Little Lies)

 

Miglior attore in una serie drammatica:

Sterling K. Brown  (This is Us)

Anthony Hopkins  (Westworld)

Bob Odenkirk   (Better Call Saul)

Matthew Rys   (The Americans)

Liev Schreiber  (Ray Donovan)

Kevin Spacey  (House Of Card)

Milo Ventimiglia (This Is Us)

 

Miglior attrice in una serie drammatica:

Viola Davis (How To Get Away With Murder)

Claire Foy (The Crown)

Elisabeth Moss (The Handmaid’s Tale)

Keri Russell (The Americans)

 Evan Rachel Wood (Westworld)

Robin Wright (House Of Cards)

Possiamo notare la quasi  onnipresenza di Netflix ed HBO, sicuramente i network di punta di questo periodo; sorpresa per il network Hulu con The Handmaid’s Tale e buona presenza per la FX Network e per la ABC.

In attesa di scoprire i vincitori il 17 settembre, stay tuned!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker