News

Gli uccelli: il capolavoro di Alfred Hitchcock il 7 gennaio tornerà nelle sale

Uno dei capolavori del cinema del secolo verrà riportato nella sale italiane nel 2019

Il desiderio di recuperare grandi film del passato è sempre vivo nell’animo di ogni amante del cinema. Molte sono le persone che lavorano per restaurare e redistribuire capolavori che il giovane pubblico magari non conosce. Grazie alla distribuzione della Cineteca di Bologna dal 7 gennaio 2019 tutti i cinefili avranno la possibilità di andare al cinema per vedere Gli uccelli. Il film risale al 1963 e venne presentato fuori concorso al 16º Festival di Cannes, nel 2016 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.

Il film è ispirato all’omonimo racconto di Daphne Du Maurier. Le due opere sono però molto diverse, la pellicola infatti ne mantiene solo il tema centrale, cioè l’attacco degli uccelli contro gli uomini. L’idea nella mente di Hitchcock prese vita dopo aver letto una notizia molto particolare sul quotidiano di Santa Cruz, Sentinel, del 18 agosto 1961. Il giornale riportava infatti di una invasione di uccelli marini fra le case sulla costa, un attacco non paragonabile ai precedenti avvenuti nella stessa zona.

Gli uccelli: da lunedi 7 gennaio di nuovo nei cinema

L’avvocato Mitch Brenner (Rod Taylor) e la ricca e giovane Melanie (Tippi Hedren), figlia dell’editore di uno fra i maggiori giornali della città, si incontrano in un negozio di animali a San Francisco. La ragazza dopo uno giocoso scambio di battute tra i due, indispettita e al contempo attratta dall’atteggiamento dell’uomo decide di fargli una sorpresa. Si reca quindi a Bodega Bay, località dove Mitch trascorre i fine settimana in compagnia della madre e della sorellina Cathy.gli uccelli cinema 7 gennaio

Ma signora, “assalire” è una parola un po’ grossa, non crede? Gli uccelli non hanno mica l’abitudine di assalire la gente senza motivo, no?

Il pretesto con il quale si presenta è quello di voler donare alla bimba, per il suo compleanno, una coppia di pappagalli “inseparabili”. Melanie da poco arrivata sul posto viene attaccata da un gabbiano che le ferisce il volto. Le stranezze non finiscono di certo li, gli uccelli si faranno sempre più pericolosi, in un crescendo degno del Maestro della suspense.

 

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker