News

Grey’s Anatomy 17: come il coronavirus stravolgerà la serie

La linea temporale sarà stravolta dal coronavirus, le parole del cast della serie

Nella prossima stagione di Grey’s Anatomy, assisteremo ad un salto temporale di circa un mese e mezzo in avanti nelle vicende del Grey Sloan Memorial Hospital. A dichiararlo Giacomo Gianniotti, interprete del dottor Andrew DeLuca nella serie:

Si svolgerà un po’ più in là del finale dell’ultima stagione. Potremmo avere dei flashback e persino qualche riferimento alla scorsa stagione per avere un contesto di riferimento. Quello che è certo è che avremo un piccolo salto avanti nel tempo all’inizio della stagione.

Gianniotti ha inoltre dichiarato che detto, pur non avendo ricevuto alcun copione e nonostante lo slittamento dell’inizio delle riprese da agosto a settembre, il suo Andrew DeLuca affronterà a testa alta questa nuova sfida:

Credo che dia il meglio di sé nel caos e ha già dimostrato nelle passate stagioni che quando c’è molto da fare non si tira indietro. Sarà una situazione ovviamente stressante, ma penso che sia anche estremamente eccitante e in cui potrà brillare e farsi strada nell’ospedale.

Ellen Pompeo: “Ho scelto di restare a Grey’s Anatomy solo per i soldi”

Intanto Ellen Pompeo, interprete del personaggio chiave della serie, Meredith Grey, ha spiegato il motivo della sua lunga permanenza dello show in un’intervista alla giornalista Jemele Hill, dichiarando:

Ho fatto delle scelte per rimanere nello show. Per me, personalmente, una sana vita domestica era più importante della carriera. Non sono cresciuta con un’infanzia particolarmente felice. Quindi, avere una vita a casa felice era davvero qualcosa che dovevo completare, per chiudere il buco nel mio cuore, e così ho preso la decisione di fare soldi e non inseguire ruoli di recitazione creativa.

Ellen in passato ha denunciato un ambiente “tossico”:

I primi 10 anni abbiamo avuto seri problemi di cultura, comportamento molto cattivo, ambiente di lavoro davvero tossico, ma quando ho iniziato ad avere figli, per me le cose sono cambiate. Devo provvedere alla mia famiglia. Ma dopo la decima stagione abbiamo avuto alcuni grandi cambiamenti davanti e dietro la telecamera. È diventato il mio obiettivo avere un’esperienza lì di cui potrei essere felice e orgoglioso, perché abbiamo avuto tanta agitazione per 10 anni.

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button