News

“Han Solo: A Star Wars Story”: allarmanti licenziamenti sul set

La Lucasfilm ha licenziato i due registi Phil Lord e Christopher Miller per la nuova Star Wars Story incentrata su Han Solo, una notizia alquanto scottante e preoccupante che potrebbe mettere a rischio l’intero progetto.

Si vocifera su motivazioni riguardanti troppo forti divergenze creative tra i due registi e lo sceneggiatore di casa: Lawrence Kasdan, così ci aggiorna l’Hollywood Report. Pare infatti che i due registi Lord e Miller, avessero al tendenza ad improvvisare invece di seguire il copione, nonchè si vocifera su una scarsa “comprensione” del personaggio di Han Solo.

Il licenziamento dei due regista avviene a pochi mesi (solo 5) dall’inizio della produzione, decisione presa proprio dal presidente della Lucasfilm: Kathleen Kennedy. Per ora, dunque, la produzione si ferma. Nonostante ciò si lavora già ad una lista di possibili candidati, tra i quali spicca Ron Howard. Inoltre sappiamo che in considerazione sono stati presi anche Joe Johnston e lo stesso Lawrence Kasdan.

Attendiamo ulteriori aggiornamenti, stay tuned!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker