News

Il Caso Pantani – L’Omicidio di un Campione: il trailer ufficiale

Un evento speciale al cinema ad ottobre

Arriverà nelle sale cinematografiche come evento speciale i prossimi 12, 13 e 14 ottobre Il Caso Pantani – L’Omicidio di un Campione, film diretto da Domenico Ciolfi. Nel cast, Francesco Pannofino, Marco Palvetti, Brenno Placido, Fabrizio Rongione, Libero De Rienzo, Emanuela Rossi, Gianfelice Imparato, Domenico Centamore, Marco Boriero ed Ettore Nicoletti. Il film, descritto come un noir contemporaneo, insieme biopic e film d’inchiesta, arriva al cinema a 16 anni dalla scomparsa del campione del ciclismo italiano. Marco Pantani, che soffriva di depressione, muore il 14 febbraio del 2004 a causa di edema polmonare e cerebrale provocato da un’overdose di cocaina e psicofarmaci. Vediamo qui di seguito il trailer di Il Caso Pantani – L’Omicidio di un Campione.

Il trailer ufficiale di Il Caso Pantani di Domenico Ciolfi

A 16 anni dalla scomparsa del Pirata, finalmente un film porta sul grande schermo la sua storia. Il Caso Pantani è un noir contemporaneo, un thriller ma anche un film d’inchiesta, un biopic, un film drammatico. Una ricostruzione accurata e avvincente della vita del campione romagnolo che svelerà particolari inediti sulla sua morte. Marco Pantani è stato ucciso due volte: a Madonna di Campiglio, vittima di una provetta manipolata e dalla criminalità organizzata; a Rimini, cinque anni dopo, dove verrà trovato solo, disteso a terra, a petto nudo, il giorno di San Valentino.

È il racconto di Marco e delle tre fasi della sua breve vita: tre anime, tre interpreti, un solo uomo. Il Caso Pantani è la storia di un atleta che è diventato un mito. Un mito che è stato distrutto. Una vittima che ancora non ha avuto giustizia. È la storia di un uomo appassionato e tenace e delle sue contraddizioni. Una storia che merita di essere raccontata.

Questa la sinossi di Il Caso Pantani, di cui è stato appena rilasciato il trailer ufficiale. Tutti conoscono i fatti di cronaca su cui il film promette di fare luce. Nel giugno del 1999, a seguito di un controllo antidoping, Pantani viene escluso dal Giro d’Italia. Lo stesso campione osannato poche ore prima, si ritrova a dover combattere la sua battaglia da solo. Marco Pantani non si arrende, ma le inchieste giudiziarie che lo vedono protagonista e la depressione diventano un fardello troppo pesante. Passeranno anni prima della dimostrazione di un coinvolgimento della criminalità organizzata dietro il sabotaggio delle analisi avvenuto a Madonna di Campiglio.

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button