News

Io Sono Mia: trailer del film biografico su Mia Martini con Serena Rossi

Ecco il trailer di Io Sono Mia con Serena Rossi nei panni di Mia Martini

Ecco il primo trailer del film biografico su Mia Martini. Io Sono Mia, questo il titolo del film di Riccardo Donna che arriverà al cinema limitatamente solo il 14, 15 e 16 gennaio per poi essere trasmesso a febbraio sulle reti rai. Dopo il successo dello scorso anno con il biopic su Fabrizio De Andrè, interpretato da Luca Marinelli, la Rai torna a lavoro per raccontare e raccontarci la storia di un’altra grande icona della musica italiana Mia Martini, che per l’occasione sarà interpretata da Serena Rossi.

Nel cast, oltre Serena Rossi, troviamo: Maurizio Lastrico, Lucia Mascino, Dajana Roncione, Antonio Gerardi, Nina Torresi, Corrado Ivernizzi ed Edoardo Pesce. Riccardo Donna è il regista del film mentre la sceneggiatura è di Monica Rametta. Gustatevi quindi il trailer di Io sono Mia qui di seguito.

Io Sono Mia: trailer

Io sono Mia ripercorre le tappe più importanti della vita e della carriera dell’artista: dagli inizi in sordina al rapporto con il padre, fino alla fama da iettatrice che si porterà dietro per sempre. E’ tutto contenuto nel film, al quale la sorella di Mimì, Loredana Bertè, ha contribuito fornendo aneddoti per tutelare la memoria della sorella. Il film inizia dal 1989 quando Mia Martini tornò in scena dopo anni difficili a causa dei pregiudizi sul suo conto. Parte dal festival di Sanremo dove la cantante esegue per la prima volta Almeno tu nell’Universo, una delle canzoni italiane più belle.

Luca Barbareschi, produttore del lungometraggio anticipa che sarà il racconto della grande Mia Martini senza tacere sui pregiudizi mostruosi che le hanno avvelenato la vita. Il film verrà distribuito al cinema da Nexo Digital solo per tre giorni: 14, 15 e 16 gennaio 2019. Poi il film verrà trasmesso su rai 1 a febbraio dopo il festival di Sanremo. Nella colonna sonora della pellicola oltre tutti i grandi successi della cantante ci sarà anche un pezzo inedito di Mia Martini, che Caterina Caselli ha custodito per anni. Secondo la Bertè implementarlo nella colonna sonora è stata l’occasione giusta per rendere giustizia a Mimì.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close