News

Kaos: la nuova serie Netflix sulla mitologia greca

La nuova serie Netflix racconterà i miti greci in un'inconsueta chiave dark!

Netflix ordina e produce ogni istante prodotti diversi, destinati a tutte le tipologie di pubblico. L’ultima novità in casa del colosso dello streaming si chiama Kaos e sarà una serie sulla mitologia greca, raccontata in una chiave abbastanza diversa da come l’abbiamo vista fin’ora in film e serie tv. Netflix ha ordinato dieci episodi per uno degli show che si presenta come una delle novità più interessanti della prossima stagione.

Kaos: la nuova serie Netflix sulla mitologia greca

Attraverso Deadline, scopriamo che Netflix ha recentemente ordinato dieci episodi per Kaos, la nuova serie che già genera molte curiosità. La serie vedrà i temi della mitologia greca reinterpretati in chiave dark e sarà creata e scritta da Charlie Covell (The End of the F***ing World) e sarà affiancata nella produzione da Nina Lederman, Tanya Seghatchian e John Woodward. Covell, dopo il successo di The End of the F***ing World è stato riconfermato da Netflix alla guida di un nuovo show,mentre si considera anche la possibilità di vedere una nuova stagione della fortunata serie. Al momento non sono molte le informazioni riguardo ai nomi di chi prenderà parte al progetto, ancora in fase di sviluppo. A produrre Kaos saranno la All3Media e la Brightstar.

Ancora meno sono i dettagli su Kaos, proprio per questo la futura serie Netflix ci incuriosisce e ci fa fremere per ulteriori sviluppi. Al momento abbiamo una breve descrizione ufficiale dei dieci episodi che comporranno Kaos.
Sarà una serie tv in cui la mitologia greca verrà affrontata attraverso una nuova narrazione, dark e contemporanea. Essa esplorerà i temi scottanti delle politiche gender, del potere e della criminalità.

Certo, i dettagli al momento sono talmente pochi da rendere difficile un commento a caldo. Noi attendiamo nuove informazioni da Netflix riguardo Kaos. Saremo pronti a scrivere ogni dettaglio su questa serie tv che si preannuncia una provocazione interessante attraverso il mondo del mito greco.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker