Karma’s World: le nuove immagini della serie Netflix creata da Ludacris

La serie animata in computer grafica prodotta e ideata dal rapper e attore

Netflix ha rilasciato alcune nuove immagini di Karma’s World, serie animata creata e prodotta dal rapper e attore Ludacris, pseudonimo di Christopher Brian Bridges. La serie per ragazzi uscirà sulla piattaforma streaming in autunno; sarà composta da quaranta episodi della durata di undici minuti con protagonista una ragazzina che trova la sua voce e la usa per cambiare il mondo. La trama è incentrata su Karma Grant, bambina di dieci anni che spera di diventare un’artista e rapper. La giovane è intelligente, resiliente e profondamente empatica; mette la propria anima nei brani che compone, la passione, il coraggio e il senso dell’umorismo che la contraddistinguono. Karma, inoltre, non vuole semplicemente condividere la sua musica con il mondo, vuole usarla come strumento per cambiarlo.

Karma’s World: le nuove immagini della serie animata Netflix creata da Ludacris

Karma’s World, Brown Bag Films, World Entertainment

Karma’s World, Brown Bag Films, World Entertainment

Ludacris si è ispirato alla propria figlia per creare lo show, in fase di sviluppo da ormai un decennio. Il rapper e attore – visto soprattutto nella saga di Fast and Furious – ha spiegato:

Quando aveva sei anni mi ha detto che voleva essere una rapper e lavorare nel mondo dello spettacolo. Mi sono seduto accanto a lei e ho detto ‘Se vuoi essere una rapper come papà, papà racconta la sua vita e quello che accade nel suo quartiere e quando si è adulti. Se vuoi fare delle cose devi parlare di quello che accade nella tua vita e della tua realtà da ragazzina.’

L’artista ha aggiunto:

Ci sono certe serie che ci hanno aiutato a costruirci, a dare forma alla nostra sicurezza, che consideravamo una forma di intrattenimento, ma al tempo stesso illuminano le nostre vite ed è esattamente quello che voglio diventi Karma’s World per tanti bambini e persone di questa nuova generazione.

La serie è prodotta in collaborazione con Brown Bag Films, lo studio di Dublino di 9 Story già candidato agli Oscar, e Creative Affairs Group, vincitore agli Emmy. A loro si affianca Karma’s World Entertainment, la società di produzione di Chris Bridges.

Articoli correlati