News

L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat: l’opera dei fratelli Lumière in 4K

Il celebre corto dei fratelli Lumière ottiene nuova vita grazie al prezioso intervento di uno youtuber

Chiunque si sia interessato anche solo in minima parte al “grande schermo”, conoscerà senz’altro L’arrivo di un treno alla stazione di La Ciotat. Tra le opere più importanti della storia del Cinema, il filmato viene realizzato dai fratelli Auguste e Louis Lumière e proiettato il 6 gennaio 1896. La reazione allarmata del pubblico a questa prima proiezione entra a sua volta nella leggenda, dimostrando fin da subito l’estrema potenza del mezzo appena nato.

Da oggi possiamo rivedere la pellicola in una qualità allora impensabile, grazie all’operazione di un appassionato youtuber. Denis Shiryaev ha infatti deciso di “ristrutturarla” e riproporla in 4K a 60 fps, e il risultato sembra impressionante (in calce all’articolo il video). Lo youtuber afferma di aver utilizzato un software per la modifica delle immagini, Gigapixel A; questo consente di ingrandire le immagini fino al 600%, oltre che la possibilità che la foto non appaia sfocata una volta ingrandita, grazie all’aggiunta di dettagli realistici.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button