News

Laura Bailey: l’attrice parla delle minacce di morte ricevute

L'attrice Laura Bailey, protagonista del gioco The Last of Us 2, parla delle minacce di morte ricevute

Laura Bailey parla delle minacce ricevute. La straordinaria attrice ha interpretato Abby in The Last of Us 2, personaggio molto complesso. Laura Bailey ha mostrato alcune delle minacce di morte ricevute via Twitter; minacce arrivate per colpa della sua interpretazione nel capolavoro di Naughty Dog. Il tentativo di Laura è stato ribadire che v’è differenza tra videogioco e la realtà. Laura ha raccontato, attraverso un post, che le parole lette su uno schermo possono ferire profondamente; oltretutto l’attrice ha sostenuto che nascondersi dietro un profilo social non attenua il peso e la pericolosità di certe frasi. Frasi che rivelano una cieca violenza e un livore ingiustificato.

Laura Bailey – Minacce di morte sui social network

The Last of Us: parte II è un videogioco horror di sopravvivenza in stile avventura dinamica. Lo sfondo è post-apocalittico, e il gioco è della casa di produzione Naughty Dog in esclusiva per PlayStation 4. Si tratta del sequel di The Last of Us e si svolge quattro anni dopo quest’ultimo. Il gioco è uscito il 19 giugno 2020. Quattro anni dopo il primo capitolo, Joel ed Ellie vivono stabilmente a Jackson. Ellie ha stretto amicizia con Jesse e Dina, per la quale prova una particolare attrazione. Un giorno, le due ragazze sono mandate in perlustrazione per ripulire la zona dagli infetti; ma quando scoppia una tormenta, le tre sono costrette a rifugiarsi. Vengono poi raggiunte da Jesse, che le informa che Joel e Tommy, precedentemente usciti in esplorazione, sono scomparsi.

Le attenzioni della storia si spostano su Abby, membro di un gruppo di sopravvissuti accampato nei dintorni di Jackson. A causa di una tormenta, Abby si separa dal gruppo ma viene salvata da Joel e Tommy; con questi compie una rocambolesca fuga da un’orda di infetti. Successivamente, i tre raggiungono il gruppo di Abby, e insieme tendono un’imboscata a Joel e Tommy: Abby spara alla gamba di Joel con un fucile a pompa, mentre Tommy viene tramortito. Infine Abby inizia a torturare Joel con una mazza da golf.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button