Law & Order: Organized Crime – Dylan McDermott si aggiunge al cast

L'attore affiancherà Christopher Meloni nella serie spinoff di Law & Order

Dylan McDermott è entrato nel cast di Law & Order: Organized Crime, serie spinoff di Law & Order che vede protagonista Christopher Meloni. Secondo Variety, lo spinoff ruoterà attorno all’unità del crimine organizzato del NYPD guidata da Stabler, il quale fa ritorno all’ovile dopo una devastante perdita personale. Il poliziotto punta a ricostruire la sua vita entrando a far parte di una nuova task force d’élite che sconfigge uno per uno i sindacati del crimine più potenti della città. Law & Order: Organized Crime sarà prodotto dal creatore Dick Wolf con Arthur W. Forney e Peter Jankowski per Wolf Entertainment e Universal TV. Ilene Chaiken sarà la showrunner.

Dylan McDermott affiancherà Christopher Meloni in Law & Order: Organized Crime

Visto più di recente in Hollywood, miniserie per la quale ha ricevuto una nomination all’Emmy, Dylan McDermott è noto anche per aver presto parte a HostagesStalkerLA to VegasThe Politician e American Horror Story.  McDermott è il primo ad unirsi al cast di Organized Crime dopo Meloni. Come molte altre cose nell’ultimo anno, la realizzazione dello spin-off è stata fortemente rallentata dalla pandemia di Covid-19. Il backdoor pilot, l’episodio che ne introdurrà le storie in Law & Order: Unità Speciale, previsto inizialmente per l’autunno, è in fase di produzione solo in questi giorni.

Law & Order – I due volti della giustizia (Law & Order) è una serie televisiva statunitense creata da Dick Wolf e trasmessa per venti stagioni dal 1990 al 2010 sul canale NBC. È una delle serie televisive statunitensi più longeve, superando Bonanza (1959-1973), Dallas (1978-1992) e California (1979-1993); con sei stagioni in meno e pari merito per numero di stagioni con Gunsmoke (quest’ultima tuttavia con circa 200 episodi in più). La serie è stata superata da I Simpson (in onda ininterrottamente dal 1989). In Italia la serie è stata trasmessa interamente dalle reti Rai 2 e Rai 3 tra il 1993 e il 2013. E’ trasmessa anche saltuariamente dal canale Giallo.

Articoli correlati