News

Leaving Neverland: trailer ufficiale del documentario che accuserebbe Michael Jackson

Ecco il trailer di Leaving Neverland, documentario che accuserebbe il cantante di abusi

La HBO ha rilasciato il trailer ufficiale di Leaving Neverland, documentario in due parti sulla tenuta di Michael Jackson, conosciuta in tutto il mondo come Neverland. Il documentario accuserebbe il Re del Pop, scomparso nel 2009, di molestie nei confronti dei bambini che ospitava nella tenuta.

Michael Jackson era già stato accusato in passato di abusi sui bambini, ed ora Leaving Neverland potrebbe creare scompiglio e gettare ombre sulla vita e reputazione dell’ormai scomparso cantante. Il documentario esplora anche gli effetti a lungo termine degli eventuali abusi, tramite interviste agli allora bambini, ormai cresciuti e i loro familiari. E delle motivazioni che li hanno portati a tacere per così tanto tempo. Di seguito trovate il trailer ufficiale di Leaving Neverland.

Leaving Neverland: trailer ufficiale

Leaving Neverland è un documentario diviso in due parti, che esplora le vite separate ma parallele di due giovani ragazzi: James Safechuck, di 10 anni, e, Wade Robson, di 7 anni. Entrambi diventarono amici del Re del Pop, Michael Jackson. Tramite interviste strazianti a Safechuck che ormai ha 37 anni, Robson ormai quarantenne, alle loro madri, mogli e fratelli, il documentario cerca di ricostruire la vicenda dei presunti abusi. Esplorando i difficili sentimenti che entrambi i protagonisti hanno affrontato negli anni.

Il documentario su Michael Jackson, ha debuttato al Sundance Film Festival. Dopo la presentazione al Festival, sono seguite controversie sulla sua distribuzione, soprattutto per il fatto che Leaving Neverland potrebbe gettare ombre sulla memoria di Jackson. Proprio la scorsa settimana la HBO ha dichiarato di aver declinato un incontro con i legali del cantante, che hanno additato il documentario come basato su testimonianza non verificate di due persone che dichiarano il falso.

La risposta della HBO alle dichiarazioni degli avvocati, arriva direttamente dal capo della programmazione Casey Bloys, che dichiara:

L’unica cosa che voglio dire sul documentario, è che invito tutti a guardarlo,  e, giudicare e farsi un’idea dopo averlo visto.

Leaving Neverland andrà in onda sulla HBO il 3 e 4 marzo. In Italia dovremo aspettare ancora un po’ per poterlo vedere.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button