News

Netflix : la modalità offline a breve

Si torna a parlare della possibilità di scaricare i contenuti Netflix nella memoria interna dei dispositivi per poi riprodurli in modalità offline.

I primi indizi ci erano arrivati a giugno e ora nuove voci di corridoio ribadiscono che entro fine anno potrebbe arrivare la modalità offline su Netflix.

Negli ultimi mesi avrebbe però più volte lasciato intendere di aver cambiato idea, passando da un “non accadrà mai” ad un approccio più possibilista. Dopo le dichiarazioni del COO di Penthera, azienda specializzata in cloud che starebbe lavorando alla modalità offline delle app Netflix, adesso arrivano quindi nuove, ovviamente non ufficiali, conferme.

Una feature di questo tipo consentirebbe, ad esempio, di effettuare il download di un’intera stagione delle serie TV nella memoria interna di smartphone o tablet quando ci si trova connessi ad un network WiFi, per poi guardare in tutta tranquillità gli episodi mentre si è in viaggio, a bordo di un aereo oppure all’estero dove non si dispone dell’accesso a Internet. Non è da escludere che la caratteristica possa essere offerta esclusivamente per i contenuti Originali della piattaforma (almeno in un primo momento), come Narcos e Stranger Things.

Non resta dunque che attendere per saperne di più: entro i prossimi mesi la piattaforma potrebbe introdurre una delle feature maggiormente richieste dagli utenti.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker