Pig: Nicolas Cage è un cercatore di tartufi nel primo trailer ufficiale!

Ecco il trailer dell'atteso film, che ci restituisce un Cage alle prese con un ruolo sicuramente bizzarro

Di Pig nel mondo del cinema si è parlato moltissimo e ora possiamo finalmente vedere il primo trailer ufficiale del film con Nicolas Cage. L’origine del titolo è per la storia che racconta; quella di un solitario cacciatore di tartufi dell’Oregon a cui viene rapito il suo maiale da tartufo. L’animale che col suo fiuto lo aiuta nella ricerca dei preziosi funghi ipogei, e che è costretto a fare i conti col suo passato quando per ritrovarlo deve tornare nella città di Portland, capitale dello stato. Il primo footage del film, diretto dall’esordiente Michael Sarnoski, venne presentato al mercato di Berlino dello scorso anno. Nel frattempo è stata la NEON, marchio di punta nel mondo del cinema indipendente americano, ad assicurarsi i diritti di distribuzione del film, che sta per debuttare negli Stati Uniti il prossimo 16 luglio. 

Pig: Nicolas Cage è un cercatore di tartufi nel primo trailer ufficiale!

Ormai siamo abituati alle scelte inusuali di Nicolas Cage, con una carriera che negli ultimi anni ha imboccato una strada irresistibilmente bizzarra; e anche il soggetto di Pig sembra uscito da un noto sketch di College Humor. L’attore americano vincitore di un Oscar, interpreta Rob, ex chef di grande prestigio che vive da eremita nelle foreste dell’Oregon insieme al suo amato maiale da tartufo. Quando il suino viene rapito, Rob torna a Portland per ritrovarlo e affrontare il suo passato.

Pur essendo Nicolas Cage, non lo vediamo cercare vendetta ad armi spianate: il film ha radici drammatiche. Infatti vediamo l’attore decisamente più posato e meno sopra la righe di quanto non ci avesse abituato di recente (e non); ma non per questo meno intenso. Il film è stato sceneggiato dallo stesso Sarnoski assieme a Vanessa Block, e nel cast, al fianco di Cage, ci sono anche l’Alex Wolff di Hereditary; Adam Arkin, Nina Belforte, Dalene Young, Gretchen Corbett, Darius Pierce, Elijah Ungvary, David Knell; Tom Walton, Davis King e Kevin Michael Moore.

Articoli correlati