News

Revival: il film di Mike Flanagan tratto dal libro di Stephen King non si farà

Revival sarebbe stata la terza trasposizione cinematografica di un'opera di Stephen King da parte di Flanagan, dopo "Il gioco di Gerlald" e "Doctor Sleep"

Revival sarebbe stato il terzo adattamento cinematografico di un’opera di Stephen King da parte di Mike Flanagan: ora il regista ha dichiarato che il film non si farà. Il progetto, prodotto dalla Warner Bros, era stato originariamente ideato per Universal Pictures con l’appoggio di Josh Boone. Flanagan aveva completato la prima bozza della sceneggiatura a luglio, approvata dallo stesso Stephen King, descrivendola così: “Quello che mi piace è che è un ritorno all’orrore cosmico, che penso sia così divertente. È inesorabilmente cupo e cinico e me lo sto godendo un mondo. È così desolante e meschino e mi piace per questo. Non ho mai finito un film in quel modo da Absentia, forse? Forse Ouija? Questo è stato del materiale davvero divertente per me perché posso dire “Oh, vuoi un finale cupo? Va bene. Tranquillo. Preparati”.

Mike Flanagan ha dichiarato che Revival non verrà realizzato

Mike Flanagan, rispondendo a una domanda posta su Twitter riguardante il film tratto da Revival, ha detto:

Tristemente non ci sarà il film. Quel progetto non andrà avanti sfortunatamente. Reveal e Midnight Mass coinvolgono entrambi dei preti, Midnight Mass è stato ideato vari anni prima che Revival venisse pubblicato e le somiglianze si fermano a quel dettaglio. Davvero vorrei poterli realizzare tutti e due.

Al momento quindi non è ancora chiaro il motivo per cui il progetto sia stato abbandonato. Il romanzo di Stephen King ha al centro della trama il rapporto tra una musicista dipendente dall’eroina e un guaritore che ha dei progetti segreti. Il religioso è ossessionato dall’idea di trovare un modo per comunicare con la moglie e il figlio che sono morti, ma la situazione prende una svolta horror. L’adattamento di Revival avrebbe dovuto essere prodotto da Flanagan in collaborazione con Trevor Macy.

La sinossi ufficiale del libro:

1962. Charles Jacobs arriva, insieme a moglie e figlio, in una cittadina del New England come nuovo pastore. Giovane e appassionato, il reverendo conquista i suoi parrocchiani, e in particolare il piccolo Jamie, al quale insegna le meraviglie dell’elettricità. Ma quando una tragedia gli porta via la famiglia, la fede di Jacobs vacilla e lui viene allontanato dalla città. Trent’anni dopo, Jamie lo incontrerà di nuovo. Insieme a tutti i suoi incubi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button