News

Slender Man: online il nuovo agghiacciante trailer del film horror

Pubblicato il secondo trailer del film horror su Slender Man basato sui racconti creepypasta che spopolano in rete

Disponibile in rete il secondo trailer del film horror incentrato sulla figura di Slender Man. L’uscita del film nelle sale italiane è programmata per il 6 settembre 2018. La pellicola sarà la prima trasposizione cinematografica dell’inquietante figura nata in rete.

Slender Man trailer

Quest’agghiacciante creatura è balzata agli onori della cronaca per aver ispirato un tentativo di omicidio nella vita reale. Risale infatti al 2014 la notizia dell’aggressione subita da un quattordicenne ad opera di due sue coetanee che avevano creduto alle leggende su Slender Man. Bill Weier padre di una delle due ragazze ha dichiarato in tono polemico:

Stanno spettacolarizzando e rendendo popolare quella che è stata una vera e propria tragedia. A mio parere è qualcosa di assolutamente deprecabile. Non si sta facendo altro che causare ulteriore dolore alle famiglie che hanno sofferto a causa di questa storia.

Slender Man trailer del film horror ora disponibile online

 

Il film in uscita è diretto da Sylvain White (The Losers) e scritto da David Birke. Nel film sono coinvolti Joey King (Independence Day – Rigenerazione, Wish I Was Here),  Annalise Basso (Captain Fantastic) e Jaz Sinclair. Javier Botet interpreterà la creatura protagonista del film.

Lo Slender Man nacque nel 2009, a crearlo è stato Eric Knudsen per un concorso fotografico dove bisognava ritoccare delle foto aggiungendo dettagli macabri o entità misteriose. Nelle foto preparate per il Something Awful l’agghiacciante figura appariva sullo sfondo in una foto che ritraeva dei bambini in un parco giochi. Slender Man riscosse un enorme successo tanto da divenire dapprima protagonista di numerose creepypasta e successivamente il protagonista di serie amatoriali YouTube come Marble Hornets.

La creatura viene descritta come un uomo di carnagione bianca, alto circa 240 cm e di corporatura esile. Indossa  sempre un abito nero con una cravatta nera o rossa. Il suo volto risulta privo di occhi, naso, bocca e orecchie. Presenta due braccia lunghe fino alle ginocchia che terminano in grosse mani con dita provviste di artigli; inoltre, dalla sua schiena fuoriescono tentacoli neri.

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker