News

Tenet: ecco il punteggio del film di Nolan su Rotten Tomatoes

Il punteggio di Tenet di Christopher Nolan su Rotten Tomatoes, sito aggregatore di recensioni

La stampa estera ha potuto vedere in anteprima Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan in arrivo il 26 agosto. Le recensioni – generalmente positive – hanno fatto ottenere al film un punteggio di “fresco” su Rotten Tomatoes, pari all’88%. Il punteggio, tuttavia, potrebbe andare a cambiare nel tempo. Il Critics Consensus del sito afferma che Tenet è:

Un puzzle visivamente abbagliante da sbloccare per gli amanti del cinema” e suggerisce che “regala tutto lo spettacolo cerebrale che il pubblico si aspetta da una produzione di Christopher Nolan.

Secondo Nicholas Barber di The Wrap, Tenet ha:

Lo spettacolo e la grandiosità apocalittica da film evento” necessari per convincere la gente a tornare al cinema. Il film è “un thriller di spionaggio internazionale patinato che, come Inception, rende un elaborato omaggio alla saga di James Bond”. Nolan include tutto ciò che ci aspettiamo dal genere, e, come sempre, predilige gli stunt reali piuttosto che la CGI. Un’ambizione che “deve essere celebrata”.

Secondo alcuni critici, i difetti già elencati (tipici di altri film di Nolan) finiscono per schiacciare quanto di buono c’è nel film. Mike McCahill di IndieWire scrive che:

Tenet è grosso e ambizioso, ma Nolan è più che mai preso dalle sue macchinazioni”. Un film certamente arguto, ma “in modo estenuante e privo di gioia”.

Tenet: il nuovo sci-fi di Christopher Nolan

Girato attraverso sette Paesi, con una combinazione di videocamere IMAX e 70mm, la pellicola, con un budget di oltre 220 milioni di dollari, ha come protagonisti Robert Pattinson John David Washington. A completare il cast ci sono Elizabeth Debicki, Clémence Poésy, Dimple Kapadia, Michael Caine, Aaron Taylor-Johnson e Kenneth Branagh.

La sinossi:

Armato solo di una parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il protagonista è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Ma inversione.

 

 

 

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button