News

The Handmaid’s Tale: quello che sappiamo sulla quarta stagione

Tutto quello che sappiamo sulla quarta stagione di The Handmaid's Tale

Tutto quello che sappiamo sulla quarta stagione di The Handmaid’s Tale, la serie distopica con Elisabeth Moss tratta dal romanzo di Margaret Atwood. La quarta stagione era inizialmente prevista per l’autunno 2020, salvo poi causa Covid sospendere i lavori, tanto da far slittare la data d’uscita al 2021.

La Moss ha dichiarato a Deadline:

Avevamo iniziato le riprese da due settimane quando sono state riprese, quindi non abbiamo avuto molto di girare. I nostri sceneggiatori stanno lavorando attivamente, ovviamente continuando a scrivere ognuno nella propria casa, quindi sì, siamo ancora attivi.

La quarta stagione di The Handmand’s Tale, a differenza delle ultime due, non sarà composta da 13 episodi ma da 10, scelta che secondo il produttore esecutivo Bruce Miller gioverà alla creatività della serie”.

The Handmaid’s Tale 4: la quarta stagione probabilmente non sarà l’ultima

Il produttore esecutivo Warren Littlefield ha detto ai giornalisti durante il tour stampa invernale della Television Critics Association che non stanno scrivendo la quarta stagione come se fosse l’ultima.

Non abbiamo programmato la fine della quarta stagione, ma guardiamo anche al libro di Margaret [Atwood] The Testaments e sappiamo che quella storia ci porta 15 anni nel futuro. Non vediamo l’ora di finire la quarta stagione, ma posso dirti onestamente che non abbiamo un’uscita definitiva. Vogliamo mantenere alto il livello, e sarebbe un bel gesto non deludere il pubblico che desidera di più, e allora potremmo idealmente passare a The Testaments.

Per quanto riguarda la trama (SEGUONO SPOILER) le prime immagini di The Handmaid’s Tale 4 hanno anticipato grandi novità e sconvolgimenti. Gilead è sull’orlo di un colpo di stato e il già fragile equilibrio della nazione sta per cadere al grido di libertà e rivoluzione, di cui ovviamente Difred sarà un’attiva sostenitrice. Intanto, per i Waterford la situazione non è delle migliori e Fred (Joseph Fiennes) e Serena (Yvonne Strahovski) stanno per essere processati per crimini di guerra, i cui sviluppi dovranno essere affrontati nella quarta stagione.

Nei prossimi capitoli assisteremo inoltre al debutto alla regia di Elisabeth Moss, che dirigerà l’episodio 4×03 e, secondo l’attrice, l’unica sfida che le si para davanti è il dover:

Lavorare con una protagonista incredibilmente esigente.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button