News

The Last Dance: Michael Jordan dona i 2 milioni ricevuti per la serie

La donazione è diretta ai banchi alimentari di Feeding America

La leggenda dell’NBA Michael Jordan ha donato 2 milioni di dollari ricevuti per The Last Dance a Feeding America. La donazione aiuterà i banchi alimentari di Chicago e della Carolina del Nord e del Sud; due luoghi, questi, particolarmente importanti nella vita di Michael Jordan. Stando alle informazioni, per The Last Dance Michael Jordan avrebbe guadagnato tra i 3 e i 4 milioni di dollari; è noto da tempo inoltre che i proventi ricavati per la serie erano destinati tutti alla beneficenza.

La serie, messa a disposizione su Netflix dallo scorso 20 aprile fino al 18 maggio, si sviluppa in 10 episodi e racconta la stagione 1997-1998 dei Chicago Bulls; l’ultimo campionato disputato dal leggendario campione. Negli Stati Uniti la serie è andata in onda sul network ESPN; qui è rapidamente diventata il prodotto con il maggior numero di ascolti sul canale sportivo dal lontano 2004.

Michael Jordan dona a Feeding America il ricavato di The Last Dance

La donazione a Feeding America non è certo l’unica che ha visto coinvolto Michael Jordan negli ultimi tempi. Recentemente, MJ si è impegnato infatti a donare, nel corso dei prossimi 10 anni, ben 100 milioni di dollari alle organizzazioni che lottano contro le discriminazioni razziali. Jordan è inoltre un sostenitore di Friends of the Children, associazione no-profit che si occupa di combattere la povertà generazionale.

A proposito dei 2 milioni dei ricavi di The Last Dance donati a Feeding America, Michael Jordan ha dichiarato che mai come quest’anno è importante “fermarsi e ringraziare”. “Sono orgoglioso di donare i proventi di The Last Dance a Feeding America e alle banche di cibo nella Carolina del Nord e del Sud e a Chicago, aiutando a sfamare gli affamati d’America”. In risposta alla generosa donazione, Feeding America ha pubblicato un tweet in cui ringrazia il campione. “Un regalo incredibile per cui essere grati. La leggenda dell’NBA Michael Jordan sta donando 2 milioni di dollari per aiutare i nostri vicini che ogni giorno patiscono la fame”.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button