News

Katee Sackhoff spiega il motivo dietro l’assenza di un particolare personaggio nel finale di The Mandalorian 2

Attenzione, l'articolo contiene spoiler sulla seconda stagione della serie spin off di Star Wars

Katee Sackhoff, interprete di Bo-Katan, ha spiegato il motivo dietro l’assenza di un particolare personaggio dal finale di The Mandalorian 2. Nell’ultimo episodio della seconda stagione non appare infatti Axe Woves, interpretato da Simon Kassianides, nonostante in precedenza fosse apparso al fianco di Bo-Katan e Koska Reeves (Sasha Banks). Katee al podcast Sith Council si è espressa riguardo l’assenza di Axe Woves dicendo:

Pubblicità

Lui non era lì! Era semplicemente assente. E c’è un motivo, è semplicemente una di quelle situazioni in cui non sai se sia una storia che puoi raccontare. Semplicemente non c’è.

Katee Sackhoff ha quindi fatto intendere al pubblico di sapere in realtà dove si trovi Axe Woves ma di non poterlo rivelare. Chissà che le vicende che lo hanno coinvolto non vengano riprese successivamente nella prossima stagione della serie.

Katee Sackhoff spiega il motivo dietro l’assenza di Axe Woves nel finale di The Mandalorian 2

Pubblicità

Ciò di cui Katee Sackhoff non era a conoscenza è l’arrivo di Luke Skywalker.

Ho pensato ‘Ce lo avrebbero fatto sapere’. Hanno detto che sarebbe stato qualcuno. Penso che Robin Gadsby fosse a conoscenza di chi avevano detto sarebbe apparso, ma era un indizio falso per sviare le informazioni. Quindi non lo sapevamo. Sapevamo che era un cavaliere jedi. Sapevamo che si trattava di un X-Wing. Quindi inizi a collegare i vari elementi, ma non sapevamo fosse Luke.

Gli indizi quindi c’erano tutti ma fino alla sua entrata in scena nessuno era certo del suo ritorno.

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button