News

Visioni Fantastiche: il festival di Cinema per le Scuole

Presentato il programma di Visioni Fantastiche, il festival di cinema che si terrà a Ravenna dal 21 al 29 ottobre 2019

Mercoledì 3 aprile 2019 si è tenuta a Ravenna la conferenza stampa di presentazione del Nuovo Festival di Cinema: Visioni Fantastiche. L’iniziativa è stata realizzata nell’ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MIUR e MIBAC e si terrà dal 21 al 29 ottobre 2019. L’anteprima avrà luogo sempre a Ravenna il 5 ottobre 2019. Visioni Fantastiche rappresenta una novità assoluta nell’ambito dell’offerta artistica della città. Il Festival è dedicato infatti alle scuole di ogni ordine e grado del Comune di Ravenna e prevede un ricco programma di proiezioni, come anticipato durante la conferenza stampa.

Ideato e realizzato dalla società Start Cinema, Visioni Fantastiche si pone l’obiettivo di stimolare nei giovani una profonda capacità di analisi delle informazioni audiovisive. Tutte le proiezioni saranno gratuite e vi potranno partecipare tutti gli istituti della città di Ravenna, a cui il Festival si rivolge. Inoltre, il Festival sarà composto da un Concorso Internazionale di corto e lungo metraggi. Sarà articolato in cinque sezioni secondo le diverse fasce d’età dei giovani giurati, chiamati Visionari. Si aggiungeranno Laboratori e Master Class incentrati sull’apprendimento del linguaggio cinematografico. Infine, saranno previsti anche vari incontri sia con i registi del film nel Concorso Internazionale, sia con altri ospiti del mondo cinematografico.

Saranno previste anche altre sezioni: Special Selection, composta da una selezione di film provenienti da Festival a noi affini; Anteprime Fantastiche, una programmazione di pellicole in anteprima, che scandirà le serate del Festival e infine Omaggio ai maestri, una sezione dedicata alla retrospettiva dei grandi registi della storia del cinema e dell’animazione.

Visioni Fantastiche – Il Festival dedicato alle scuole

Visioni Fantastiche

È stato presentato il nuovo Visioni Fantastiche, il Festival di Cinema per le Scuole che si terrà dal 21 al 29 ottobre 2019. Al Festival saranno proiettati film di fiction e d’animazione, di lungo e corto metraggio, riconducibili al genere fantastico e a tutte le sue declinazioni, attraverso concorsi, retrospettive, eventi speciali, incontri, forum, workshop, letture. L’obiettivo è quello di contribuire al ripristino di una cultura audiovisiva, condivisa e consapevole. I percorsi formativi perciò saranno pensati appositamente per i ragazzi nella fascia di età di riferimento.  Questi saranno accompagnati da educatori di accertata esperienza, provenienti dal mondo della formazione e del cinema.

Il 29 Ottobre si concluderà il programma di Visioni Fantastiche, ma il Palazzo del Cinema e dei Congressi restarà ancora al centro dello scenario artistico e culturale della città di Ravenna. Il 30 ottobre infatti avrà ufficialmente inizio la XVII edizione di Ravenna Nightmare Film Fest, rinnovata nei contenuti e nelle proposte. All’interno troverà posto l’attività formativa del Nightmare School, la sezione che propone visioni, momenti di analisi ed incontri formativi, pensati appositamente per gli istituti scolastici della città di Ravenna. Il percorso formativo si arricchirà anche di un corso di alta formazione sulla distribuzione cinematografica, che conta di 334 ore complessive per 13 corsisti.

La nascita di Visioni Fantastiche costituisce il coronamento di questo percorso, diventando uno dei pochissimi festival, nel panorama nazionale, interamente dedicato alle scuole. Con questo proposito, Visioni Fantastiche assume un posto di rilievo nello scenario dei festival dedicati alla formazione. Possiamo affermare che l’iniziativa abbia una rilevanza assoluta. Il Festival mira infatti a formare uno spettatore sempre più consapevole e preparato a interpretare le informazioni visive, combattendo così l’analfabetismo iconico.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close