News

WandaVision: nel finale tagli ai ruoli di Monica Rambeau e Señor Scratchy

Matt Shakman parla delle sequenze tagliate nel finale della serie

Le riprese di WandaVision si sono concluse a marzo 2020 ad Atlanta, in Georgia, solo pochi giorni prima dello scoppio della pandemia. Un vero colpo di fortuna per la produzione dei Marvel Studios; tuttavia, anche WandaVision ha risentito in qualche modo dell’emergenza sanitaria e a rivelarlo è stato lo stesso regista Matt Shakman. Sembra infatti che nel finale originale di WandaVision i personaggi di Monica Rambeau e del coniglio Señor Scratchy avrebbero dovuto avere un ruolo più importante. Nel corso di una lunga conversazione con Kevin Smith durante il podcast Fatman Beyond, Matt Shakman è andato a fondo di vari dettagli riguardo la serie. Ha discusso le teorie dei fan e svelato alcuni segreti per poi soffermarsi su quanto la pandemia abbia avuto effetto sul finale di WandaVision in fase di post-produzione.

Dalla fine delle riprese al debutto su Disney+ ci sono stati diversi cambiamenti nello script e si è dovuto sacrificare parte del girato. Basti pensare che la post-produzione si è conclusa appena due settimane prima del lancio di WandaVision sulla piattaforma streaming. Vediamo allora quale avrebbe dovuto essere il ruolo originale di Monica Rambeau e del Señor Scratchy nel finale di WandaVision. Il consiglio è quello di proseguire nella lettura solo se si è in pari con la serie, per evitare spoiler.

Le sequenze di Monica Rambeau e di Señor Scratchy tagliate nel finale di WandaVision

Uno dei cambiamenti più importanti nel finale di WandaVision riguarda quindi Monica Rambeau, l’agente della S.W.O.R.D. che nel nono episodio della serie non ha un ruolo granché importante. Nel finale, Monica Rambeau si limita a dire addio a Wanda e a rivelare il segreto dietro la figura di Ralph Bohner; in quest’ultimo caso con un riferimento a Growing Pains, sitcom in cui Shakman ha recitato da bambino. “Abbiamo scritto e rivisto il finale un sacco di volte” ha dichiarato Shakman. “In una delle varie versioni dell’episodio Monica aveva un ruolo ben più importante”. In una di queste versioni Monica Rambeau aveva un arco narrativo maggior insieme con Darcy Lewis e i figli di Wanda. La versione in questione era stata addirittura girata ma poi eliminata a causa degli effetti visivi rimasti incompleti.

E qui entra in gioco il Señor Scratchy, l’inquietante coniglio di Agatha. “Avevamo grandi progetti per Señor Scratchy, che però non abbiamo potuto portare avanti perché i pezzi da far quadrare erano troppi. Avevamo un’intera sequenza nel finale di WandaVision in cui Monica Rambeau, Darcy e Ralph incontrano i figli di Wanda in casa di Agatha. Pensano di poter rubare il Darkhold dal seminterrato, fanno per prenderlo quando salta fuori il coniglio. A quel punto esclamano “Oh, è Señor Scratchy! È il migliore!” e lui si trasforma in un grosso demone in stile Un lupo mannaro americano a Londra. Avevamo persino un set stile Goonies per la fuga dal coniglio, avevamo girato tutto ma senza effetti visivi completi; abbiamo dovuto tagliare tutto perché era solo un’enorme deviazione da tutto ciò che stava accadendo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button