News

“Watchmen” – La serie HBO di Damon Lindelof prende il via!

Damon Lindelof, creatore di  “Lost” e “The Leftovers”, annuncia l’inizio della lavorazione di “Watchmen”, serial HBO tratto dal capolavoro a fumetti.

Una foto caricata sul suo profilo instagram ufficiale ha dipanato ogni dubbio. Damon Lindelof, creatore di “Lost” e “The Leftovers” e fautore del recente reboot di “Star Trek” insieme a J.J. Abrams, si occuperà di “Watchmen”, adattamento televisivo di uno dei pochi fumetti considerati capolavori letterari.

Watchmen

La foto immortala il trofeo che Nite Owl, uno dei protagonisti della storia, riceve a seguito del suo pensionamento (e che verrà usata in maniera decisamente impropria in una sequenza di cui non spoileriamo nulla). Dopo anni di attesa, insomma, la HBO ha deciso di concretizzare un progetto a lungo ponderato e lo ha fatto affidandosi a Lindelof con cui ha instaurato un’ottima collaborazione negli scorsi anni durante la produzione di “The Leftovers”.

Watchmen“, scritto da Alan Moore e disegnato da Dave Gibbons, fu pubblicato originariamente dalla DC Comics come miniserie in dodici albi tra il 1986 e il 1987 per poi venire raccolta in un unico volume. La storia è ambientata in una versione alternativa degli anni 80 in cui USA e Unione Sovietica sono rivali di una feroce Guerra Fredda. Alcuni supereroi, un tempo celebri ma ormai quasi completamente dimenticati, tornno in azione per indagare sull’omicidio di uno di loro e scoprono un complotto destinato a cambiare le sorti del mondo intero. L’opera, nonostante la sua complessità, fu un clamoroso successo di pubblico e critica, arrivando a conquistare (caso unico nel mondo dei fumetti) persino il Premio Hugo, destinato a opere letterarie di fantascienza.

Prima del progetto di Lindelof, “Watchmen” fu portato su grande schermo da Zack Snyder nell’omonimo film del 2009 che ottenne un discreto successo e accontentò una buona parte degli appassionati del fumetto. Uno dei pochi a risultare scontento della pellicola fu lo stesso Alan Moore, da sempre ferocemente avverso nei riguardi di ogni “tradimento” verso il suo lavoro. Nel 2012 la DC Comics pubblicò la miniserie “Before Watchmen” in cui raccontava ulteriori vicende ambientate nell’universo dell’opera originale ma senza il coinvolgimento di Moore & Gibbons.

Interessante notare come la notizia della nuova serie targata HBO arrivi proprio alla vigilia di “Doomsday Clock“, una nuova miniserie evento della DC Comics in uscita a Novembre e destinata a suscitare molto scalpore tra i fan del fumetto dato che “fonderà” l’universo di “Watchmen” con quello classico della casa editrice, facendo incontrare i personaggi del capolavoro a fumetti con Batman, Flash e altri eroi in costume.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Adblock Rilevato

Per favore supportaci disabilitando il tuo Ad Blocker